Home > Sport > TUTTA LA VAL DI FIEMME SPINGE SUGLI SKI ROLL, VOLONTARI ALL’OPERA PER I CAMPIONATI DEL MONDO

TUTTA LA VAL DI FIEMME SPINGE SUGLI SKI ROLL, VOLONTARI ALL’OPERA PER I CAMPIONATI DEL MONDO

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Dal 24 al 27 settembre Campionati del Mondo di Ski Roll in Val di Fiemme

Volontari già al lavoro in vista delle prove iridate

Ultima giornata di gare in concomitanza con Fiemme Senz’Auto

Nel programma anche una granfondo promozionale

 

 

Se la Val di Fiemme in questi anni si è conquistata un posto nel ‘gotha’ dello sci nordico mondiale, il merito va attribuito alla passione e alla competenza del Comitato Nordic Ski Fiemme e delle migliaia di volontari che hanno contribuito ad organizzare quattro Campionati del Mondo di Sci Nordico e centinaia di gare internazionali in quest’angolo di Trentino.

Il prossimo grande appuntamento è in calendario per settembre, quando in Val di Fiemme si terranno i Campionati del Mondo di Ski Roll-FIS Rollerski World Championships 2015. Ziano di Fiemme sarà il cuore pulsante del massimo evento mondiale per quanto riguarda il Cross Country estivo, ma le prove coinvolgeranno l’intera vallata. Giovedì 24 settembre è in programma l’Uphill in tecnica classica da Ziano a Bellamonte, mentre venerdì e sabato a Ziano si svolgeranno le gare sprint individuali e a squadre in tecnica libera. Il gran finale è previsto per domenica 27 settembre con la prova Long Distance in tecnica libera da Molina a Bellamonte per gli uomini, mentre le donne e gli Junior partiranno da Cavalese, senza dimenticare che, dopo lo start degli atleti, il percorso della Long Distance ospiterà una gara promozionale aperta a tutti gli appassionati.

Per allestire questi eventi i volontari sono già all’opera da settimane e in questi ultimi giorni il lavoro si è concentrato proprio sulla Long Distance. Si sono tenuti incontri con le diverse amministrazioni comunali coinvolte dal percorso, i Vigili del Fuoco Volontari e soprattutto con gli sci club della Val di Fiemme che con grande entusiasmo si sono messi a disposizione degli organizzatori. Tutta la valle, ancora una volta, sosterrà gli organizzatori del Comitato Nordic Ski Fiemme e domenica 27 settembre sarà una giornata di grande festa perché le gare iridate si svolgeranno in contemporanea a Fiemme Senz’Auto. L’evento, grazie alla chiusura al traffico della Strada Statale 48 delle Dolomiti, restituisce i centri storici della vallata a ospiti e turisti che possono muoversi liberamente a piedi, in bici o….sugli ski roll e godersi degustazioni, spettacoli, mercatini e giochi per bambini. Un’atmosfera particolare che coinvolgerà anche atleti e pubblico dei Campionati del Mondo di Ski Roll: il comitato presieduto da Bruno Felicetti, infatti, sta lavorando assieme a comuni, Pro Loco e comitati manifestazioni locali della Val di Fiemme per rendere le prove iridate e la gara promozionale uno degli appuntamenti clou di Fiemme Senz’Auto.

Per quanto riguarda il lato agonistico, la rassegna iridata di settembre sarà anche valida come ultima prova di Coppa del Mondo di Ski Roll che questo fine settimana propone una tre giorni di gare a Madona, in Lettonia, da cui sicuramente si potrà trarre qualche ‘indizio’ sui possibili protagonisti dei Campionati del Mondo di Ski Roll della Val di Fiemme.

Info: www.fiemmeworldcup.com



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SETTEMBRE IRIDATO IN VAL DI FIEMME, CAMPIONATI DEL MONDO DI SKI ROLL ALL’ORIZZONTE


SKI ROLL IN VAL DI FIEMME (TN), COPPA DEL MONDO A SETTEMBRE


VOLONTARI IN FESTA A CAVALESE, NORDIC SKI FIEMME SQUADRA VINCENTE TUTTO L’ANNO


AI CAMPIONATI DEL MONDO DI SCI NORDICO 2013 “FIEMME ACCESSIBILE” APRE NUOVE FRONTIERE


VERSO I CAMPIONATI DEL MONDO DI SKI ROLL, LA VAL DI FIEMME AMPLIA L’OFFERTA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I LOMBARDI HANNO L’ORO IN BOCCA. IN COPPA VINCONO NÖCKLER E DEFRANCESCO

I LOMBARDI HANNO L’ORO IN BOCCA. IN COPPA VINCONO NÖCKLER E DEFRANCESCO
Ultima giornata di gare a Schilpario con pursuit di Coppa Italia e staffetta mista ai Campionati Italiani U14 Nöckler e Defrancesco conquistano la vittoria tra i grandi, alle Alpi Centrali il tricolore dei giovani Fanton e Coradazzi dietro a Didì, Bellini e Corradini a seguire Ilenia, a Veneto e Trentino il podio tricolore Grande soddisfazione per Michel Rainer, Omar Galli e Andrea Giudici: “Bilancio più che positivo” “Buongiornoooo Schilparioooo!” L’enfasi era quella di Good morning Vietnam. Lo storico speaker di Schilpario Maurizio Capitanio ha “acceso” così stamattina lo stadio del fondo.E se è vero che ‘l’unione fa la forza’, a Schilpario se n’è avuta l’ennesima dimostrazione. In occasione della pursuit di Coppa Italia senior e U23, ad imporsi sono stati Dietmar Nöckler e Ilenia Defrancesco, mentre per quel (continua)

SCHILPARIO TRICOLORE PER GIACOMELLI ED EPIS. IN “COPPA” VINCONO FANTON E DEFRANCESCO

SCHILPARIO TRICOLORE PER GIACOMELLI ED EPIS. IN “COPPA” VINCONO FANTON E DEFRANCESCO
Seconda giornata di sci nordico in Val di Scalve con Individuale Coppa Italia senior e Campionati Italiani U14 Paolo Fanton e Ilenia Defrancesco dominano la Coppa Italia e incamerano vantaggio per la pursuit Tricolore U14 a Stella Giacomelli, secondo successo consecutivo, e a Stefano Epis entrambi Alpi Centrali Lara Magoni: “Uno spettacolo vedere così tanti giovani in previsione di Milano-Cortina 2026” Si è svolta oggi la seconda giornata di sci di fondo in Val di Scalve con i ‘big’ della Coppa Italia senior e U23 ad animare la scena, precedendo i giovanissimi atleti impegnati nei Campionati Italiani U14 a Schilpario. È stata una mattinata trascorsa sotto una leggera nevicata che ha preso il via alle 9 con la 15 km individuale uomini, seguita a ruota dalla 10 km donne, dove a vincere sono stati (continua)

UNDER14 MISSILI IN VAL DI SCALVE: GIACOMELLI E LEONE CAMPIONI

UNDER14 MISSILI IN VAL DI SCALVE: GIACOMELLI E LEONE CAMPIONI
Campionati Italiani U14 in Val di Scalve aperti con il Cross Country Cross Sventolano i primi tricolori a Schilpario per Stella Giacomelli e Gabriele Louis Leone Domani Individuale di Coppa Italia Senior e U23 alle 9, a seguire i Campionati Italiani U14 Abbinata vincente tra Sci Club Schilpario e Sci Club Oltre CPA C’era il sole ad accompagnare la prima giornata del weekend tricolore di Schilpario, con il venerdì interamente dedicato ai giovani U14 che si sono contesi i Campionati Italiani di sci di fondo nella disciplina Cross Country Cross. I titoli nazionali sono andati a Stella Giacomelli, figlia d’arte di Guido Giacomelli, grande protagonista dello skialp nei primi anni 2000, e Gabriele Louis Leone, ent (continua)

IL MARMOTTA TROPHY SI TINGE D’AZZURRO. EYDALLIN VINCE, BONNET ROVINA LA FESTA TRICOLORE

IL MARMOTTA TROPHY SI TINGE D’AZZURRO. EYDALLIN VINCE, BONNET ROVINA LA FESTA TRICOLORE
Grande spettacolo in Val Martello per la giornata conclusiva di Coppa del Mondo di skialp Gara ‘Individual’ vinta dall’azzurro Matteo Eydallin e dalla svedese Tove Alexandersson Lo svizzero Bonnet rovina la festa italiana giungendo secondo davanti ad Antonioli, Magnini e Boscacci Vittorie italiane anche per Giulia Murada (U23), Andrea Prandi (U23) e Samantha Bertolina (U20) Il cielo è azzurro sopra la Val Martello… in tutto e per tutto. Gran giornata di scialpinismo in Alto Adige al Trofeo Marmotta, quarta tappa di Coppa del Mondo, con un sole splendente, spuntato proprio nel momento dell’arrivo della prima atleta al traguardo, quasi a voler ‘benedire’ la manifestazione, a riscaldare il percorso nella valle delle fragole, con i più grandi protagonisti della disciplin (continua)

LA ‘SPRINT’ APRE IL MARMOTTA TROPHY. VITTORIA A LIETHA E ALEXANDERSSON, CANCLINI 2°

LA ‘SPRINT’ APRE IL MARMOTTA TROPHY. VITTORIA A LIETHA E ALEXANDERSSON, CANCLINI 2°
Sole e paesaggio da sogno al Marmotta Trophy in Val Martello per la Coppa del Mondo di skialp Gara ‘Sprint’ vinta e dominata da Arno Lietha (Sui) e Tove Alexandersson (Swe) tra i Senior Nicolò Canclini ottimo secondo davanti a Cardona Coll, mentre Fatton e Harrop completano il podio donne Domani alle 9 ‘Individual’ con grande spettacolo e percorsi mozzafiato tra le cime dell’Ortles-Cevedale Un bellissimo sole e un paesaggio da sogno in Val Martello, dove oggi si è svolta la prima giornata di gare del Marmotta Trophy, quarta tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo. Al Centro Biathlon ‘Grogg’, nella ‘Sprint’ inaugurale, si sono sfidati i più forti protagonisti della disciplina, con lo svizzero Arno Lietha e la svedese Tove Alexandersson a dettare legge sulle nevi altoatesine. È stata (continua)