Home > Ambiente e salute > Chi è lo psicologo del lavoro?

Chi è lo psicologo del lavoro?

scritto da: Aurelia | segnala un abuso

Chi è lo psicologo del lavoro?


Lo psicologo del lavoro, le sue principali aree di attività e le sue competenze sono l'argomento dell'articolo pubblicato su www.psicologi-italiani.it dal titolo Chi è lo psicologo del lavoro? di Angela Chiara Leonino laureata in Psicologia Clinica e della Salute, all’Università “G. D’Annunzio” di Chieti.
Lo Psicologo del lavoro è lo specialista che svolge una serie di funzioni connesse all'acquisizione, alla gestione e allo sviluppo delle risorse umane.
Le principali aree di attività della psicologia del lavoro sono: intervento nelle organizzazioni per lo sviluppo e la gestione delle risorse umane, intervento nelle organizzazioni per la progettazione e/o il miglioramento della struttura organizzativa e dei metodi di lavoro per migliorare la produttività e in caso di ristrutturazioni, riconversioni, introduzione di nuove tecnologie, valutazioni dei rischi psicosociali, con particolare riguardo allo stress lavorativo e interventi per la salute e sicurezza nei posti di lavoro, consulenza per lo sviluppo e il coordinamento delle diverse attività di comunicazione esterna (verso clienti, istituzioni, opinion leader, ecc.) destinate a pubblicizzare e promuovere il marchio, i prodotti e i servizi di un’organizzazione, consulenza per il miglioramento della comunicazione interna all’organizzazione, funzionale al miglioramento delle prestazioni del personale, intervento nelle organizzazioni per migliorare la sicurezza sul posto di lavoro, Orientamento scolastico e professionale per studenti e disoccupati, coaching per privati, interventi con dipendenti e disoccupati per la certificazione delle competenze, messa a punto, svolgimento e analisi di indagini di mercato e sondaggi di opinione per il lancio e la promozione di prodotti e/o il cambiamento di atteggiamenti e comportamenti, progettazione di campagne di comunicazione e messaggi pubblicitari.
Competenze di comunicazione efficace, ascolto attivo, empatia e positività, sono caratteristiche molto importanti che lo psicologo del lavoro deve avere.

psicologiitaliani | chi è lo psicologo del lavoro | psicologo lavoro | sicurezza lavoro | rischio stress lavoro-correlato |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SPORT COACHING E METODO EMDR:  INSIEME PER LA VITTORIA!


Tavolo Tecnico Nazionale per la Psicologia dello Sport


La psicologia dello Sport e dell’esercizio fisico


Perchè affidarsi ad una psicologa o ad una psicoterapeuta


Lo psicologo dello sport per il benessere e la performance


Peter Van Der Zon, ultratrail: Le gare che vado a podio mi danno davvero fiducia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Racconti schizofrenici di Stefano Porcu e Bruno Furcas - Edizioni Psiconline, dal 17 settembre in libreria

Racconti schizofrenici di Stefano Porcu e Bruno Furcas - Edizioni Psiconline, dal 17 settembre in libreria
Racconti schizofrenici. Vivere la malattia mentale attraverso gli occhi di operatori, pazienti e familiari di Stefano Porcu e Bruno Furcas, nella Collana A Tu per Tu, illustrazioni di Emanuele Musiu sarà disponibile in libreria dal 17 settembre. Gli autori hanno raccolto attraverso brevi racconti, delle storie che tratteggiano stralci di vita ed esperienza di persone con sofferenza menta (continua)

Edizioni Psiconline presenta l'anteprima delle novità editoriali

Edizioni Psiconline presenta l'anteprima delle novità editoriali
Dal 12 al 23 agosto 2015 Edizioni Psiconline chiuderà per le ferie estive, ma la nostra Redazione è da tempo impegnata per la preparazione di numerose e interessanti novità editoriali: Racconti schizofrenici, Scegliere il cambiamento, Ilcinquantaduepercento, sono soltanto alcuni titoli delle prossime pubblicazioni. Da settembre in tutte le librerie: Racconti schizofrenici (continua)

Intervista a Francesco Codato sul suo nuovo saggio Che cos’è la malattia mentale - Edizioni Psiconline

Intervista a Francesco Codato sul suo nuovo saggio Che cos’è la malattia mentale - Edizioni Psiconline
Sebbene la malattia mentale venga identificata quale male epocale, non esiste nessuna definizione precisa che persuada tutti gli animi su cosa essa sia. Francesco Codato nel suo nuovo saggio Che cos’è la malattia mentale cerca di ovviare a questo problema prendendo ad esame le risposte che le differenti discipline (psichiatria, storia, antropologia, sociologia, filosofia, religione, (continua)

Antonio Rinaldi e il metodo A.T.D.R.A. per il trattamento dei bambini autistici, sulla stampa degli ultimi giorni.

Antonio Rinaldi e il metodo A.T.D.R.A. per il trattamento dei bambini autistici, sulla stampa degli ultimi giorni.
Antonio Rinaldi nel suo libro Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici (collana Strumenti) - Edizioni Psiconline fornisce un esempio concreto di come si possa lavorare con un bambino autistico, il metodo che egli stesso ha adottato e continua ad adottare: il trattamento in acqua (surf-therapy). L’autore descrive il percorso in piscina e quello in mare (il surfing), delineandone (continua)

Ciro Pinto: la nuova intervista di Edizioni Psiconline

Ciro Pinto: la nuova intervista di Edizioni Psiconline
Ciro Pinto è un autore poliedrico e sensibile, attento osservatore e conoscitore dell’animo umano e L’uomo che correva vicino al mare è sicuramente un libro toccante e profondo. Un racconto che traduce la complessità del vivere con quella schiettezza che è frutto di profonda esperienza. Un racconto che nella sua scrittura privilegia la condizione dell&rsqu (continua)