Home > Altro > Serenissima Ristorazione, società di Mario Putin, a Expo Salute 2015 per parlare di alimentazione

Serenissima Ristorazione, società di Mario Putin, a Expo Salute 2015 per parlare di alimentazione

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


In occasione di Expo Salute 2015, Serenissima Ristorazione propone le soluzioni predisposte dal Presidente Mario Putin per garantire qualità ed igiene alle strutture sociosanitarie, con l'obiettivo di combattere il fenomeno della malnutrizione negli ospedali.

Serenissima Ristorazione a Expo Salute 2015

L'importanza della qualità alimentare in campo ospedaliero è l'argomento preso in esame dal Secondo Forum Ambiente, Salute, Alimentazione predisposto da Expo Salute 2015. In questo contesto la società vicentina che fa capo al Presidente Mario Putin, Serenissima Ristorazione, è stata chiamata a fornire la propria esperienza e conoscenza in tale ambito, grazie all'intervento della Responsabile dell'Ufficio Qualità, la Dottoressa Lucia Cammisa. L'attenzione deve essere posta prima di tutto alla preparazione dei pasti e successivamente alla loro distribuzione, tenendo in particolare considerazione fattori quali qualità del cibo e caratteristiche ambientali. Il metodo Cook & Chill risponde perfettamente a queste esigenze, garantendo non solo un elevato grado di qualità degli alimenti, ma anche la massima condizione di igiene nella loro produzione, conservazione e distribuzione. Serenissima Ristorazione infatti ritiene la progettazione, pianificazione e verifica della qualità del pasto un processo fondamentale per combattere la situazione di malnutrizione che tutt'oggi si verifica nelle strutture ospedaliere, le quali annualmente somministrano oltre 240 milioni di pasti considerando colazioni, pranzi e cene.

Serenissima Ristorazione - Expo Salute 2015

Mario Putin, Presidente di Serenissima Ristorazione

La società vicentina Serenissima Ristorazione viene fondata durante gli anni Ottanta da Mario Putin, oggi suo Presidente. La specializzazione di tale società si configura nella ristorazione aziendale, scolastica, sociosanitaria, commerciale e collettiva. Grazie alla collaborazione di ben tredici realtà che fanno parte del Gruppo, i servizi offerti sono caratterizzati da completezza, in quanto ognuna delle fasi aziendali risulta essere coperta. In questo modo gli alimenti che vengono distribuiti possono essere distinti in freschi e secchi, surgelati e semifreschi, tutti prodotti avvalendosi dell'innovativo metodo Cook & Chill che ne garantisce elevata igiene e impareggiabile qualità, grazie al processo seguito basato sul legame refrigerato realizzato dal Centro Cottura di Boara Pisani. Tale modalità si addice particolarmente ai contesti sociosanitari, a favore dei quali il Presidente Mario Putin predispone operazioni di finanziamento di progetti rivolti alla realizzazione di fornitura di servizi non sanitari all'interno delle strutture ospedaliere. Serenissima Ristorazione risulta essere inoltre una piccola multinazionale, considerando le sedi stabilite in Paesi esteri quali Polonia e Spagna: l'intento è quello di esportare internazionalmente la qualità alimentare italiana.

Per maggiori informazioni sulla società di Mario Putin, visita la pagina ufficiale di Serenissima Ristorazione.

Gruppo Serenissima Ristorazione | Serenissima Ristorazione | Mario Putin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


Mario Putin e Serenissima Ristorazione tra i promotori di Villa Veneta come modello di cultura e impresa


Mario Putin: la soddisfazione per il Bilancio Consolidato positivo ottenuto dal Gruppo Serenissima Ristorazione


Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


“Impariamo l’arte del cuoco”, l’iniziativa per l’educazione alimentare sostenuta da Mario Putin


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pietro Vignali, per l’ex Sindaco di Parma un calvario giudiziario durato 10 anni

Pietro Vignali, per l’ex Sindaco di Parma un calvario giudiziario durato 10 anni
Dopo 10 anni di vicende giudiziarie, lo scorso inverno Pietro Vignali ha ottenuto la completa assoluzione dall’accusa di assunzioni clientelari durante il suo mandato come Sindaco di Parma Un'inchiesta partita nel 2011 e che si è conclusa solo nel 2020 con l'assoluzione e la riabilitazione. Per Pietro Vignali, ex primo cittadino di Parma, la battaglia non è ancora finita.Pietro Vignali: sul presunto caso 'dirigentopoli' accuse tanto infamanti quanto inconsistenti"A fine 2010 ero il quarto sindaco più amato d'Italia ed erano gli anni dei grandi progetti. Parma, inoltre, guidava (continua)

Alessandro Fioretto, AD di Italchimica, commenta il successo dell’attività

Alessandro Fioretto, AD di Italchimica, commenta il successo dell’attività
Alessandro Fioretto (Italchimica): “Tutti i prodotti sono stati adeguati in base alle informazioni fornite dagli enti competenti in materia di salute pubblica per il contenimento della pandemia” Italchimica al fianco di turismo e ristorazione, per la sicurezza di studenti e famiglie, come azienda leader in Italia nell'ambito della sanificazione e dei prodotti detergenti. L'AD Alessandro Fioretto spiega l'origine di questo successo e gli obiettivi per il futuro.Alessandro Fioretto: il successo di Italchimica"Con i nostri prodotti siamo in 18mila scuole. E se a settembre abbiamo lavora (continua)

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”

Giampiero Catone: “Occorre riflessione seria sul lavoro, Rdc errore clamoroso”
Sul quotidiano “La Discussione” Giampiero Catone commenta i numeri del reddito di cittadinanza: “Sprecati 7,2 miliardi” Non ha dubbi Giampiero Catone: il Reddito di Cittadinanza è una misura fallimentare. In un articolo pubblicato sul quotidiano "La Discussione", il giornalista spinge per un utilizzo delle risorse mirato a politiche del lavoro e welfare.Giampiero Catone: "Ogni posto creato con il Rdc costa allo Stato 52mila euro"Sotto il punto di vista dell'occupazione, il sussidio introdotto dal Governo si è (continua)

House to House: innovazione e sostenibilità per crescere e ripartire dopo la pandemia

House to House: innovazione e sostenibilità per crescere e ripartire dopo la pandemia
Un’opportunità unica, quella di diventare Laundry Specialist, e fare carriera: l’impegno di House to House per formare e valorizzare i futuri professionisti del settore Nata nel 2006, House to House, specializzata in elettrodomestici e prodotti naturali per il bucato, continua ad espandersi in tutta Italia aprendo le porte a nuovi collaboratori: la crescita dell'azienda guidata da Nicola Lunardon.House to House: traguardi e riconoscimenti internazionaliFor a better life. House to House nasce nel 2006 per migliorare la quotidianità delle famiglie it (continua)

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza

Sicurezza in Azione: il progetto di Riva Acciaio vince il Premio AIM Sicurezza
Il progetto “Sicurezza in Azione” di Riva Acciaio ha coinvolto alcuni lavoratori degli stabilimenti di Cerveno e Sellero, vincendo il Premio Sicurezza indetto dall’AIM Il progetto di Riva Acciaio dedicato alla salute e sicurezza sul lavoro ha coinvolto i dipendenti di due stabilimenti. I dettagli e gli obiettivi di "Sicurezza in Azione"."Sicurezza in Azione": il progetto di Riva AcciaioGrazie al progetto "Sicurezza in Azione" realizzato per gli anni 2018 - 2019, Riva Acciaio si è aggiudicato il Premio Sicurezza promosso dall'Associazione Ital (continua)