Home > Altro > HP offre nuovi prodotti e servizi per gli ambienti VMware, dal Desktop al Datacenter

HP offre nuovi prodotti e servizi per gli ambienti VMware, dal Desktop al Datacenter

scritto da: MST15 | segnala un abuso


 Nuovi programmi, prodotti e soluzioni, incluso il primo accordo globale del settore per il server OEM per Vmware NSX e nuove soluzioni computing end-user che aiutano i clienti a semplificare e automatizzare i propri ambienti IT per sviluppare le applicazioni più rapidamente.

In questi giorni al VMworld® 2015, HP ha annunciato nuove soluzioni che aiutano a capitalizzare i business nei propri ambienti VMware, grazie a tempi più veloci di implementazione e con un maggiore ritorno dell’investimento. Questi nuovi prodotti e servizi sono gli ultimi di una serie di recenti innovazioni ottimizzate per VMware vSphere, inclusi i nuovi sistemi hyper-converged e le nuove soluzioni di storage all-flash annunciati all'inizio del mese.

 

Forte della propria collaborazione con VMware, che dura da 15 anni, HP ha annunciato:

·         Un'estensione della lunga relazione globale server OEM, che fornisce ad HP la possibilità di vendere VMware NSX, permette ai clienti di implementare più rapidamente le applicazioni, semplificare e automatizzare la struttura di rete del data center, oltre a migliorare la sicurezza.

·         Le prime soluzioni computing user-end forniscono opzioni di virtualizzazione grafica con la massima densità.

·         Una Converged Architecture, fornita come singolo stack integrato offerto da una serie di partner di canale certificati, per consentire ai clienti di risparmiare tempo e risorse.

·         Nuovi servizi software-defined di HP per le soluzioni VMware, servizi di virtualizzazione delle reti per VMware NSX, servizi di virtualizzazione client e servizi education per VMware, che consentiranno alle organizzazioni di reagire più efficacemente alle mutevoli dinamiche di business, fornendo al tempo stesso un ambiente stabile e sicuro.

 

"Questi annunci prolungano ulteriormente la lunga relazione fra HP e VMware, con lo scopo di semplificare l'implementazione di ambienti data center software-defined e cloud", ha affermato Antonio Neri, Executive Vice President e General Manager di HP Enterprise Group. "Questi prodotti, servizi, soluzioni e architetture di riferimento forniranno ai clienti i blocchi costitutivi necessari per passare a un'infrastruttura ibrida, potenziando efficacemente le applicazioni e i carichi di lavoro alla base del business."

 

HP e VMware estendono l'accordo globale OEM per i server al fine di accelerare l'adozione del network virtualization

HP e VMware annunciano inoltre il primo accordo globale del settore per la vendite, il supporto e la commercializzazione della piattaforma di virtualizzazione delle reti VMware NSX™ che aiuta i clienti ad accelerare l'implementazione di nuove applicazioni ad alte prestazioni, semplificare la struttura e le operazioni del data center, oltre che migliorare la sicurezza. Questo accordo è basato sulla soluzione HP-VMware NSX™ per la virtualizzazione delle reti, annunciata in precedenza, e include consulenza e supporto end-to-end completi per la virtualizzazione delle reti

 

Inoltre, la soluzione hardware L2 Gateway di HP, basata sullo switch OVSDB HP FlexFabric 5930 e sull’integrazione di VMware NSX, nonché il primo software-defined networking federato di HP del settore sviluppato congiuntamente e la soluzione di virtualizzazione della rete VMware NSX, che consente la perfetta integrazione tra data center infrastructure virtuali e fisici, otterrà la certificazione VMware

 

 

“I data center software-defined permettono alle aziende di andare oltre le architetture basate sull’hardware per creare un piattaforma cloud ibrida automatizzata e facile da gestire che incontra le esigenze sia delle applicazioni tradizionali che quelle cloud native emergenti,” ha dichiarato Carl Eschenbach, presindent and chied operating office, VMware. “VMware e HP continuano ad aiutare i propri clienti ad innovare più rapidamente e con maggiore scalabilità

 

Le nuove soluzioni VDI (Virtual Desktop Infrastructure) offrono livelli di densità e prestazioni senza precedenti

Per garantire una maggiore produttività dell'ambiente di lavoro, HP intende offrire livelli superiori di flessibilità e possibilità di scelta delle soluzioni computing end-user, con VMware Horizon ® 6.1 e NVIDIA GRID, per offrire una scelta più ampia e le opzioni di virtualizzazione grafica con la massima densità del settore.

 

Basato su HP OneView, il nuovo sistema offre ai clienti una singola interfaccia di gestione. Queste soluzioni, ottimizzate per gli scenari di utilizzo di VDI, forniscono opzioni di supporto variabili per l'intero ciclo di vita e interoperabilità aperta con gli switch di rete ToR (Top-of-Rack) di terze parti e gli hypervisor dei fornitori più importanti.

 

Queste soluzioni computing end-user sono in grado di supportare fino a 3.500 utenti e sono state completamente testate per l'esecuzione di applicazioni di virtualizzazione desktop con prestazioni ottimali, per consentire ai clienti di ridurre tempi di provisioning, costi ed errori di installazione. Per ogni soluzione, il cliente può scegliere liberamente se farla realizzare e consegnare direttamente da HP o da un partner di canale certificato, in linea con le esigenze specifiche del proprio data center, al fine di liberare tempo e risorse.

 

Passaggio a un'infrastruttura ibrida

HP estende il programma partner per l'architettura convergente con la nuova HP Converged Architecture 700 (CA700). Basata su HP BladeSystem, HP 3PAR Storage, HP OneView e una profonda integrazione con VMware vSphere® and VMware vRealize™ Operations™, l'architettura CA700 offre la semplicità dell'unico sistema integrato con gestione convergente tra sistemi di elaborazione, storage e struttura di rete. Ideale per i cloud privati, oltre che per supportare la forza lavoro mobile e i carichi di lavoro misti, permette ai clienti di sperimentare l'infrastruttura nel modo che desiderano, come un singolo stack integrato, realizzato e consegnato dal partner di canale certificato che preferiscono, per risparmiare tempo e risorse.

 

Lo stack integrato dell'architettura CA700 permette agli amministratori VMware di gestire agevolmente l'intero stack come una singola entità. Dalla console vSphere, gli amministratori VMware possono implementare ed espandere i cluster ed eseguire le operazioni quotidiane per l'intero stack. Grazie a questa integrazione in una singola infrastruttura con un’unica piattaforma di gestione, i clienti possono concentrarsi sulle applicazioni e sulle esigenze di business.

 

Nuovi servizi di supporto e consulenza per VMware

I nuovi servizi HP per VMware consentono alle organizzazioni di reagire più efficacemente alle mutevoli dinamiche di business fornendo al tempo stesso un ambiente stabile e sicuro che include:

 

·         HP Software-defined Compute Accelerator per VMware. Questa soluzione Accelerator predefinita e personalizzabile contiene tutto l'hardware, il software e i servizi necessari per realizzare uno specifico scenario di elaborazione per l'impresa.

·         Servizio di implementazione dell'ambiente informatico software-defined HP. Gli esperti di HP applicano i concetti dell'infrastruttura software-defined (SDI, Software-Defined Infrastructure) all'architettura di riferimento VMware basata su HP negli ambienti di data center. 

·         Servizi HP Client Virtualization. Servizi completi HP per l'intero ciclo di vita che includono valutazione, progettazione, implementazione, distribuzione, test e supporto delle soluzioni di virtualizzazione cloud e VDI per VMware negli ambienti dei clienti.

·         Servizi di virtualizzazione delle reti HP . Questi servizi di consulenza e supporto sono progettati per trasformare e gestire una rete che combina risorse fisiche virtuali, funzionalità e management, al fine di preparare una rete per il cloud virtualizzato, NFV (Network Functions Virtualization) o SDI. HP fornisce ai clienti un singolo punto di contatto per l'accesso ad esperti di rete, virtualizzazione e NSX, in modo da risolvere tempestivamente i problemi 24 ore al giorno, 7 giorni la settimana per 365 giorni all'anno.

·         HP Education Services per VMware. I nuovi corsi e curriculum di formazione su vSphere 6 educano i clienti all’utilizzo delle nuove funzionalità di VMware e HP.

 

 

 

 

Disponibilità

·         La certificazione diretta di HP FlexFabric 5930 con VMware NSX e quella federate di SDN saranno disponibili entro Ottobre.

·         Le soluzioni computing end-user con VMware Horizon 6.1 e NVIDIA GRID e la nuova HP Converged Architecture 700 con VMware vSphere e VMware vRealize Operations saranno disponibili entro Ottobre

·         I servizi informatici software-defined, i servizi HP Client Virtualization, i servizi di supporto HP Network Virtualization per HP-VMware NSX e gli HP Education Services per VMware vSphere 6 sono attualmente disponibili in tutto il mondo.

 

·         I servizi di consulenza HP Network Virtualization per HP-VMware NSX saranno disponibili nel gennaio 2016.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Certificazione VMware Ready™ per il 3CX Phone System


DATA4 ANNUNCIA LA PARTNERSHIP CON NLYTE SOFTWARE PER I SERVIZI DI COLOCATION DI PROSSIMA GENERAZIONE


Quest Software risponde alla crescente domanda di un approccio user-centrico per la gestione degli uffici virtuali


HP Unveils New Services to Accelerate Technology and Operations Transformation


NPO Sistemi e il progetto KPNQWest Italia


Vidyo, Mitel, e VMware presentano VMware View


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

HP amplia il portafoglio di prodotti per lo storage flash con l'array all-flash automatizzato più economico del settore

 La famiglia all-flash 3PAR StoreServ è disponibile a un prezzo competitivo, raddoppia le prestazioni in termini di carichi di lavoro e riduce i costi di gestione HP ha annunciato innovazioni per HP 3PAR StoreServ Storage per supportare la trasformazione verso l’hybrid IT e gli all-flash data center, che comprendono una nuova famiglia 8000 con l'array all-flash (AFA) più (continua)

La nuova appliance hyper-converged di HP garantisce la resilienza enterprise e un facile passaggio al cloud

 La nuova appliance hyper-converged unisce il disaster recovery incorporato nei server di ultima generazione e all'orchestrazione del cloud ibrido, con un prezzo dimezzato rispetto alla concorrenza HP ha annunciato il nuovo HP ConvergedSystem 250-HC StoreVirtual (CS 250), un'appliance hyper-converged che offre un server virtuale ad elevata disponibilità e un'infrastruttura di stor (continua)

UK Ministry of Defence Selects ATLAS Consortium to Transform the Defence Information Infrastructure (DII)

Ground-breaking deal led by HP will deliver new cloud-based workplace and mobility services for 200,000 IT users with HP Helion Cloud and HP Enterprise Services for Microsoft Office 365 HP announced that the UK Ministry of Defence (MoD) has selected the ATLAS Consortium to enhance its users’ experience. In a ground-breaking four-year deal, ATLAS - a collaborative team led by HP and incl (continua)

HP aiuta le PMI e le startup a migliorare il margine competitivo con nuove migliorie al proprio storage flash di base

 Le innovazioni allo storage HP MSA velocizzano ulteriormente la tecnologia flash e riducono il costo della famiglia di array SAN di base leader del settore HP ha annunciato una serie di innovazioni per lo storage che aiuteranno le piccole e medie imprese (PMI) a diventare più competitive; tra cui il firmware in grado di migliorare le prestazioni applicative, nuovi sistemi e maggior (continua)

HP Unveils Developer Focused Testing Solution to Help Businesses Accelerate Application Delivery

 New solution built for Continuous Testing helps developers balance speed and quality HP announced a new functional test automation solution, HP LeanFT, which allows software developers and testers to leverage continuous testing and continuous delivery methodologies to rapidly build, test, and deliver secure, high quality applications. The solution enables organizations to achieve faster tim (continua)