Home > Informatica > Metro Ethernet Forum annuncia il nuovo Board of Director per il biennio 2015-2016

Metro Ethernet Forum annuncia il nuovo Board of Director per il biennio 2015-2016

scritto da: QuorumPr | segnala un abuso

Metro Ethernet Forum annuncia il nuovo Board of Director per il biennio 2015-2016


Metro Ethernet Forum (MEF) annuncia i risultati delle elezioni del Board of Director per il biennio 2015-2016, che guiderà  il MEF verso un'adozione globale di Carrier Ethernet 2.0, e definirà  le funzioni della Lifecycle Service Orchestration (LSO) e delle API responsabili dei servizi di connettività  in relazione alla visione della Third Network.

Nan Chen, Presidente del MEF, ha detto: "Il 2015 è stato un anno speciale per il MEF, con la crescita dei servizi certificati CE 2.0, degli apparati di rete certificati CE 2.0 e dei professionisti certificati, l'ampliamento della nostra base di membri con l'€™ingresso di un maggior numero di aziende focalizzate sul software, una maggiore collaborazione con le altre organizzazioni che si occupano di standard, e la crescita di dozzine di iniziative tecniche, di marketing, di certificazione e di servizio a supporto della Third Network e dello sviluppo della LSO."€

Chen ha continuato: "€œIntendo ringraziare i membri del board MEF per il loro eccezionale contributo nel corso dell'€™ultimo anno. L'ecosistema di conoscenze ed esperienze del board è fondamentale per il successo del MEF durante questa evoluzione del paradigma verso i servizi cloud e di connettività  orchestrati su reti più automatizzate e interconnesse. Sono felice di poter lavorare con il board sulle nuove iniziative che promuovono e accelerano la visione del MEF e consentono l’innovazione nel mondo delle reti di comunicazione€."

I membri del Board of Director del MEF sono:

- Vincent Alesi, Associate Director Network Services Planning, Verizon
- Nan Chen, Executive Vice Chairman, CENX
- Ken Countway, Vice President Network Architecture, Comcast
- Lance Hassan, Principal Engineer Business Class Engineering & Architecture, Time Warner Cable
- Scott Mansfield, Principal Engineer, Ericsson
- Eric Puetz, Director Standards and Industry Alliances, AT&T Labs
- Raghu Ranganathan, Principal, Office of CTO, Ciena
- Ralph Santitoro, Director of Solutions Architecture, Fujitsu Network Communications
- Shahar Steiff, VP Business Operations, PCCW Global
- Michael Strople, President, Allstream
- Alessandro Talotta, Chief Executive Officer, Telecom Italia Sparkle

Honorary Director

Bob Metcalfe, Professor of Electrical Engineering e Director of Innovation alla University of Texas di Austin

Advisory Director

- Axel Clauberg, Vice President IP & Optical, Deutsche Telekom AG
- Jeff Schmitz, Executive Vice President, Spirent, e Chairman, OpenCloud Connect
- James Walker, Vice President, Managed Network Services, Tata Communications, e President, OpenCloud Connect
- Huiling Zhao, Vice President of China Telecom Beijing Research Institute, e Director of the Cloud Research Center, China Telecom

Officer

- Nan Chen, President
- Mike Strople, Chairman
- Kevin Vachon, Chief Operating Officer
- Eric Puetz, Treasurer
- Scott Mansfield, Secretary

Presidenti dei Comitati

- Certification: John Hawkins (Ciena), Eric Puetz (AT&T)
- Global Marketing: Matthew Duckworth (Verizon), Ralph Santitoro (Fujitsu), Rami Yaron (Telco Systems)
- Service Operations: Dawn Kaplan (Ericsson), Allan Langfield (Comcast), Shahar Steiff (PCCW Global)
- Technical: Raghu Ranganathan (Ciena), Jason Wolfe (Bell Canada)


Fonte notizia: http://www.mef.net/


carrier ethernet 2 0 | Third Network |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Infinera annuncia un nuovo portafoglio prodotti unificato per le Intelligent Transport Network


SPS 2019 - Analog Devices presenta le soluzioni per la connettività industriale


Il Metro Ethernet Forum annuncia i nuovi MEF 2014 Ethernet Excellence Awards


Lastra Knauf Fine Thermal Board: il sistema più fine per mettere fine a muffa e umidità


Rockwell Automation porta SAB Maltings alla Connected Enterprise


MARIGLIANELLA FORUM COMUNALE DEI GIOVANI POSITIVA PARTECIPAZIONE ALL'INCONTRO IN REGIONE CAMPANIA DEI FORUM DELLA PROVINCIA NAPOLETANA.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gartner inserisce Flowmon tra i vendor di riferimento nella Market Guide for Network Detection and Response 2020

Gartner inserisce Flowmon tra i vendor di riferimento nella Market Guide for Network Detection and Response 2020
Flowmon Networks, fornitore di soluzioni avanzate per l'intelligence di rete, annuncia di essere stato inserito nella Market Guide for Network Detection and Response 2020 di Gartner. Questo riconoscimento segue la recente inclusione dell'azienda nella Network Performance Monitoring & Diagnostics Market Guide, confermando la validità della visione di Flowmon di riunire SecOps e NetOps al fine di ridurre il tempo di blocco dell'attività, l'impatto degli attacchi e risparmiare sui costi generati da funzionalità di sicurezza sovrapposte.L'espa (continua)

Giuliano Tonolli è l'amministratore delegato di Personal Data

Giuliano Tonolli è l'amministratore delegato di Personal Data
Personal Data, system integrator bresciano del Gruppo Project, focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione e la business continuity dei sistemi IT, annuncia la nomina di Giuliano Tonolli ad amministratore delegato della società. Il suo nuovo incarico si inserisce in un ampio progetto di crescita del Gruppo Project che continua a investire in Personal Data dal 2012, arrivando a detenere a oggi il 70% del capitale. "Sono molto onorato di questa importante opportunità, prova evidente che il mio impegno e il lavoro svolto finora sono stati apprezzati", dichiara Giuliano Tonolli, amministratore delegato di Personal Data. "Sarà una sfida per me far crescere ulteriormente Personal Data e divenire un partner sempre più fondamentale per tutto il Gruppo Project per i progetti di digital transformation dell (continua)

Flowmon Packet Investigator: controllo automatizzato della rete a supporto degli amministratori IT

Flowmon Packet Investigator: controllo automatizzato della rete a supporto degli amministratori IT
Flowmon Packet Investigator offre conoscenze specialistiche integrate uniche nel settore, automatizza l'analisi delle cause alla radice e fornisce suggerimenti per la risoluzione dei problemi Flowmon Networks, fornitore di soluzioni avanzate per l'intelligence di rete, ha annunciato la disponibilità di Flowmon Packet Investigator, uno strumento per il controllo automatizzato del traffico di rete. Il nuovo prodotto consente ai clienti di risparmiare ore o addirittura giorni di lavoro, passando dall'indagine manuale sui pacchetti a livelli di automazione mai visti prima. La (continua)

Personal Data annuncia il progetto congiunto di adesione all'iniziativa Solidarietà Digitale con RSA

Personal Data annuncia il progetto congiunto di adesione all'iniziativa Solidarietà Digitale con RSA
Personal Data, system integrator bresciano del Gruppo Project, focalizzato su soluzioni per la virtualizzazione e la business continuity dei sistemi IT, annuncia il progetto congiunto di adesione all'iniziativa Solidarietà Digitale* con RSA, uno dei principali vendor di sicurezza a livello internazionale. Grazie all'offerta RSA, Personal Data si arricchisce di soluzioni legate alla gestione del Cyber Risk a supporto della attuale trasformazione digitale dei propri clienti. Le soluzioni RSA offrono la possibilità a tutte le aziende di poter mettere in sicurezza gli accessi alle applicazioni aziendali da remoto/smart working a tutti i dipendenti, consulenti, collaboratori e consentono di proteggere le applicazioni SaaS e le tradizionali risorse aziendali con metodi di autenticazione dinamici (continua)

Personal Data: Webinar Smart Working in a box - Proposta soluzioni in bundle per il lavoro agile

Personal Data: Webinar Smart Working in a box - Proposta soluzioni in bundle per il lavoro agile
Un Webinar dedicato allo Smart Working con le tecnologie Citrix, Lenovo, NetApp, RSA e Trend Micro per per incoraggiare la collaborazione e massimizzare la produttività Molte aziende italiane sono in fase di ripartenza a seguito del periodo di chiusura degli scorsi mesi e sono nella condizione di dover riformulare gli standard lavorativi per rispondere alle nuove esigenze organizzative. Lo smart working non si riferisce solamente all'attuazione del lavoro intelligente, ma abbraccia una visione più ampia che comprende sicurezza, continuità e affidabilità (continua)