Home > Altro > cameo insieme a SOS Villaggi dei Bambini per il progetto “Pane Quotidiano”

cameo insieme a SOS Villaggi dei Bambini per il progetto “Pane Quotidiano”

scritto da: Mistral | segnala un abuso

cameo insieme a SOS Villaggi dei Bambini per il progetto “Pane Quotidiano”


  

cameo insieme a SOS Villaggi dei Bambini per il progetto “Pane Quotidiano”

 

Presentato a Vicenza il Laboratorio di panificazione in cui lavoreranno 4 giovani ospiti del Villaggio SOS

 

Vicenza, 11 settembre 2015 - Oggi, a Vicenza, è stato inaugurato il primo forno del progetto Pane Quotidiano, nato da un’idea del Villaggio SOS Vicenza.

 

Alla presentazione del progetto hanno raccontato la loro esperienza i quattro giovani del Villaggio che, grazie a cameo, sono diventati protagonisti di una nuova filiera per la produzione di pane e prodotti da forno. cameo, infatti, ha finanziato, con quattro borse di studio, l’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi accolti dal Villaggio SOS Vicenza. I giovani coinvolti nel progetto hanno imparato il mestiere del fornaio sotto la guida di un panettiere professionista, e hanno creato una squadra specializzata in grado, a sua volta, di formare i successivi lavoratori della cooperativa.

 

Alberto de Stasio, Direttore Generale di cameo, ha dichiarato: “Siamo felici di celebrare insieme a SOS questo nuovo traguardo. Far sì che i giovani ospiti dei Villaggi SOS abbiano l’opportunità di imparare il ‘mestiere di fornaio’, che consentirà loro di diventare autonomi e costruirsi un futuro professionale, è un obiettivo in cui cameo crede fortemente”.

 

Il progetto “Pane Quotidiano” rappresenta il primo traguardo raggiunto dai ragazzi più grandi del Villaggio SOS di Vicenza, che si sono impegnati per diventare ottimi panificatori e oggi possono dire, con orgoglio, di essere attori di questa nuova filiera.

Guidati dal mastro fornaio Denis Segalina, i giovani hanno appreso la lavorazione artigianale di materie prime di alta qualità: le farine sono da agricoltura biologica e vengono da un mulino a pietra della provincia di Vicenza. La lentezza è un altro dei segreti di questa lavorazione: le farine sono impastate con pasta madre, per una lievitazione naturale che garantisce la digeribilità ed esalta i sapori.

 

Oltre al laboratorio di panificazione, i ragazzi gestiranno anche un punto vendita, il cui arredamento è stato finanziato da cameo, che verrà  inaugurata sabato 3 ottobre in piazza delle Erbe. Proprio nel cuore della Basilica Palladiana si potranno acquistare i prodotti di Pane Quotidiano, insieme ad altri, tutti biologici, a filiera corta e di alta qualità. Nella bottega ci sarà anche un bar, per accompagnare il pane con ortaggi bio di stagione, sughi di qualità e con le eccellenze culinarie del territorio, per colazioni e merende bio, scarpette con “pan e tocio” e aperitivi originali, secondo le stagioni.

 

Per noi è un’occasione unica per imparare un nuovo lavoro e poterci costruire un futuro in autonomia”, dicono i ragazzi coinvolti nel progetto Pane Quotidiano, che hanno tra i 16 e i 21 anni. “Insieme al mastro fornaio, stiamo imparando molte cose che non conoscevamo sulle farine e la lavorazione del pane con la pasta madre. Stiamo acquisendo una professionalità”. Altre ragazze, che saranno inserite nella bottega che aprirà il 3 ottobre, hanno dichiarato: “E’ un’esperienza nuova, nella quale ci possiamo mettere in gioco e imparare a lavorare in gruppo. La nostra prima impressione è positiva e ci stiamo impegnando per fare in modo che il progetto funzioni. Insieme, stiamo costruendo nuove relazioni e una possibilità per il nostro domani”.

 

Il progetto Pane Quotidiano è un’ ulteriore dimostrazione della solida collaborazione tra cameo e SOS Villaggi dei bambini, iniziata nel 2012 con il “Progetto cucine”, che ha permesso di ristrutturare o rinnovare tutte le cucine dei Villaggi SOS sul territorio nazionale, e di fornire beni alimentari ai Villaggi per far fronte alla crisi economica.

cameo sostiene SOS Villaggi dei Bambini anche attraverso progetti speciali, che vengono affrontati man mano che si presenta la necessità, e attività costanti, che testimoniano la volontà dell’Azienda di essere un punto di riferimento e una presenza sicura e affidabile per i bambini. Tra queste, il volontariato dei dipendenti cameo, che vengono coinvolti direttamente nei villaggi per far fronte alle più svariate esigenze, come interventi di giardinaggio, ristrutturazioni o intrattenimento dei bambini. I piccoli ospiti dei Villaggi SOS vengono inoltre invitati a giornate speciali all’interno di DolceCasa cameo, lo spazio interattivo di Desenzano del Garda in cui l’azienda organizza visite guidate per condividere, con un’esperienza in cucina, il piacere di fare dolci.

 

 

 

cameo è una delle più importanti aziende alimentari in Italia ed ha sede a Desenzano del Garda (BS).  E’ presente da più 80 anni nelle case degli italiani con oltre 200 prodotti, tra preparati per dolci, dessert freschi, cereali per la prima colazione e diverse linee di pizze surgelate che ne fanno una delle marche più conosciute e amate dai consumatori. Il marchio cameo garantisce la qualità dei suoi prodotti unita ad un gusto unico e alla facilità di preparazione.

 

 

SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione a livello mondiale, impegnata nel sostegno di bambini privi di cure familiari o a rischio di perderle. Nasce nel 1949 e, ad oggi, è la sola Associazione che ha la capacità di accogliere, all’interno dei suoi Villaggi SOS, 82.300 bambini, ai quali garantisce istruzione, cure mediche e tutela in situazioni di emergenza. Promuove programmi di supporto alle famiglie in stato di necessità ed è presente in 134 paesi e territori nel mondo, dove aiuta quasi 2.000.000 di persone.

In Italia è membro dell’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza e aiuta 642 bambini e ragazzi e le loro famiglie attraverso 7 Villaggi SOS - rispettivamente a Trento, Ostuni (BR), Vicenza, Morosolo (VA), Roma, Saronno (VA) e Mantova - e un Programma di rafforzamento familiare a Torino, rivolto alle famiglie in stato di necessità. Sostiene, inoltre, il Centro Estivo Internazionale SOS di Caldonazzo (TN). www.sositalia.it

 

 


Per informazioni:

 

 

Press Office cameo:

Mistral comunicazione e Relazioni Pubbliche

Viola Violi – viola.violi@mistralpubblicita.it – 347 2822878

Enrica Benzoni – enrica.benzoni@mistralpubblicita.it – 331 6958498

 

 

Press office SOS Villaggi dei Bambini:

Elena Cranchi elena.cranchi@sositalia.it    

340 9796363

 

cameo | SOS | donazioni | bambini | pane quotidiano | borse di studio | lavoro | Vicenza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALL'ACCADEMIA A REGGIO CALABRIA LA NAZIONALE ATTORI PER SOS VILLAGGI DEI BAMBINI


"Percorsi di autonomia" - esperienze e risultati con i CARE LEAVERS


Si amplia l’offerta per la scuola primaria di DolceCasa cameo


SOS SAVE OUR SOULS: “ANCORA VIVERE” è il nuovo singolo della band italiana dedicato alla sicurezza sul lavoro e a quella stradale


SOS Save Our Souls “Non mi fermare” è il terzo singolo estratto dall’album “ESSE O ESSE” in radio da venerdì 17 aprile


Filippo La Mantia firma quattro ricette con cameo Crème Fraîche


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Agromonte presenta l’idea regalo per un Natale all’insegna del gusto siciliano

Agromonte presenta l’idea regalo per un Natale all’insegna del gusto siciliano
  Natale è il piacere di stare insieme, la bellezza di ritrovarsi e condividere istanti di gioia e spensieratezza. Soprattutto quando ci si riunisce a tavola, il momento più importante che racchiude in sé la vera atmosfera delle feste. La scatola regalo Agromonte, marchio leader nella produzione di salsa pronta di pomodoro ciliegino Made in Sicily, nasce per donare un s (continua)

Agromonte presenta le scatole regalo natalizie all’Artigiano in fiera

Agromonte presenta le scatole regalo natalizie all’Artigiano in fiera
  Dall’1 al 9 dicembre a Fieramilano, l’azienda ragusana esporrà tutti i prodotti del brand ed alcune novità pensate appositamente per le feste natalizie     Chiaramonte Gulfi, 22 novembre 2018 - Il Natale si avvicina e Agromonte, l’azienda ragusana maestra nella realizzazione di salse, passate e conserve, è pronta a portare tutta la sua s (continua)

Anche quest’anno Nonno Nanni celebra la Festa dei Nonni 2018

Anche quest’anno Nonno Nanni celebra la Festa dei Nonni 2018
  Giavera del Montello (TV), 11 settembre 2018 - Custodi di memoria e fonte di immensa saggezza, da sempre i nonni sono un punto di riferimento. In occasione della loro festa, che sarà il 2 ottobre, anche quest’anno Nonno Nanni ha scelto di celebrarli con un premio speciale e tante iniziative che coinvolgeranno tutti gli affezionati al brand.   La campagna dal titolo &ldq (continua)

Il nuovo restyling di Salse Agromonte convince e conquista.

Il nuovo restyling di Salse Agromonte convince e conquista.
 La linea Salse pronte Agromonte riceve il premio Prodotto FOOD 2018. Chiaramonte Gulfi, 8 marzo 2018 - La linea di Salse pronte Agromonte si è aggiudicata il premio Prodotto FOOD 2018, il riconoscimento istituito dalla rivista FOOD per valorizzare i prodotti più innovativi della filiera alimentare italiana. Due i prodotti di Agromonte in nomination: la nuova passata di Pomo (continua)

Consorzio Grana Padano: la promessa del 2015 diventa oggi una realtà a sostegno della Fondazione Francesca Rava.

Consorzio Grana Padano: la promessa del 2015 diventa oggi una realtà a sostegno della Fondazione Francesca Rava.
  Il ricavato delle forme di Grana Padano prodotte in Expo destinato al progetto “Ossigeno” per l’ospedale pediatrico NPH Saint Damien.   Desenzano del Garda, 2 Febbraio 2018 - Grana Padano e Fondazione Francesca Rava suggellano il loro legame di solidarietà con la realizzazione di un progetto, che porterà nuovi benefici ai tanti bambini di Haiti che so (continua)