Home > Cultura > La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani

La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani


 Sabato 12 Settembre i volontari della campagna "Gioventù per i Diritti Umani" sono stati ospitati alla "Festa del Turbante" della comunità SIKH di Bagnolo Mella. Hanno quindi potuto distribuire decine di opuscoli che illustrano e promuovono i 30 Diritti sancita nella Dichiarazione Universale.
 
Molti giovani SIKH hanno potuto apprendere quei diritti che sono comuni e accettati da tutti le razze e tutti i popoli.
I volontari ritengano che l'integrazione delle persone che si sono stabilite in Italia passi anche dallo stabilire e riconoscere i comuni diritti.
 
L’educazione è il fondamento e il catalizzatore per apportare un cambiamento alla situazione dei diritti umani nel mondo, ma gli educatori necessitano di materiali e strumenti che possano facilmente usare per includere i diritti umani nel loro programma didattico. Riconoscendo questo, Uniti per i Diritti Umani ha la risposta: il Pacchetto Educativo “Dar vita ai diritti umani”. Questo pacchetto gratuito per gli educatori fornisce agli insegnanti ed agli educatori di ogni dove una risorsa per aiutare a dar vita ai concetti dei diritti umani e fare in modo che diventino una realtà nel cuore, nella mente e nelle azioni di coloro che studiano questo soggetto.
 
In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi con gas mortali alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.
 
Fedeli alla loro lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio sponsorizzando una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].
 
Queste campagne sono le azioni che rispondono a quanto scritto da L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”. 
 
Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili, aumentando quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione; presentare inoltre petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sui diritti umani, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

Fonte notizia: http://it.humanrights.com/home.html


Sikh | Diritti Umani | Hubbard | Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


GIORNATA INTERNAZIONALE PER LA PACE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Usare Scientology nella vita di ogni giorno

Usare Scientology nella vita di ogni giorno
Non è teoria, è pratica, è da applicare alla vita concreta, quella di ogni giorno. Scientology è stata sviluppata per aiutare ognuno di noi nelle questioni quotidiane familiari e di sociali, non è esoterica. Se dopo averla studiata non la usi, non l'hai ben compresa. Sei l'hai capita allora la usi una volta per verificarla e quando scopri che funziona allora continui ad usarla, per te. L’accento sull'applicazioneLa tecnologia di Scientology si apprende mediante lo studio e implica l’utilizzo di essa. C’è una notevole differenza tra la pura conoscenza e la sua applicazione. Studiando, una persona diventa capace di utilizzare le verità trovate in Scientology per migliorare la sua vita come era negli intenti di L. Ron Hubbard.La pratica di Scientology mette l’accento sull'appl (continua)

Scientology e lo sviluppo della sua filosofia

Scientology e lo sviluppo della sua filosofia
Da dove è partito lo studio e lo sviluppo di Dianetics e Scientology ? Quali sono le basi da cui il fondatore ha fatto i primi passi ? Dai primi viaggi, agli studi fino alla scoperta di quanto le mente fosse sconosciuta. L. Ron Hubbard discute della sua filosofia con il Dott. Stillson JudahNel novembre del 1958, in seguito a una richiesta del professore di storia delle religioni, dott. Stillson Judah, Ron discusse sia il retroscena filosofico che i principi funzionali di Dianetics e Scientology.Sono anche estremamente pertinenti le dichiarazioni di Ron riguardo a ciò che seguì il suo lavoro a Oak Knoll, ossia la p (continua)

Scientology Un concerto per la prevenzione.

Scientology Un concerto per la prevenzione.
Sempre nel quadro della iniziativa internazionale "Come mantenersi in buona salute" Scientology un concerto realizzato da leggendari musicisti e artisti, vincitori di Grammy, uniti per rinfrancare il mondo con la musica ed ispirare felicità e speranza. Un concerto per sorridereLa Chiesa di Scientology ha annunciato che venerdì 22 maggio alle ore 20 verrà trasmesso, su Scientology Network e sui più diffusi social, un concerto a cui prenderanno parte importanti musicisti e artisti, vincitori del Grammy Awards, un riconoscimento generalmente considerato il premio Oscar per la musica.L’iniziativa rientra nella doppia serie di risposte che la Chiesa (continua)

La filosofia da usare ogni giorno

La filosofia da usare ogni giorno
Scientology è pratica, è stata sviluppata per essere utilizzata dalle persone per scoprire che funziona e che migliora la vita di ognuno. Nella sezione: "Fondatore" del sito L. Ron Hubbard.it troviamo ben raccontato il percorso di Ron che lo portò a sviluppare Dianetics e Scientology.“Il principio cardine della mia filosofia,” ha scritto L. Ron Hubbard, “è che la saggezza debba essere disponibile a chiunque desideri raggiungerla. È al tempo stesso servitrice dell’uomo comune e dei re e non dovrebbe mai essere guardata con timore rev (continua)

Scientology partecipa alla Giornata mondiale di preghiera per la fine della pandemia

Scientology partecipa alla Giornata mondiale di preghiera per la fine della pandemia
Scientology è lieta di unirsi spiritualmente alla comunità delle delle diverse religioni in occasione della Giornata di preghiera per l’umanità colpita dalla pandemia. La Chiesa di Scientology bresciana aderisce spiritualmente alla Giornata di preghiera, di digiuno e di invocazione a Dio Creatore per l’umanità colpita dalla pandemia promossa dall’Alto Comitato per la Fratellanza umana e sostenuta dal Santo Padre.I fedeli di Scientology la vivranno in intima comunione spirituale con i fedeli di tutte le religioni, come pure con coloro che, pur non essendo credent (continua)