Home > Cultura > La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani

La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

La comunità dei SIKH sostiene i Diritti Umani


 Sabato 12 Settembre i volontari della campagna "Gioventù per i Diritti Umani" sono stati ospitati alla "Festa del Turbante" della comunità SIKH di Bagnolo Mella. Hanno quindi potuto distribuire decine di opuscoli che illustrano e promuovono i 30 Diritti sancita nella Dichiarazione Universale.
 
Molti giovani SIKH hanno potuto apprendere quei diritti che sono comuni e accettati da tutti le razze e tutti i popoli.
I volontari ritengano che l'integrazione delle persone che si sono stabilite in Italia passi anche dallo stabilire e riconoscere i comuni diritti.
 
L’educazione è il fondamento e il catalizzatore per apportare un cambiamento alla situazione dei diritti umani nel mondo, ma gli educatori necessitano di materiali e strumenti che possano facilmente usare per includere i diritti umani nel loro programma didattico. Riconoscendo questo, Uniti per i Diritti Umani ha la risposta: il Pacchetto Educativo “Dar vita ai diritti umani”. Questo pacchetto gratuito per gli educatori fornisce agli insegnanti ed agli educatori di ogni dove una risorsa per aiutare a dar vita ai concetti dei diritti umani e fare in modo che diventino una realtà nel cuore, nella mente e nelle azioni di coloro che studiano questo soggetto.
 
In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi con gas mortali alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.
 
Fedeli alla loro lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio sponsorizzando una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua componente indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].
 
Queste campagne sono le azioni che rispondono a quanto scritto da L. Ron Hubbard: “sostenere sforzi davvero umanitari nel campo dei diritti dell’Uomo”. 
 
Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili, aumentando quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione; presentare inoltre petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sui diritti umani, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

Fonte notizia: http://it.humanrights.com/home.html


Sikh | Diritti Umani | Hubbard | Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cesena: Far conoscere i Diritti Umani – in formato cartaceo o attraverso i servizi On-Line


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Uniti per i diritti umani: la conoscenza ci rende liberi


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Diffusione della Prevenzione con i Volontari di Scientology

Diffusione della Prevenzione con i Volontari di Scientology
I Ministri Volontari di Scientology hanno distribuito oltre 200 opuscoli illustrati nei negozi di Corsetto Sant'Agata diffondendo la cultura della prevenzione al contagio. La prevenzione dal contagio sostenuta dai Volontari di Scientology.I Ministri Volontari di Scientology, si sono recati in Corsetto Sant'Agata per consegnare 200 opuscoli gratuiti agli esercenti della zona. L'obiettivi è quello di diffondere il corretto utilizzo delle mascherine e di tutte le pratiche connesse per prevenire la possibilità di contagio. Gli esercenti hanno accettato con piacere l'ini (continua)

Ministri Volontari di Scientology diffondono la prevenzione dal contagio

Ministri Volontari di Scientology diffondono la prevenzione dal contagio
Un gruppo di Volontari di Scientology ha posizionato oltre 200 opuscoli illustrati nei negozi di Via Fratelli Porcellaga e dintorni per una migliore prevenzione dal contagio. Volontari di Scientology impegnati per diffondere la cultura della prevenzione dal contagio.Una squadra di Ministri Volontari di Scientology, hanno percorso Via Fratelli Procellaga a Brescia lasciando oltre 200 opuscoli gratuiti negli esercizi commerciali che hanno aderito alla iniziativa. Il desiderio è quello di sensibilizzare le persone ad un corretto e continuato utilizzo dei dispositivi e dei (continua)

Attività sociali dei Volontari di Scientology nel 2021

Attività sociali dei Volontari di Scientology nel 2021
I Ministri Volontari di Scientology hanno svolto nel 2021 molte attività di volontariato al servizio della comunità bresciana, ecco un breve riepilogo. Le attività sociali dei Ministri Volontari di ScientologyIl 2021 è stato un anno ancora caratterizzato dalle limitazioni contro la pandemia e tutti ci auguriamo che possa essere l'ultimo. Con questa speranza, i Ministri Volontari di Scientology hanno cercato di contribuire diffondendo gli opuscoli di prevenzione al contagio della serie "StaiBene". L'iniziativa si è svolta all'impronta del mot (continua)

La Chiesa di Scientology bresciana ordina un nuovo Ministro

La Chiesa di Scientology bresciana ordina un nuovo Ministro
La Chiesa di Scientology bresciana celebra sermoni domenicali, battesimi, matrimoni e funerali. La scorsa settimana è stato ordinato un nuovo ministro. Le cerimonie celebrate dai Ministri di ScientologyLe congregazioni di Scientology celebrano i riti civili come matrimoni e battesimi, usando le proprie cerimonie formali, e danno l’ultimo saluto ai loro defunti con i propri riti funebri. Spesso spetta al Cappellano celebrare tali funzioni, ma possono essere eseguite anche da tutti i ministri di Scientology che abbiano ricevuto tale titolo ufficial (continua)

Ministri Volontari di Scientology e lo spirito natalizio

Ministri Volontari di Scientology e lo spirito natalizio
Alcuni Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Piazzale della Stazione per un messaggio di conforto ai passanti offrendo qualche brioches e qualche gesto di benevolenza. I Volontari di Scientology sostengono lo spirito di fratellanza tipico del periodo natalizio.I Ministri Volontari di Scientology, si sono recati sul Piazzale della Stazione con un piccolo Gazebo giallo, il loro tipico colore, ispirato al motto "Qualcosa si può fare a riguardo". Condividendo l'amore per il prossimo e la fratellanza, sentimenti che si amplificano nel periodo delle festività natalizi (continua)