Home > Primo Piano > SuperMoney continua a crescere: nuovo record nel 1° semestre 2015

SuperMoney continua a crescere: nuovo record nel 1° semestre 2015

articolo pubblicato da: marianna palumbo | segnala un abuso

SuperMoney continua a crescere: nuovo record nel 1° semestre 2015

 Milano, 29/9/2015SuperMoney ha presentato stamani i risultati economici relativi al primo semestre 2015 confermandosi, a 9 mesi di distanza dalla vittoria del premio Deloitte EMEA Technology Fast 500 (assegnato alle aziende in più rapido sviluppo, solo 6 le compagini italiane tra le 500 aziende selezionate), come una delle realtà digitali italiane a più elevato tasso di crescita.

I dati relativi al 1° semestre 2015, se confrontati con lo stesso periodo del 2014, evidenziano una crescita significativa:

·         Fatturato: + 51% nel 1° sem. 2015 vs 1° sem. 2014

·         EBIDTA: + 52% nel 1° sem. 2015 vs 1° sem. 2014

I risultati della semestrale confermano il percorso di crescita di SuperMoney che ha visto un incremento del fatturato pari al 79% negli ultimi 3 anni.

“Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti nei primi 6 mesi del 2015, confermano l’efficacia delle strategie di crescita presenti all’interno del piano industriale – ha commentato Andrea Manfredi, Founder di SuperMoney –. I prossimi mesi saranno dedicati ad una ulteriore accelerazione di questo percorso, basato sulla vera forza dell’azienda: un team di persone giovani e straordinarie con una passione e dedizione verso l’innovazione fuori dal comune”.

 “Il nostro obiettivo principale è lo sviluppo di tecnologie che guardino al futuro, come l’applicazione di big data a favore di una sempre migliore customer segmentation – ha proseguito Antonio Borgonovo, Deputy CEO di SuperMoney –. Vogliamo applicare nuova tecnologia per rivoluzionare i modelli distributivi dei settori in cui operiamo e portare un valore sempre maggiore ai nostri clienti”.

SuperMoney ha avviato le proprie attività nel 2010 in seguito alla vincita di un bando di concorso per l’innovazione tecnologica, ottenuta grazie a specifiche competenze e tecnologia proprietaria.  SuperMoney è l’unico portale in Italia certificato da parte dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) per la trasparenza e la correttezza del servizio offerto per le tariffe di telefonia e internet.

SuperMoney | Risultati di bilancio | primo semestre |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Risparmia e vinci un posto in prima fila


UNDER 35 E MUTUI: CON IL JOBS ACT COMPRI CASA SOLO A META’


CARTE PREPAGATE: ECCO LE 5 MIGLIORI PROPOSTE PER L’ESTATE 2015


Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre


Warsteiner Berlin Calling: scelta la capitale tedesca come protagonista


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Risparmia e vinci un posto in prima fila

CHILI e SuperMoney premiano regalando il cinema in digitale a tutti gli utenti alla ricerca di soluzioni per il risparmio. Milano, 7 giugno 2016 – CHILI, la piattaforma italiana indipendente di download e streaming digitale, e SuperMoney, comparatore di tariffe online, siglano un accordo e premiano con dei coupon CHILI gli utenti che utilizzano il comparatore per cercare soluzioni e serviz (continua)

UNDER 35 E MUTUI: CON IL JOBS ACT COMPRI CASA SOLO A META’

UNDER 35 E MUTUI: CON IL JOBS ACT COMPRI CASA SOLO A META’
A distanza di un anno gli esperti dell’Osservatorio SuperMoney tornano ad analizzare il mercato creditizio e le reali opportunità di acquisto prima casa riservate ai giovani lavoratori con un contratto a tutele crescenti   Milano, 16 maggio 2016 – Il Jobs Act ha davvero favorito l’accesso al mercato creditizio dei lavoratori under 35 con un contratto di lavoro a tem (continua)

INCIDENTE AUTO CON COLPA? ATTENZIONE AI RINCARI ANNUALI SULLA POLIZZA

INCIDENTE AUTO CON COLPA? ATTENZIONE AI RINCARI ANNUALI SULLA POLIZZA
Uno stile di guida spericolato o una semplice distrazione possono costare davvero caro agli automobilisti italiani con rincari medi del 31% nelle quattro città prese in considerazione: Milano, Roma, Napoli e Palermo. Questi i dati emersi dallo studio dell’Osservatorio SuperMoney, che dopo i dati raccolti nel 2012, è tornato a calcolare le variazioni dei prezzi delle polizze ann (continua)