Home > Primo Piano > Rizzardi di nuovo in mare

Rizzardi di nuovo in mare

scritto da: Abergamini | segnala un abuso

Rizzardi di nuovo in mare


Con il coraggio e lo spirito di chi non si arrende, l’azienda Rizzardi rivede la luce e riparte dalla famiglia che l’aveva creata agli inizi degli anni 70. Il primo varo, dopo anni di inattività, ha riguardato uno yacht dal fascino immutato: il Posillipo 90’. Rizzardi riparte quindi dalla storica sede di riferimento ovvero dalla base operativa di Sabaudia suddivisa, oggi, in due aree funzionali distinte, una dedicata alla produzione, l’altra riservata alla manutenzione ed al refitting. La nuova strategia prevede, per quanto riguarda la produzione, la focalizzazione delle energie in una prima fase sugli yachts flying-bridge a partire dai 77 piedi. Questa linea di prodotto prenderà il nome di “Posillipo” e sarà composta da 77’, 90’, 97’, 112’ e 122’. Seguiranno, con il tempo, 3 nuove linee: open, navette e yachts custom. La filosofia di produzione di quest’ultima gamma sarà caratterizzata da forti connotati artigianali e qualitativi volti a soddisfare le esigenze del cliente in termini di personalizzazione di prodotto. Il design della nuova linea flying-bridge sarà curato dall’Architetto Galeazzi. Per quanto riguarda l’operatività del “service” la nuova Società aspira a diventare un punto di riferimento per gli armatori di imbarcazioni a marchio Rizzardi e Posillipo. Il 90’ appena varato è uno yacht che ha mantenuto i caratteri distintivi Posillipo con linee contemporanee di grande eleganza che ancora oggi sono in grado di suscitare sensazioni uniche. Le linee della sovrastruttura si identificano per avviamenti morbidi e tesi ma al contempo definiti da spigoli abbastanza netti. Per una maggiore dinamicità e per esigenze che scaturiscono dalle necessità degli spazi interni, le finestrature di prua e di poppa si dilatano orizzontalmente in senso contrario sovrapponendosi nella zona centrale. I camminamenti laterali, senza alcun gradino, garantiscono una fruibilità totale del ponte di coperta. La poppa con lo spoiler arretrato fino alla verticale dello specchio di poppa consente uno sfruttamento massimo dello spazio in lunghezza del pozzetto. Nella zona di prua della tuga l’inserimento di divanerie e prendisole crea un’ulteriore zona vivibile all’aperto che si aggiunge alle altre già presenti. La battagliola disegnata nella depressione della falchetta antistante le finestrature del salone non interrompe la continuità estetica della falchetta stessa ma la prosegue con forma e colore. Il fly si integra in modo armonico con le linee morbide dello yacht. L’accesso alla zona riservata ai locali tecnici ed all’equipaggio è garantita sia da un accesso a poppa, sia da un ingresso nel camminamento di dritta garantendo così la privacy di armatore e ospiti. A dispetto di periodi non felici e di crisi economiche questa è un'altra testimonianza di come la forza ed il prestigio di un marchio che ha contribuito a realizzare la storia della nautica debba continuare a rappresentare ancora l’Italianità nel mondo. Info: Rizzardi Srl – Via Migliara 51, nr. 212 – 04016 Sabaudia (LT) Tel. +39 0773 531767 Email: info@rizzardiyachts.com

Fonte notizia: www.rizzardiyachts.it


nautica | yachts | Rizzardi | Posillipo | Posillipo90 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore


CORTI DI MARE: 13 autori narrano il viaggio simbolico nell’eterna speranza e fiducia nel bene


Rizzardi sul palcoscenico del Nauticsud


Per non farsi sfuggire le occasioni migliori è questo il momento di prenotare una vacanza targata CDSHotels


Mandrarossa Vineyard Tour 2017


Sardegna: ecco dove trovare le spiagge più selvagge


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rizzardi sul palcoscenico del Nauticsud

Rizzardi sul palcoscenico del Nauticsud
Dal 9 al 17 Febbraio il cantiere parteciperà ad uno dei saloni nautici storicamente più apprezzati dalla clientela Rizzardi. Dopo la presenza al BOOT, Salone Nautico di Dusseldorf, il cantiere esporrà al Nauticsud il modello 48IN,  barca che si adatta perfettamente agli spostamenti veloci nella splendida costiera partenopea. Lo yacht gode di una silhouette affusola (continua)

Non solo design minimal, Schenker presenta il dissalatore per la nautica ZEN 50

Non solo design minimal, Schenker presenta il dissalatore per la nautica ZEN 50
Schenker amplia la serie dei dissalatori  ZEN con il nuovo “50”. A dispetto del design minimalista dal quale prende spunto la gamma, ZEN 50 copre le esigenze di imbarcazioni con dimensione intorno ai 45-50 piedi in grado di ospitare a bordo equipaggi formati solitamente da 5-6 componenti.  ZEN 50 ricalca perfettamente i punti di forza del modello più piccolo ovvero mi (continua)

RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore

RIZZARDI 48’ IN, lo sport-coupè realizzato a misura di armatore
Rizzardi presenta una versione inedita del 48IN proseguendo la filosofia del brand, sinonimo da sempre di sportività e raffinatezza. Uno sport coupè che fonde impatto estetico e tecnologia puntando sul sodalizio ideale tra carena, trasmissioni di superficie e motorizzazione.  La filosofia di produzione tracciata dal cantiere è quella della gamma “yachts custom&rdqu (continua)

I sistemi di copertura OPAC, combinazione di tecnologia e design, esposti al Metstrade di Amsterdam,

I sistemi di copertura OPAC, combinazione di tecnologia e design, esposti al Metstrade di Amsterdam,
Ad Amsterdam, l’azienda torinese ha esposto il meglio della sua produzione: un tetto lamellare in alluminio retraibile per i ponti superiori degli yacht e una movimentazione che permette di recuperare altezza in coperta. Si tratta di soluzioni progettate e realizzate completamente all’interno della società.  Grande interesse hanno riscosso ad Amsterdam i prodotti dell&rsqu (continua)

Seamuster il Social della nautica professionale attrae prestigiosi brands

Seamuster il Social della nautica professionale attrae prestigiosi brands
Seamuster.com  la piattaforma professionale B2B dedicata al mondo della nautica internazionale finalizzata ad agevolare l’incontro tra cantieri e fornitori, si evolve con nuove funzionalità, diventa “Social” e attira i grandi nomi della cantieristica italiana. Prestigiosi cantieri come Baglietto e Lusben per il Refit & Repair d’eccellenza nonch&egrav (continua)