Home > Spettacoli e TV > STORIE DI CASTELLANI: POLITICA, INTRIGHI, SEGRETI

STORIE DI CASTELLANI: POLITICA, INTRIGHI, SEGRETI

scritto da: In arce | segnala un abuso

STORIE DI CASTELLANI: POLITICA, INTRIGHI, SEGRETI


Storie di castellani: politica, intrighi, segreti
 
Pizzighettone, 8 Novembre 2015
 
Che cosa: storia del Medioevo, del Rinascimento e dell’Età Moderna.
Dove: Pizzighettone (Cremona, Lombardia), cerchia muraria (Piazza d’Armi).
Come: narrazione storica con visita guidata.
Quando: domenica pomeriggio 8 novembre 2015, ore 17:00.
Chi: Davide Tansini (storico).
Informazioni: cellulare 349 2203693; Facebook www.facebook.com/storiedicastellani; email eventi@tansini.it; Web www.tansini.it/it/storie-di-castellani-politica-intrighi-segreti.html. Prenotazione obbligatoria (posti limitati).
 
     Domenica pomeriggio 8 novembre 2015 si svolgerà a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) lo spettacolo Storie di castellani: politica, intrighi, segreti: una narrazione storica con visita guidata che avrà come protagonisti i castellani, coloro che fra Medioevo, Rinascimento ed Età Moderna comandavano castelli, rocche e fortezze per conto di re, principi, feudatari, repubbliche e imperatori.
     La location scelta per l’evento è suggestiva: le mura dell’antica roccaforte sul fiume Adda, illuminate con fiaccole e lanterne.
     Ufficiali al servizio di un signore, emissari del potere centrale, agenti (quasi) segreti, carcerieri, spie, comandanti militari: tante le definizioni per queste figure storiche. Una su tutte, però, racchiude il Leitmotiv dell’evento: esseri umani.
     A raccontarne le vicende sarà lo storico Davide Tansini. Socio dell’«Istituto Italiano dei Castelli», dell’«Istituto per la Storia dell’Arte Lombarda» e della «Deputazione di Storia Patria per le Province Parmensi», da anni studia la storia medievale, rinascimentale e moderna, soffermandosi soprattutto sulle vicende di antichi stati italiani come il Ducato di Milano, la Repubblica di Genova e il Ducato di Parma e Piacenza.
     Tansini descriverà l’umanità che traspare dagli episodi di cui fuorno protagonisti o testimoni i castellani. Ambizioni, ideali, mentalità, sentimenti, declinate secondo il carattere dei singoli personaggi: arguti e coraggiosi oppure deboli e paurosi, cinici calcolatori o inclini alla pietà e alla compassione.
     Impostato sul modello del teatro di narrazione e condotto con stile colloquiale, vivace e affabile (ma rispettoso dei dati storico-scientifici), lo spettacolo condurrà il pubblico a scoprire accadute secoli fa, ma da cui emerge una grande attualità.
     ci sarà il castellano usuraio, indaffarato a prestar denaro in combutta con i propri familiari; un altro che compie il tradimento e cede per denaro il suo castello a un condottiero (facendo la fortuna della propria vita); ci sarà il collaboratore di un castellano determinato a salvare un ragazzo condannato al rogo (anche per tornaconto economico e politico); ancora, quello che è testimone di uno scandalo sessuale; infine, il castellano che riesce a essere uomo per tutte le stagioni, conservando la propria carica per nei cambi di regime.
     Gli episodi dello spettacolo saranno così fruibili a più livelli di approccio e di comprensione: per descrivere epoche ormai trascorse ma anche per far emergere somiglianze e continuità con il presente.
 
Lo spettacolo Storie di castellani: politica, intrighi, segreti si svolgerà a Pizzighettone (Cremona, Lombardia) domenica pomeriggio 8 Novembre 2015 presso la cerchia muraria e la Torre del Guado (partenza dall’Ufficio Informazioni di Piazza d’Armi). Inizio alle ore 17:00. Il percorso si svolgerà in parte entro ambienti coperti: l’evento si terrà anche in caso di maltempo. Contributo: 5 € (bambini fino a 10 anni gratis). La prenotazione è obbligatoria (i posti sono limitati): deve essere effettuata via email (eventi@tansini.it) o via cellulare (349 2203693, no SMS) indicando il numero dei partecipanti e un nominativo di riferimento. Ciascuna prenotazione deve essere confermata di persona dal prenotante agli addetti dell’Ufficio Informazioni del «Gruppo Volontari Mura» fra le ore 16:30 e le 16:59 dell’8 novembre 2015. Le prenotazioni effettuate via email o via cellulare ma non confermate di persona saranno annullate e i relativi posti riassegnati. L’evento è organizzato dal «Gruppo Volontari Mura» di Pizzighettone. L’evento non ha scopo di lucro. L’incasso sarà devoluto al recupero e alla valorizzazione del patrimonio storico-architettonico di Pizzighettone. L’illustrazione orale è basata sugli esiti delle ricerche archivistiche e bibliografiche condotte da Davide Tansini. Per la preparazione e la conduzione dell’evento Tansini opera gratuitamente. Per informazioni e prenotazioni: cellulare 349 2203693; Facebook www.facebook.com/storiedicastellani; email eventi@tansini.it; Web www.tansini.it/it/storie-di-castellani-politica-intrighi-segreti.html.

Fonte notizia: http://www.tansini.it/it/storie-di-castellani-politica-intrighi-segreti.html


Pizzighettone | Ducato di Milano | storia | Medioevo | Rinascimento | Eta Moderna | narrazione storica | visita guidata | cultura | economia | politica | spy story | Cremona | Lombardia | Milano | spettacolo | evento | teatro | castello | castelli | castellani | Sforza | Davide Tansini | Tansini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Bugie e castelli


Castelli e propaganda dal Medioevo all’Età Moderna


Pizzighettone fortezza del Ducato di Milano


(IL) CASTELLO DI TORTONA


Il rifiuto del voto e il voto di protesta approfondiscono la crisi politica della borghesia italiana


Roberto Van Heugten in libreria con una nuova avventura di Gianluca Vanetti, l’investigatore suo malgrado


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ITINERARI

ITINERARI
Pittura, scultura e fotografia: le opere di Erminio Tansini in mostra ad Alessandria, Brescia, La Spezia, Massa, Parma e Verona. A cura di Davide. Itinerari La mostra Itinerari si svolge nei territori di Alessandria, Brescia, La Spezia, Massa, Parma e Verona dal 26 settembre al 19 dicembre 2021.L’evento focalizza l’attenzione sull’opera artistica di Erminio Tansini nei campi della pittura, della scultura e della fotografia.L’esposizione presenta una selezione di dipinti a olio su tavola, di sculture in bronzo e in legno e di di scatti f (continua)

LUOGHI INSOLITI

LUOGHI INSOLITI
Tra Svizzera, Francia e Italia: posti rivisitati e trasfigurati attraverso la scultura. Mostra fotografica multimediale di Erminio Tansini. A cura di Davide. Luoghi insoliti La mostra fotografica dal titolo Luoghi insoliti si svolge dal 27 agosto al 19 settembre 2021.L’esposizione è un evento multimediale dedicato alle sculture in legno realizzate da Erminio Tansini.Giocate sulla pareidolia, le opere protagoniste della mostra sono state prodotte con ceppi, radici, rami e tronchi che l’artista ha selezionato per la maggior parte lungo i torrenti e (continua)

MOVIMENTO ARTISTICO CULTURALE

MOVIMENTO ARTISTICO CULTURALE
Mostra di pittura e scultura al Museo Nazionale di San Matteo (Pisa). Movimento artistico culturale Durante l’ultimo bimestre del 2007 negli spazi del Museo di San Matteo a Pisa è stata allestita la mostra di pittura e scultura dal titolo Movimento artistico culturale.Inaugurata il 10 novembre, l’iniziativa fa parte delle esposizioni che l’istituzione pisana dedica periodicamente all’arte contemporanea.Dal 1960 in questi eventi sono stati accolti i lavori di pe (continua)

MATERIA E COLORE. PERCORSI INFORMALI

MATERIA E COLORE. PERCORSI INFORMALI
Mostra della serie «Spazio Arte». Materia e colore. Percorsi informali Dal 18 maggio al 2 giugno 2013 il Piemonte ha ospitato la mostra di pittura intitolata Materia e colore. Percorsi informali.L’evento ha raccolto e presentato al pubblico una selezione di 32 lavori a olio su tela e su tavola, di stampo informale.L’iniziativa è stata il 31° appuntamento della serie espositiva «Spazio Arte», che nelle 42 edizioni svoltesi dal (continua)

ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA 2

ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA 2
Artisti italiani in mostra a Costanza. Arte Contemporanea Italiana 2 Si è tenuta dal 2 al 14 agosto 2011 la mostra di pittura, scultura e fotografia intitolata Arte Contemporanea Italiana 2.Allestita nella Bürgersaal di Costanza, l’esposizione ha proposto alcune decine di lavori prodotti da 33 artisti attivi nel panorama italiano.Fra le opere presentate al pubblico in occasione dell’evento figurano quelle di Tonino Caputo, Luca Da (continua)