Home > Cultura > L’antica Cora debutta nella vetrina mondiale della BMTA

L’antica Cora debutta nella vetrina mondiale della BMTA

scritto da: MarcoCastaldi | segnala un abuso

L’antica Cora debutta nella vetrina mondiale della BMTA


 Il patrimonio archeologico e monumentale di Età romana della città di Cori è stato presentato alla XXVIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. Il prestigioso Salone espositivo internazionale del patrimonio archeologico e delle tecnologie multimediali, interattive e virtuali (ArcheoVisual), dedicato alla diffusione dei temi legati all’archeologia in campo turistico e culturale, è stato ospitato dal 29 Ottobre al 1° Novembre 2015 a Paestum, in provincia di Salerno, sito archeologico Unesco dal 1998, inserito dal Segretariato Generale del MiBACT tra i 20 luoghi di cultura sedi degli eventi di “Expo e territori”.

Il Comune di Cori, sede di uno dei siti archeologici più importanti del Lazio, ha partecipato alla giornata di venerdì 30 Ottobre, su invito dell’Agenzia Regionale del Turismo della Regione Lazio che ha curato lo spazio istituzionale dedicato alla Regione Lazio, Regione Ospite Ufficiale 2015. Nel corso della conferenza ‘Archeologia e turismo nel Lazio. Passeggiate nel territorio alla scoperta dell’antico’, l’archeologo Giovanni Caratelli, Direttore del Museo della Città e del Territorio di Cori, alla sua prima presenza in questa vetrina mondiale, ha illustrato le bellezze dell’antica Cora davanti ad una platea di addetti ai lavori, operatori turistici e culturali, viaggiatori ed appassionati.

L’originale evento sta acquisendo negli anni sempre maggiore autorevolezza, come confermano le presenze in costante crescita di visitatori, espositori da Paesi esteri, relatori, buyers, operators e giornalisti. Per la prima volta era presente il MIUR con la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione. Il Paese Ospite 2015 era l’India, a sottolineare l’importanza che il patrimonio culturale riveste come fattore di dialogo interculturale tra i popoli, d’integrazione sociale e di sviluppo economico.

Un format innovativo, luogo di approfondimento e divulgazione sul turismo culturale, occasione di incontro ed opportunità di business. Numerose le sezioni speciali, ma la grande novità di quest’anno era l’International Archaeological Discovery Award “Khaled al-Asaad”, il Premio intitolato al Direttore del sito archeologico di Palmira che ha pagato con la vita la difesa del patrimonio culturale, assegnato alle principali scoperte archeologiche dello scorso anno.

museo di cori |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRAND HOTEL VILLA CORA, FIRENZE: Una storia da raccontare.


Inquinamento luminoso? Ne parla Alberto Cora a TheCosmobserver


E’ nato Viah24.it Il 3D al servizio di chi vende e chi compra


MARCHEGIANI – CACCIOLA. Dall’intonaco al cemento


Bruno Di Bello alla Fondazione Marconi - Milano


Pasqua a Firenze


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Frammenti di un Discorso Odoroso

Frammenti di un Discorso Odoroso
Degustazione di 10 grandi oli extravergine d’oliva inframezzate a 10 affabulazioni sul cibo. Appuntamento giovedì 30 Agosto a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo”. Prenotazione obbligatoria. Giovedì 30 Agosto, dalle ore 18:00, a Sermoneta Scalo (LT), presso l’Agriturismo “La Valle dell’Usignolo” (continua)

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus

Madre De Deus. ArtCity arriva a Cori con il concerto di musica antica dei Micrologus
La raccolta conosciuta come Cantigas de Santa Maria del Rey Alfonso X “El Sabio” rappresenta il più vasto repertorio di canti mariani in lingua romanza e il più importante catalogo di strumenti e pratiche musicali del Medioevo. Domenica 26 Agosto, alle 19:00, l’Oratorio della Santissima Annunziata di Cori (LT) ospiterà il concerto di musica antica ad ing (continua)

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori

Prima Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori
Un progetto per la promozione e la valorizzazione dell’eccellenza gastronomica tipica del territorio.  Una Sagra del Prosciutto cotto al vino bianco di Cori. È la nuova manifestazione dedicata ad una eccellenza esclusiva della tradizione contadina corese, che l’Amministrazione comunale intende realizzare in autunno. Il progetto elaborato dall’Assessorato all&rs (continua)

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018

A Cori Emotions Generate Learning: l’esperienza linguistica e interculturale del City Camp 2018
Dal 2 al 13 Luglio la Città d’Arte lepina ha ospitato per il settimo anno consecutivo la vacanza-studio estiva dell’A.C.L.E. Vi hanno partecipato 80 bambini e ragazzi, 9 Tutors madrelingua da Gran Bretagna, Irlanda, Canada e Sudafrica ospitati dalle famiglie del territorio, 13 Helpers, 2 Camp Directors e 5 studentesse per l’alternanza scuola/lavoro. Per il settimo ann (continua)

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena

Droghe, valore, libertà. Elisa Trifelli apre a Cori la nuova edizione di Cervelli in Scena
Venerdì 13 Luglio, dalle ore 21:00, l’istituto culturale di vicolo Macari ospiterà una magica serata sotto le stelle tra lettura animata del “Mago di Oz” col kamishibai, teatrino dei burattini in pasta di legno, giocattoli artigianali, scoperta col caleidoscopio delle principali costellazioni e delle loro leggende più suggestive. Venerdì 13 Luglio (continua)