Home > Telefonia > Con il nuovo partner program 3CX premia la focalizzazione!

Con il nuovo partner program 3CX premia la focalizzazione!

scritto da: SABMCS | segnala un abuso

Con il nuovo partner program 3CX premia la focalizzazione!


 Il noto produttore europeo di centralini IP software-based per ambienti Windows ha rinnovato il proprio programma partner, pluripremiato a livello internazionale, rendendolo più accattivante e flessibile grazie ai nuovi livelli di partnership e al sistema a punteggi che garantisce anche ai rivenditori che effettuano piccole installazioni di accedere a status di partnership più elevati.

 
A differenza di altri produttori 3CX, produttore del 3CX Phone System per Windows, ha imperniato sin dalla sua fondazione la commercializzazione dei propri prodotti e l’intero processo di vendita sulla strategia indiretta. Azienda di canale al 100%, 3CX non riposa sugli allori: forte del successo di adesioni riscosso con il proprio partner program, già pluripremiato a livello internazionale per la propria bontà, 3CX ha deciso di ricompensare la proattività dei propri partner rivisitando il proprio programma in modo da renderlo ancora più lineare e chiaro, e includendovi nuovi livelli di partnership, importanti benefit e una maggiore marginalità attraverso un sistema a punteggi incentivante. Tale rivisitazione fa capo al desiderio dell’azienda di innalzare il servizio al canale rinnovando il proprio commitment verso i partner più focalizzati.
 
“Il partner che sceglie oggi 3CX, lo fa perchè l’azienda è proprietaria delle proprie tecnologie rivoluzionarie per la telefonia, per la rapidità di esecuzione ed integrazione di nuove funzionalità e tecnologie, per la massima flessibilità che 3CX offre ai propri partner, consentendo loro di costruire una propria soluzione corredata di servizi a valore aggiunto, di cui detengono il pieno controllo,” afferma Loris Saretta, Sales Manager Italia di 3CX. “Noi forniamo ai nostri partner il prodotto che li proietta nel futuro, e assicuriamo loro una partnership degna di questo nome: con 3CX è possibile dar luogo ad un modello di business assolutamente affidabile”.
 
Basti pensare alle proposte standard per i servizi di telefonia via Cloud: anche il rivenditore più skillato si trasforma volente o nolente in uno dei tanti agenti su commissione del provider. Per 3CX un modello di business che non scala é inaccettabile, l’azienda preferisce investire nel canale consentendo ai rivenditori di differenziarsi con una soluzione, che è solo una parte di un puzzle molto più grande. Quanto grande lo determina esclusivamente il partner. Una rara flessibilità sul mercato della telefonia IP.
 
“E’ sempre stato semplice diventare partner 3CX e tale semplicità non è stata oggetto di revisione, anche la certificazione rimane gratuita e l’assistenza tecnica da parte del team Italia assolutamente garantita” aggiunge Saretta, “ma col nuovo partner program premiamo le aziende che fanno un passo in più per 3CX, diamo loro maggior risalto, passiamo loro un maggior numero di potenziali clienti e assicuriamo loro uno status e quindi una marginalità più elevata”. Ma non è tutto, i partner Platinum avranno l’opportunità di partecipare a webinar e tavole rotonde con il management aziendale e i responsabili dei prodotti 3CX per condividere di persona il loro feedback sulle soluzioni con i diretti interessati.
 
FOCALIZZAZIONE CHIAVE DEL SUCCESSO ANCHE NEL CANALE
 
Nel tempo 3CX ha riscontrato che i partner proattivi e focalizzati sono anche quelli che offrono un miglior supporto e vengono quindi premiati dalla propria stessa clientela con fatturati ricorrenti o passaparola. Focalizzarsi è una decisione strategica. Il rivenditore può decidere di investire risorse e talenti su più brand all’insegna del ‘ndo cojo, cojo’, o incanalare competenze tecniche e commerciali e erogare servizi a valore per una sola soluzione. E’ proprio questa scelta che 3CX riconosce ai propri partner in numerosi modi.
 
I BENEFIT
 
Il nuovo programma aggiunge nuovi livelli di partnership per poter meglio suddividere la sempre più numerosa comunità di partner su scala globale. Con il nuovo modello, 3CX punta a premiare i partners che sono più attivi e legati al brand. I benefits cui i partner hanno accesso a seconda del proprio status sono
 
- Licenze NFR (da 4 a 16 chiamate simultanee a seconda dello status raggiunto)
- Accesso all’assistenza tecnica
- Materiale Marketing e commerciale
- Visibilità sul sito 3CX, posizione top a partire dallo status Gold
- Marginalità dipendente dal risultato
- Accesso ai lead a partire dallo status Silver
- Accesso alle regolari sessioni di training (webinar e/o corsi frontali).
- Accesso al programma di certificazione gratuita, disegnato per migliorare la redditività dei partner 3CX attraverso la trasmissione di competenze tecniche e commerciali a supporto dei prodotti 3CX.
- Inoltro immediato al top management di 3CX del feedback sulle soluzioni fornito dai partner di più alto livello
 
LIVELLI DI PARTNERSHIP E NUOVO SISTEMA A PUNTEGGI
 
Lo status di 3CX Affiliate è il primo passo per fare business con 3CX. L’avanzamento di status è soggetto alla certificazione e al raggiungimento di particolari punteggi. Il nuovo sistema a punteggi mira a ricompensare i partner che ottengono la certificazione, seguono i corsi di formazione 3CX e conseguono fatturati ricorrenti grazie alla focalizzazione dei propri sforzi su 3CX. Questo “premio fedeltà” non è basato esclusivamente sul volume di fatturato, ma anche sullo sforzo e l’impegno che il 3CX Partner mostra nei confronti di 3CX, il punteggio infatti è condizionato anche dal numero di progetti realizzati indipendentemente dal fatturato generato: raggiungere lo status di Silver e Gold Partner sarà quindi possibile anche ai partner che effettuano piccole installazioni.
 
Ulteriori dettagli sul nuovo 3CX Partner Program sono disponibili qui. Iscrizioni: qui.
 
 
Informazioni su 3CX (www.3cx.com)
 
3CX è un’azienda di canale al 100% e produce il 3CX Phone System e 3CX WebMeeting. Il 3CX Phone System per Windows è una piattaforma software basata su standard aperti che rinnova la comunicazione e sostituisce i PBX proprietari. 3CX Phone System è in grado di ridurre i costi delle chiamate e di incrementare la produttività e la mobilità delle aziende grazie ai 3CX Phone Clients per iOS, Android, Mac e Windows.
 
3CX WebMeeting è una soluzione per il web conferencing con una tecnologia WebRTC che elimina la necessità di plugins e clients. La comunicazione browser-to-browser e click2call, così come le funzionalità di webinar, sono solo alcune delle note funzioni di 3CX WebMeeting.
 
Con 30.000 clienti in tutto il mondo, il 3CX Phone System è utilizzato da alcune delle più importanti aziende leader su scala globale, tra cui Boeing, McDonalds, Hugo Boss, Ramada Plaza Antwerp, Harley Davidson, Wilson Sporting Goods e Pepsi. Il suo carattere globale è confermato dalla presenza di uffici negli Stati Uniti, Germania, Italia, Hong Kong, Sud Africa, Russia ed Australia.
 
Visita 3CX su Facebook, Twitter e Google+.
 
 
CONTATTI PER LA STAMPA
 
SAB Communications snc - Ufficio stampa 3CX
Silvia Amelia Bianchi
Via della Posta 16
CH - 6934 Bioggio
Tel: +39 031 2286935 oppure +41 91 2342397
email: press@sab-mcs.com 

Fonte notizia: https://sabmcs.wordpress.com/2015/11/19/nuovo-partner-program-3cx/


3CX | 3CX Phone System for Windows | centralini IP | Loris Saretta | partner gold | partner program | partner Silver | telefonia via Cloud |



 

Potrebbe anche interessarti

Con 3CX Cloud Server il centralino IP sbarca sulla nuvola


Nuovi standard per le videoconferenze con 3CX WebMeeting e la completa integrazione delle tecnologie WebRTC


3CX sul futuro delle telecomunicazioni: flessibilità, semplicità e canale a valore


SaaS: quale futuro è riservato al canale ICT?


3CX porta l’integrazione del mondo mobile ad un nuovo livello con il suo centralino “Cloud Ready”


3CX arricchisce il 3CX Phone System con il sistema di videoconferenze clientless basato su WebRTC


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scam alla base del 57% di tutti i crimini informatici del 2021 — Digital Risk Summit

Scam alla base del 57% di tutti i crimini informatici del 2021 — Digital Risk Summit
Gli analisti di Group-IB confermano: nel 2021 lo scam è stato il tipo più comune di frode informatica. In Europa lo specialista di cybersecurity ha rilevato un incremento dell'89% delle piattaforme scam che impersonano marchi noti create su base mensile e - nel solo arco di tempo tra ottobre e dicembre 2021 - la creazione di oltre 150 pagine fasulle al mese legate a particolari ricorrenze o situazioni contingenti. Amsterdam ¦ Group-IB, uno dei leader mondiali della sicurezza informatica, condivide oggi la sua analisi della minaccia informatica più diffusa al mondo: lo scam. Responsabile del 57% di tutti i crimini informatici a sfondo economico, l’industria dello scam si sta sempre più strutturando e coinvolge un numero sempre maggiore di soggetti suddivisi in gruppi gerarchizzati. Il numero di tali gruppi h (continua)

Group-IB presenta il suo compendio annuale sul ransomware: l’ascesa prosegue, la richiesta media di riscatto cresce del 45%

Group-IB presenta il suo compendio annuale sul ransomware: l’ascesa prosegue, la richiesta media di riscatto cresce del 45%
Nel compendio annuale “Ransomware Uncovered 2021/2022”, Group-IB conferma l’ascesa incontrastata della minaccia informatica numero uno, il ransomware. L’Italia è al terzo posto in Europa per numero di aziende colpite da ransomware i cui dati sono stati esfiltrati e pubblicati su Data Leak Site da parte dei cybercriminali. Amsterdam, 19.05.2022 - Group-IB, uno dei leader della cybersecurity su scala globale, presenta il suo secondo compendio annuale “Ransomware Uncovered 2021/2022” sull'evoluzione della minaccia informatica numero uno. I risultati della seconda edizione del rapporto indicano che l'ascesa dell’impero del ransomware non ha conosciuto alcuna battuta di arresto e che la richiesta media di riscatto è au (continua)

I trend delle telecomunicazioni nel 2022: il futuro in quattro passi

I trend delle telecomunicazioni nel 2022: il futuro in quattro passi
La flessibilità nella fornitura di servizi e dispositivi per la telefonia resta anche nel 2022 un pilastro portante della produttività aziendale e quindi della crescita dell'industria delle telecomunicazioni. Lo specialista del VoIP Snom formula quattro previsioni le cui ripercussioni vanno ben oltre l'anno appena iniziato. Purtroppo, il 2022 non ci ha ancora regalato un ritorno alla "normalità". Molti lavorano ancora in smart working o in modalità ibrida. Il ritorno all’home office a inizio anno però non ha preso nessuno in contropiede: rendere disponibili e impiegare i servizi di comunicazione aziendali con facilità sono nel frattempo elementi chiave di un lavoro ibrido senza soluzione di continuità; quindi, garanz (continua)

Econnet punta al raddoppio dei partner MSSP

Econnet punta al raddoppio dei partner MSSP
Il distributore lancia la sua campagna di acquisizione di nuovi partner sul territorio con soluzioni che assicurano nuove opportunità di business a qualsiasi operatore di canale intenzionato ad integrare servizi di sicurezza gestita “made in Europe” nel proprio portafoglio. Bologna | La progressiva adozione di software, piattaforme e infrastruttura in modalità “as a Service” richiede che gli operatori di canale passino da una modalità di erogazione dei servizi “on site” alla fornitura di “Managed Services”. Una trasformazione che spinge sempre più spesso i rivenditori specializzati a valutare nuove modalità di acquisizione e impiego degli strumenti necessari per l’er (continua)

Snom chiude il 2021 con un pieno di successi e oltre 50 nuovi partner certificati

Snom chiude il 2021 con un pieno di successi e oltre 50 nuovi partner certificati
Un anno magnifico il 2021 per la filiale italiana di Snom Technology, che a fronte dei risultati conseguiti da aprile 2021 guarda con ottimismo all’ultimo trimestre del proprio anno fiscale. Lasciatosi alle spalle lo shock delle prime ondate della pandemia nel 2020 con un risultato che ne ha confermato status quo e quote di mercato, Snom Technology, noto vendor di terminali IP premium per aziende e industria ha beneficiato dei segni di ripresa manifestatisi già nel dicembre 2020, colti dal team con un’oculata strategia di anticipazione delle esigenze del mercato a fronte di una potenz (continua)