Home > Eventi e Fiere > Italian Art Fair Dubai 2015. L'inaugurazione sabato 5 dicembre alla Gallery of Light del Ductac

Italian Art Fair Dubai 2015. L'inaugurazione sabato 5 dicembre alla Gallery of Light del Ductac

scritto da: Ariannacultura | segnala un abuso

Italian Art Fair Dubai 2015. L'inaugurazione sabato 5 dicembre alla Gallery of Light del Ductac


 Il progetto Italian Art Fair vuole essere una più valida ed adeguata proposta di visibilità e promozione dell’arte italiana nel mondo.

Con la curatela affidata alla dott.ssa Gina Affinito e con gli auspici dell’Istituzione italiana Camera di Commercio Italiana in UAE, è un progetto atteso e richiesto, visto il fiorire prepotente di nuove frontiere dell’arte proprio negli Emirati.

Italian Art Fair prevede la partecipazione gallerie d’arte, studi d’arte e singoli artisti (Solo Art) che operano in Italia. Le sezioni comprendono: 

. pittura

. fotografia

. scultura

. installazione

 

Date

Italian Art Fair si svilupperà in 7 giorni di esposizione in un periodo compreso tra il 05 ed il 12 dicembre 2015   (sabato 12 è previsto l’incontro con possibili acquirenti ed il disallestimento nel pomeriggio)

All'inaugurazione sarà presente l'Ambasciatore italiano Liborio Stellino per il taglio del nastro inaugurale.

Nella medesima serata saranno donate due opere, quella del Maestro Osvaldo Petricciuolo e quella dell'artista Vanessa Pia Turco, rispettivamente in Ambasciata ed alla Camera di Commercio.

L'iniziativa fa parte dell'annuale “Italian Festival Weeks” che promuove cultura ed eccellenze italiane negli Emirati Arabi Uniti, dalla musica all'arte alla gastronomia.

L’esposizione sarà visitabile dal pubblico da sabato 5 a venerdì 11 dicembre nei seguenti orari di visita del DUCTAC: 

dal sabato al giovedì h 9.00/22.00

solo il venerdì h 14.00/22.00 

 

La Location

Dubai Community Theatre & Arts Centre (DUCTAC) si propone di contribuire allo sviluppo creativo e culturale di Dubai presentando e ospitando un programma di eventi e di attività partecipative per molte comunità multi-nazionali di Dubai. DUCTAC ospita e produce una grande varietà di spettacoli, eventi, mostre, workshop e corsi, abbracciando quasi tutti i generi creativi. 

Situato al piano due del Mall of the Emirates, la sede comprende: un teatro da 543 posti; un laboratorio teatrale; una galleria di arti visive; uno studio d'arte, laboratori e aule, tra cui una fabbrica di ceramiche, scultura e laboratorio di mosaici.

Il centro è anche sede di un Arts Material Shop e The Old Library. www.ductac.org

Gallery of light

La Gallery of Light, all’interno del Ductac, è un moderno spazio d’arte, situato in una posizione strategica e privilegiata a Dubai. La galleria è curata dall'artista inglese Simon Coates ed ospita tutti i generi dell'arte contemporanea come la pittura, la fotografia, l’arte digitale, cinema sperimentale e video, sound art, scultura ed il lavoro di progettazione.

Saranno in Esposizione

-         Chie Art Gallery |Milano

Adriana Inverni, Alberto Besson, Angelo De Francisco, Anna Maria Artegiani, Ciro Di Fiore, Ivano Emilio Zanetti, Keisuke Nomura, Louis Magro, Lucilla Restelli, Luisa Caeroni, Mana Kishiya, Mojgan Askari, Silvia Casilli, Silvia Battisti, Fausta Dossi.

-         Gallery Accorsi Arte | Torino

Piera Bessone (BessPierre), Carla Castaldo, Alessandro Cinardo, Stefania D’Elia, Maxo Della Rocca, Dolores Filippo, Maria Luisa Fontana, Liliana Mascio, Luciano Meraviglia, Elvino Motti, Francesca Paltera, Edy Snir,  Stefano Torrielli, Michela Valenti.

-         CCA Art Gallery | Roma

Laura Bruno - Concetta Carleo, Marina Del Giudice, Shakar Galajian, Laura Longhitano, Gabriella Lusignani,  Concetta Masciullo, Salvatore Morgante, Simona Moroni, Flora Palumbo, Ivan Pili, Simone Rosti, Marcello Silvestre, Marina Taroni, Alessandro Togni.

-         Primo Piano LivinGallery| Lecce

Lara Androvandi, Mattia Casagrande, Astolfo Funes, Kristina Garon, Asli Kutluay, Maurizio Muscettola, Gunilla Oldenburg,  Mario Rossi,  Rien Vorgers, Nel Ten Wolde.

-         Solo Art

Laura Colantonio, Antonina Foderà, Mauro Fornasero, Antonella Guarano, Osvaldo Petricciuolo, Michelangelo Lacagnina, Andrea La Casa, Serenella Marsala, Letizia Lo Monaco, Giovanna Magugliani, Tina Marzo, Antonello Sanna, Pasquale Sorrentino, Pamela Squarta, Antonio Sanna, Stefania Sergi, Vanessa Pia Turco, Maika Zanetto.

 Curatela: Gina Affinito

Organizzazione generale: Ivan Pili 

Ufficio stampa: Tania Sabatino

Grafica: Mariano Cervone

 

Rif telefonici: Italia +39 327.3463882 - +39 380.2640841 

Emirati Arabi Uniti +971 55.4732207

E-mail: iafdubai@gmail.com - gina.affinito@gmail.com


Fonte notizia: http://www.ductac.org


ductac | art | fair | light | gallery | light | dubai | uae | affinito | curatore | collettiva | contemporaneità |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dialoghi... culture a confronto a Palazzo Migliaresi

Dialoghi... culture a confronto a Palazzo Migliaresi
  In un momento in cui l’incontro ed il dialogo tra culture si fa troppo spesso scontro, per incomprensioni e per quella penuria, vera o presunta, di risorse che agevola l’instaurarsi di una guerra tra poveri, l’arte ha un ruolo nevralgico. Attraverso i colori e le consistenze, infatti, che parlano non solo all’emisfero sinistro della razionalità ma anche e so (continua)

Ode to food: gemellaggio tra cibo ed arte contemporanea

Ode to food: gemellaggio tra cibo ed arte contemporanea
  Milano - Cibo da mangiare con gli occhi: E’ Ode to food, l’esposizione collettiva, composta dalle opere di ben 32 artisti, inserita nella Milano art Week. Un’ode al cibo ed all’arte contemporanea con lavori appartenenti alla categoria della pittura, della scultura, della fotografia, una installazione ed un’opera di video-arte. Doppia esposizione a Milano: d (continua)

Grande successo per Italian Soul Contemporary Art in UAE

Grande successo per Italian Soul Contemporary Art in UAE
 Terminato il clamore mediatico connesso alle inaugurazioni, fatti un po’ di conti e con il cuore e le emozioni più in ordine dopo l’immane sforzo di coordinamento degli organizzatori, è tempo di primi bilanci. Ed il bilancio appare decisamente in attivo. Infatti, la seconda edizione di Italian Soul Contemporary Art in UAE, organizzata dal Centro Culturale Arianna e (continua)