Home > Ambiente e salute > EOLICO SELVAGGIO: L’ARS APPROVA LEGGE PER LIMITARE GLI IMPIANTI «STOP AL DEGRADO PAESAGGISTICO E AGLI AFFARI ILLECITI»

EOLICO SELVAGGIO: L’ARS APPROVA LEGGE PER LIMITARE GLI IMPIANTI «STOP AL DEGRADO PAESAGGISTICO E AGLI AFFARI ILLECITI»

articolo pubblicato da: I press | segnala un abuso

EOLICO SELVAGGIO: L’ARS APPROVA LEGGE PER LIMITARE GLI IMPIANTI «STOP AL DEGRADO PAESAGGISTICO E AGLI AFFARI ILLECITI»

Plauso di Amici della Terra: «Azione in linea con le nostre storiche posizioni»

Stop all’eolico selvaggio e allo sfruttamento indiscriminato in nome della produzione di energia: è notizia di questi giorni l’approvazione della legge regionale che imporrà nuovi paletti per la concessione degli impianti. «L’associazione Amici della Terra ha avviato in Sicilia una serie di iniziative per sensibilizzare le istituzioni e la comunità alla tutela e alla valorizzazione delle bellezze paesaggistiche siciliane - sottolinea il presidente regionale dell’Associazione Ettore Barbagallo – tra queste una maggiore attenzione alle aree degradate e compromesse dall’azione antropica finalizzata alla produzione di energia. Esprimiamo la nostra soddisfazione per questo primo importante passo verso la tutela del patrimonio siciliano: pur essendo, ovviamente, favorevoli alle energie rinnovabili, dobbiamo convincerci che anche queste vanno ricondotte nell’alveo di un chiaro programma di sviluppo sostenibile. Come Associazione abbiamo espresso più volte questa posizione e abbiamo chiesto alla Regione Siciliana di adoperarsi in tal senso. Con questa legge, approvata quasi all’unanimità dei parlamentari, registriamo un atteggiamento coraggioso e in linea con le nostre istanze».

 

L'approvazione del provvedimento legislativo del 17 novembre 2015, pone di fatto un freno alle concessioni per la realizzazione di impianti eolici nell'Isola – che spesso compromettono anche i delicati equilibri della biodiversità – e, in alcuni casi, anche al malaffare e alle speculazioni della criminalità organizzata.

«Le richieste dell’associazione Amici della Terra alla Regione Sicilia sul tema del paesaggio non si esauriscono qui – continua Barbagallo - le “patologie” del territorio siciliano, dissesto idrogeologico, illeciti ambientali e edilizi, discariche abusive, purtroppo non mancano. Bisogna prevedere l’azione sinergica di tutte le parti sociali e istituzionali coinvolte nelle politiche per lo sviluppo sostenibile del territorio, sensibilizzando l’opinione pubblica e cercando di stimolare una consapevolezza “dal basso” che può tradursi in azioni legislative concrete».

 

In questa cornice s’inserisce la proposta di istituire la Giornata del Paesaggio Siciliano, «inteso come concetto che va al di là del puro senso estetico – conclude il presidente - quale sintesi di completezza dell’identità di un territorio, come stabilito nella Convenzione Europea del Paesaggio». L’iter è già stato avviato dalla Commissione Ue dell’Ars, insieme a una serie di azioni concrete per far aderire la Regione alla rete europea degli Enti locali per l’attuazione della Convenzione.

Eolico | Sicilia | ARS | Paesaggio | Amici della Terra | Ettore Barbagallo | Biodiversità | Giornata del paesaggio siciliano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I KIT NAIL CARE E SOLVENTI PROPOSTI DA MI-NY


LEASYS CRESCE IN EUROPA


Ristopiù Lombardia Al TuttoFood 2013 con Ursa Major Group Parola d’ordine: novità


Cesare Fera: Parco eolico Valbormida, buone pratiche e biodiversità


Fera energie rinnovabili: nuove aste per raggiungere gli obiettivi Europei


SONO PIU’ DI 100 GLI ACCESSORI NAILS PROPOSTI DA MI-NY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costr

Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri  EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO  Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costr
Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costruzione di opere strategiche CATANIA – Millecinquecento metri quadri di superficie, per un totale di novanta tonnellate di acciaio, armati in soli due giorni e &ldquo (continua)

6.000 AZIENDE, 5.600 INVESTITORI E 18 MLN DI CAPITALE TRANSATO ECCO IL PIÙ GRANDE NETWORK ITALIANO DI FINANZA ALTERNATIVA

6.000 AZIENDE, 5.600 INVESTITORI E 18 MLN DI CAPITALE TRANSATO  ECCO IL PIÙ GRANDE NETWORK ITALIANO DI FINANZA ALTERNATIVA
MILANO – Quando due importanti gruppi imprenditoriali si uniscono, il risultato non è la semplice somma di capitali e risorse, ma la moltiplicazione di fattori quali innovazione, professionalità e competitività. È questa l’operazione tra BacktoWork24 ed Equinvest, che oggi ufficialmente diventano un unico grande Hub nel settore dell’alternative finan (continua)

OUTLET VILLAGE, APRE IL PRIMO MONOMARCA DI NEW BALANCE IN SICILIA

OUTLET VILLAGE, APRE IL PRIMO MONOMARCA DI NEW BALANCE IN SICILIA
Inaugura oggi al Sicilia Outlet Village il primo monomarca di New Balance in Sicilia. Il nuovo store del brand sportivo ospita le collezioni uomo, donna e bambino su una superfice di circa 300mq, con cinque vetrine dedicate. New Balance nasce a Boston agli albori del ‘900 come produttrice di archi e supporti plantari. Si specializza in azienda sportiva intorno agli anni 70, ed è cresciuta fino a (continua)

IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS

IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS
Giovedì 15 marzo, ore 17.00, Centro Zo (P.le Chinnici 6), Catania   IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS Primo evento “Dale Carnegie Italia” in Sicilia: imprenditori, manager e professionisti a confronto     CATANIA - Lavorare con le persone per migliorare le performance, agire sulla qualità delle relazioni e sulle competenze. È (continua)

DAL 12 AL 19 MARZO SICILIA OUTLET VILLAGE FA UN REGALO SPECIALE A TUTTI I PAPÀ

DAL 12 AL 19 MARZO SICILIA OUTLET VILLAGE FA UN REGALO SPECIALE A TUTTI I PAPÀ
Dopo il successo della Settimana della donna, Sicilia Outlet Village celebra gli uomini e festeggia i papà con un’iniziativa speciale: tutti i giorni dal 12 al 19 marzo soltanto per loro verrà riservata la One Day Card, valida per un ulteriore -10% di sconto sul prezzo outlet nei negozi aderenti, da ritirare all’Info Point. I papà potranno così accedere (continua)