Home > News > IL SAN PIETRO IN CERA D’API DI NUOVO SUL PODIO: SUPER GOLD AI MONDIALI DEL FORMAGGIO

IL SAN PIETRO IN CERA D’API DI NUOVO SUL PODIO: SUPER GOLD AI MONDIALI DEL FORMAGGIO

articolo pubblicato da: serenacomunicazione | segnala un abuso

IL SAN PIETRO IN CERA D’API DI NUOVO SUL PODIO: SUPER GOLD AI MONDIALI DEL FORMAGGIO

 Un successo senza precedenti per le creazioni casearie della Latteria Perenzin al World Cheese Awards 2015. Il pregiato San Pietro in Cera d’Api si riconferma grande campione vincendo la medaglia Super Gold, classificandosi tra i 60 formaggi migliori al mondo. Pioggia di medaglie anche per altri tre formaggi artigianali d’eccellenza creati dalle sapienti mani di Carlo Piccoli, che si sono aggiudicati un oro e due argenti.

 

                È ancora una volta il San Pietro in Cera d’Api a confermarsi campione indiscusso tra le creazioni casearie della storica Latteria Perenzin di Bagnolo (TV). All’ultima edizione del World Cheese Awards il pregiato stagionato trevigiano ha infatti conquistato il premio Super Gold, entrando così nell’olimpo dei migliori formaggi a livello mondiale. Dal 26 al 29 novembre a Birmingham le specialità artigianali della Latteria Perenzin hanno preso parte alla più importante competizione internazionale che quest’anno ha visto sfidarsi circa 2.727 formaggi da 26 paesi del mondo.

 

Sono state ben quattro le creazioni casearie Perenzin a salire sui gradini più alti del podio della kermesse inglese, eletti da una giuria d’eccezione composta da 250 esperti provenienti da 22 nazioni. Ad aggiudicarsi l’ambita medaglia Super Gold è stato proprio il San Pietro in Cera D’Api, che si colloca di diritto tra i 60 formaggi più pregiati al mondo. Uno stagionato a pasta compatta che ha ammaliato la commissione grazie al profumo inconfondibile di miele e cera e per la gradevole consistenza vellutata, conferita dalla crosta trattata in superficie con cera d’api naturale.

 

Medaglia d’oro per il Capra ubriacato al Traminer, realizzato con latte caprino pastorizzato, un formaggio a pasta semidura che regala soddisfazioni ad ogni concorso, ammaliando i giurati con le piacevoli note date dall’affinamento nelle vinacce di uve Traminer. A conquistare due argenti, il Bufala Ubriacato al Glera, dalla crosta sottile e dagli aromi fruttati che sprigiona al palato un sapore intenso ed un’inattesa texture cremosa e setosa e il Dolce 3Viso, prodotto con una cuvée di tre differenti tipologie di latte: caprino, vaccino e di bufala.

 

La storica Latteria Perenzin, che da quattro generazioni produce formaggi artigianali d’eccellenza, accresce il già ricco medagliere internazionale, che negli anni l’ha definitivamente consacrata quale promotrice della cultura lattiero-casearia italiana nel mondo. L’utilizzo di materie prime locali accuratamente selezionate, unite alla naturalità e alla genuinità dei formaggi sono stati la chiave di volta per il successo delle creazioni casearie di Carlo Piccoli al World Cheese Awards 2015.

www.perenzin.com



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Consoft Sistemi interviene sulla Digital Transformation di MSC Crociere


NELL’OLIMPO DEI MIGLIORI FORMAGGI AL MONDO IL CAPRA AL TRAMINER PERENZIN


TUTTE LE SFUMATURE DEL FORMAGGIO UBRIACATO IN UN FESTIVAL


tellows sostiene progetti scientifici a scopo di ricerca e sviluppo


Metodi di depilazione totale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

IDB GROUP A TUTTOFOOD IL LIEVITATO DA RICORRENZA TRA ESPERIENZE DI GUSTO E SAPER FARE ITALIANO

IDB GROUP A TUTTOFOOD  IL LIEVITATO DA RICORRENZA TRA ESPERIENZE DI GUSTO E SAPER FARE ITALIANO
 Un concept tutto nuovo con emozionanti soluzioni espositive, con colori e materiali ricercati e raffinati. Ampie scaffalature a vista, moduli e vetrine di prelibatezze costruite con eleganza secondo i migliori criteri di merchandising. Una impareggiabile gamma di dolci da ricorrenza capace di ingolosire chiunque per sontuosità e gusto, e che si prospetterà come di consueto di t (continua)

VENETO: BECHÈR SPA AMPLIA LO STABILIMENTO PRODUTTIVO

VENETO: BECHÈR SPA AMPLIA LO STABILIMENTO PRODUTTIVO
 VENETO: BECHÈR SPA AMPLIA LO STABILIMENTO PRODUTTIVO   Un’importante operazione industriale ha messo in campo Bechèr Spa del Gruppo Bonazza con l’ampliamento di uno dei due stabilimenti produttivi di Ponzano Veneto (Treviso). Un investimento di 2 milioni di euro che vede un incremento di forza lavoro e un forte potenziamento della capacità produttiva. (continua)

Manuel Caffè e FISAR insieme a Vinitaly per promuovere la cultura del caffè

Manuel Caffè e FISAR insieme a Vinitaly per promuovere la cultura del caffè
 Sarà la 53°edizione di Vinitaly a diffondere la cultura del caffè. L’azienda veneta Manuel Caffè, produttore d’eccellenza di miscele e FISAR, una delle più autorevoli associazioni di sommelier professionisti, si danno appuntamento per un confronto di esperienze, culture e analogie tra due mondi: caffè e vino.   A Vinitaly 2019 la 1&de (continua)

Alla Treviso Marathon l’energia in una tazza di caffè Manuel

Alla Treviso Marathon l’energia in una tazza di caffè Manuel
 La caffeina aumenta la concentrazione e riduce il senso di affaticamento. Alla 16° edizione della Treviso Marathon, lo sponsor Manuel Caffè invita gli atleti e il pubblico a fare il pieno di energia prima del “via”. Ai blocchi di partenza della storica maratona di Treviso, che si svolgerà domenica 31 marzo, Manuel Caffè sarà in prima linea per dar (continua)

Chiusura bilancio 2018: Bechèr Spa traina il fatturato del Gruppo Bonazza, leader nella produzione di salumi in Veneto

Chiusura bilancio 2018: Bechèr Spa traina il fatturato del Gruppo Bonazza, leader nella produzione di salumi in Veneto
 Gruppo Bonazza Spa chiude il 2018 con 50 milioni di fatturato: + 5% rispetto all’anno precedente. Ad incidere la quota di Bechèr Spa, con un giro d’affari pari a 34 milioni di euro. Crescita a doppia cifra per Gruppo Bonazza Spa, che chiude il 2018 con un fatturato record di 50 milioni di euro e una crescita del 5% rispetto all’anno precedente. Di tutto rilievo la q (continua)