Home > Primo Piano > Smartworking o lavoro agile: è più facile grazie al VoIP e alla videoconferenza

Smartworking o lavoro agile: è più facile grazie al VoIP e alla videoconferenza

scritto da: SABMCS | segnala un abuso

 Smartworking o lavoro agile: è più facile grazie al VoIP e alla videoconferenza


 A fine ottobre il governo italiano ha annunciato l’uscita di una legge in grado di regolamentare ed incentivare il “lavoro agile” o, più comunemente, Smartworking.

 
Ma che cos’è esattamente? Per Smartworking si intende la possibilità, per il lavoratore, di lavorare da sedi remote; prevalentemente a domicilio, quindi, ma anche altri luoghi di coworking differenti dalla sede aziendale. Lo scopo di questa legge è quello di incrementare la produttività ed aiutare il sempre difficile equilibrio fra lavoro e vita privata e, malgrado sia intesa oggi prevalentemente verso le aziende erogatrici di servizi, in futuro potrà essere estesa anche ad altri settori (pensiamo ad esempio a prototipazione tramite stampanti 3D). E’ anche un ulteriore passo in avanti verso la parità di genere, in quanto in grado di ridurre il divario che vede spesso le donne discriminate rispetto a colleghi di sesso maschile.
 
Web-Conferencing
 
Ma come può un lavoratore da casa raggiungere le stesse prestazioni e disporre degli stessi strumenti di un collega in ufficio? Oggi, con soluzioni di cloud computing e piattaforme di Unified communication, si può!
 
Una piattaforma di Unified communication completa come lo è 3CX Phone System riesce a mettere a disposizione, grazie a tecnologie come il VoIP e la webconference, tutte le informazioni ed i mezzi di comunicazione normalmente usati in azienda anche a chi si collega via Internet.
 
Lo stato di Presenza, che consente di sapere in tempo reale se un collega è davanti al suo PC, impegnato in una riunione o al telefono, la videoconferenza HD con condivisione di documenti e applicativi, la chat istantanea, ecc., sono tutte funzionalità, oltre alla “semplice” chiamata voce, che, una volta adottate dai lavoratori, renderanno la presenza fisica delle persone nello stesso luogo non più strettamente necessaria, facilitando così la vita quotidiana e facendo risparmiare ore ed ore di trasferimento urbano, con inevitabili ripercussioni (positive!) sulla produttività dei collaboratori.
 
Indipendentemente dalle nuove definizioni normative, lo smartworking potrà generare business solamente se il produttore delle soluzioni adottate sarà in grado di garantire all’utente la massima fruibilità delle funzioni. 3CX ha sviluppato un apposito canale, l’Ideas App, per poter restare in contatto con la community ed ascoltarne i suggerimenti. I partner e gli utenti 3CX possono così apportare il loro contributo volto a migliorare i prodotti 3CX, anche alla luce delle esigenze generate dalle nuove normative, postando le proprie idee, votandone altre già online e discutendone con la community. Le idee raccolte vengono poi raggruppate in quattro differenti categorie, in base al loro stato di attuazione, consultabili dagli utenti in qualsiasi momento: Done (Accolte), Rejected (Rifiutate), In-Progress e Under Consideration. Alcune funzionalità vengono quindi scartate in quanto troppo complesse o non realizzabili, altre vengono adottate o sono in procinto di esserlo, mentre le funzionalità under-consideration sono in fase di valutazione. Con questo strumento 3CX garantisce la massima vicinanza al cliente ed una rapida esecuzione delle richieste di modifica dei prodotti, assicurando soluzioni sempre allo stato dell'arte ed in grado di soddisfare (anche a breve termine) le nuove esigenze.

3CX | smartworking | Unified Communications | 3CX Phone System | lavoro agile | 3CX Webmeeting | Cloud Computing | coworking | ideas app | incremento produttività | lavoro da remoto | nuova legge | piattaforme unified communications | stato di presenza | VoIP | web |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Telefonia IP quo vadis: le 5 tendenze per il 2017 in Italia


Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile


Formazione e sicurezza: una ricerca sull’efficacia della videoconferenza


Cosa conta nello sviluppo di un telefono IP


Pratici consigli per pianificare la migrazione al VoIP della pubblica amministrazione locale


Modem Libero: Cosa cambia per il VoIP


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione
In alcuni settori industriali, diversamente da altri, non è facile integrare le nuove tecnologie. Il motivo? Le condizioni sono sempre diverse. Ad esempio può essere necessario coprire grandi superfici, servire un elevato numero di dipendenti o, ancora, conformarsi a complessi standard specifici. Quest’ultimo caso si verifica, in particolare, nel settore farmaceutico.Se da una parte la comunicazione è un aspetto chiave per la produzione, dall'altra nell'industria farmaceutica vanno rispettati sempre protocolli stringenti. Questo vuol dire (continua)

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria
Le misure adottate in tutto il mondo per contenere la pandemia hanno generato enormi cambiamenti anche nell’ambito delle risorse umane. Tuttavia, un ritorno ai vecchi schemi non è più concepibile e nemmeno voluto. Una relazione sulla gestione delle risorse umane 2021. Berlino | La lotta contro il coronavirus non ha avuto solo conseguenze macroeconomiche negli ultimi 18 mesi. In tutte le organizzazioni di tutte le dimensioni e in tutti i settori, sono state adottate le più svariate misure per evitare il contagio, in conformità con le normative in vigore nei diversi Stati. Questo è stato un periodo molto impegnativo, specialmente per le aziende con sedi dislocate (continua)

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite
Negli ospedali la corsa contro il tempo è una circostanza quotidiana, soprattutto in strutture sanitarie spesso sotto pressione. Snom evidenzia i vantaggi che scaturiscono dall'ottimizzazione della comunicazione ospedaliera. Berlino - Un trattamento ottimale può essere garantito solo in condizioni ottimali. Nelle strutture sanitarie questo principio andrebbe applicato non solo alle condizioni di lavoro del personale infermieristico ma anche alle attrezzature di lavoro.La digitalizzazione del sistema sanitario promossa dai governi di tutta l’Unione Europea dall'inizio del 2000 non può prescindere dal rinnovamento dell' (continua)

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni
Nonostante l'uso di moderne infrastrutture VoIP, le aziende beneficiano solo in minima parte dell'impareggiabile potenziale di ottimizzazione derivante dall'integrazione di telecomunicazioni, IT e OT. Con la sua tecnologia Beacon, Snom porta sul mercato le sue ultimissime innovazioni nell’ambito dell’integrazione di soluzioni per la localizzazione precisa (al metro), protezione antifurto e chiamate di emergenza. Berlino | Quando si tratta di telecomunicazioni IP professionali, i clienti che non vogliono scendere a compromessi in merito alla robustezza e versatilità dei terminali si rivolgono volentieri a Snom. Il marchio premium su scala globale per la moderna telefonia IP nelle aziende e nell'industria fa leva sulle sue potenti soluzioni DECT per la telefonia VoIP cordless professionale e molto altro: co (continua)

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze

Quando la moderna telefonia addolcisce le vacanze
Gradualmente per molti inizia la pianificazione delle vacanze. Grazie alle attuali regolamentazioni è possibile spostarsi a tale scopo sia all'interno del proprio Paese si all’estero. A fronte di un anno in cui i più hanno rinunciato a viaggiare, molti vorrebbero coglierne l'opportunità questa estate. Ora più che mai, l’implementazione di buone misure igieniche da parte dell’hotel dove si soggiorna è garante di una vacanza spensierata. Dopo tutto, le ferie sono fatte per rilassarsi e sfuggire alla vita quotidiana. Berlino | Nel corso dello scorso anno l'industria alberghiera ha dovuto sopportare misure draconiane. Poter finalmente riaprire per la stagione estiva è quindi ancora più gratificante, ma per  soddisfare al meglio le esigenze dei clienti, sono necessari strumenti efficaci che supportino l’erogazione di servizi discreti e affidabili.Snom, marchio premium di caratura globale per la moderna tele (continua)