Home > Siti web e pubblicità > MilleVoci 2016, ci siamo!

MilleVoci 2016, ci siamo!

articolo pubblicato da: millevoci | segnala un abuso

MilleVoci 2016, ci siamo!

Avviate le prenotazioni per la partecipazione a MilleVoci edizione 2016.

Come ogni anno le selezioni per accedere al programma musicale “MilleVoci” sono iniziate.
Gli artisti emergenti hanno assoluta necessità di promozionarsi, sia con la guida di un produttore sia che loro stessi provvedano a questa fase assolutamente determinante per l’inizio della carriera canora, autoproducendosi.
E’ importante apparire in una vetrina ben conosciuta che da oltre un decennio è nella programmazione di emittenti televisive regionali e locali per la diffusione a copertura capillare della Penisola italiana ma anche dell’Europa e Paesi limitrofi grazie alla diffusione tv satellitare.
Molti talenti sono stati scoperti proprio grazie alle partecipazioni in programmi come MilleVoci ed alcuni sono stati notati proprio grazie al nostro format ed hanno spiccato il volo o si sono rilanciati dopo anni di assenza dagli schermi televisivi. A parte il materiale audiovisivo necessario, la promozione artistica sotto forma di passaggi televisivi è assolutamente gratuita.
Per richiedere di partecipare a MilleVoci basta inviare uno o più provini a casting@millevoci.it oppure cast.millevoci@gmail.com allegando due foto ed un breve curriculum Quest’anno, in particolare, MilleVoci ospiterà il “TalentFest” di Dino Vitola, già nel palinsesto di RaiUno con una finale che vedeva premiati i migliori emergenti con la presentazione a San Remo oltre che un contratto discografico. Questo eventi molto probabilmente sarà ripetuto per la finalissima. Per il “TalentFest” scrivere a talentfest2016@gmail.com.
Ti aspettiamo!
 

cantautori | cantanti gruppi emergenti | musica | Xfactor | San Remo | Televisione | Spettacolo | pop | rock | liscio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MilleVoci, in preparazione la nuova edizione 2017.


Ci siamo! MilleVoci al nastro di partenza.


MilleVoci, presto in onda.


MilleVoci si triplica.


MilleVoci 2019, prossimo alle registrazioni.


Gianni Turco: Tante canzoni in tante tv con “MilleVoci”.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MilleVoci, tutto è stabilito. Si avanza.

MilleVoci, tutto è stabilito. Si avanza.
Eccoci, è tutto pronto! A MilleVoci ospiti illustri, musicisti, corpi di ballo, ed altri ruoli stabiliti sono già prnti per cominciare la nuova avventura. I vip? Tanti, come sempre. Qualche nome: Franco Dani, Franco Fasano. I Milk and coffee Giovanna Nocetti, Stefano Borgia, Il Giardino dei Semplici, I Santo California, Mimmo Cavallo, Lorenza Bettarelli, Dino, I Cugini Di Campagna (continua)

Musica: cantanti in promozione.

Musica: cantanti in promozione.
L'alternativa di un cantante per una valida promozione della propria musica e/o per la propria immagine artistica, soprattutto se riguarda un emergente che non abbia alle spalle un serio produttore, è quella del "fai da te". E' certamente la migliore soluzione, più sicura, controllata per ottenere risultati significativi e gratificanti. Il mezzo dev'essere però a (continua)

MilleVoci, stanno lavorando per voi.

MilleVoci, stanno lavorando per voi.
Stanno lavorando per il tuo divertimento. Si, ma anche per il loro, ovviamente!  Tanti amici artisti vip hanno già confermato la loro presenza alla prossima edizione di MilleVoci che sarà la sedicesima. Qualche nome? Franco Dani, Franco Fasano. I Milk and coffee, Giovanna Nocetti, Stefano Borgia, Il Giardino dei Semplici, I Santo California, Mimmo Cavallo, Lorenza Bettarelli, D (continua)

MileVoci, sempre in alto!

MileVoci, sempre in alto!
"MilleVoci" è fatto per intrattenere un pubblico di tutte le età, non solo italiano, mettendo in primo piano cantanti e gruppi emergenti per una visibilità televisiva internazionale. Con questo format, noto nel mondo, l'opportunità data a molti giovani che desiderano intraprendere la strada della musica leggera potrebbe essere finalmente concretizzata. E&rsq (continua)

"Ma se mi dici", il videoclip di Daphne Barillaro.


Chi si ferma è perduto! Daphne Barillaro non lo fa. E non ci pensa neppure il suo produttore, Gianni Turco. Daphne, come saprete,  spazia in una larga gamma di generi musicali, con un'estensione vocale molto ampia, ed è in continua attività. Tra presentazioni e ed esibizioni a MilleVoci, serate teatrali e di piazza, uscite di CD (una in primavera prossima) è (continua)