Home > Primo Piano > Buoni propositi per il 2016: sei consigli di G DATA per un nuovo anno in sicurezza

Buoni propositi per il 2016: sei consigli di G DATA per un nuovo anno in sicurezza

scritto da: SABMCS | segnala un abuso

Buoni propositi per il 2016: sei consigli di G DATA per un nuovo anno in sicurezza


 Il produttore di soluzioni per la protezione di PC e device mobili invita gli internauti a verificare livello e adeguatezza della propria sicurezza digitale

 
Bochum (Germania) - Chi di voi, a posteriori delle festività natalizie, non ha mai formulato i tradizionali buoni propositi per l’anno che verrà? Non siete i soli! Smettere di fumare o praticare più sport sono ancora i propositi più gettonati. Gli utenti di Internet però dovrebbero sfruttare questo periodo dell’anno anche per verificare la propria sicurezza digitale. Computer, smartphone e tablet sono dotati di una soluzione di sicurezza completa ed aggiornata? E’ buona pratica eliminare tutti gli account online inutilizzati, installare tutti gli aggiornamenti disponibili per programmi e sistema operativo e sostituire regolarmente la password degli account attivi – i cybercriminali avranno del filo da torcere! Qui di seguito G DATA riassume i buoni propositi più rilevanti in tema di protezione digitale, per un 2016 sicuro.
 
“Nel corso del prossimo anno, il numero di attacchi cibernetici e di programmi dannosi per PC e dispositivi mobili continuerà ad aumentare. Gli internauti dovrebbero quindi sfruttare il periodo tra Natale e Capodanno per mettere in sicurezza i propri smartphone, tablet e PC, assicurandosi un 2016 più sicuro. Modificate le password, fate un back-up di foto e contatti e aggiornate i programmi“, consiglia Eddy Willems, Evangelist di G DATA.
 
Sei buoni propositi per la sicurezza digitale nel 2016
 
- Installare una soluzione per la sicurezza IT: Un efficiente software di sicurezza fa parte dell’equipaggiamento di base di qualsiasi PC o dispositivo mobile. La soluzione dovrebbe garantire protezione dai programmi dannosi e altre minacce online ed essere manutenuta regolarmente, da parte del produttore, tramite aggiornamenti. Se la licenza scade, è bene prolungarla o valutare l’acquisto di una nuova soluzione. A tal proposito riteniamo essenziale confrontare le diverse soluzioni offerte sul mercato prima di procedere all’acquisto.
- Eseguire tutti gli aggiornamenti: Il sistema operativo ed i programmi installati su PC e dispositivi mobili dovrebbero essere sempre aggiornati. I programmi obsoleti che non vengono più aggiornati dal produttore dovrebbero essere eliminati ed eventualmente sostituiti con nuove applicazioni.
- Eliminare gli account inutilizzati: Che si tratti di account per i pagamenti, social network, negozi online o account email, gli utenti di internet possiedono spesso molteplici “identità”, la maggior parte delle quali inutilizzate. Per minimizzare il rischio di furto dei dati bisognerebbe liberarsi di quelle non più necessarie.
- Modificare le password: Le password per gli account su negozi online o social network dovrebbero essere modificate regolarmente: una password sicura è formata da una sequenza casuale di cifre e lettere maiuscole e minuscole. Evitare l’utilizzo di parole contenute nei vocabolari. Seguendo queste semplici regole risalire ad una password sarà un compito davvero duro per i cybercriminali.
- Mettere in sicurezza i dati importanti: Tramite un backup è possibile mettere in sicurezza tutti i dati, come foto e video di famiglia. Una copia del sistema permette invece di salvare il disco rigido con tutti i programmi installati. Soluzioni per la sicurezza efficaci, come G DATA TOTAL PROTECTION, comprendono spesso un modulo per il backup; l’acquisto di un software aggiuntivo non è quindi necessario.
- App da fonti sicure: Le applicazioni dovrebbero essere scaricate esclusivamente da app store affidabili, come Google Play su Android, o dai siti dei produttori previo controllo di legittimità, in qualsiasi caso.
 

G DATA | sicurezza digitale | sicurezza IT | buoni propositi | cybercriminali | aggiornamento pc | aggiornamento programmi | applicazioni sicure | attacchi cibernetici | backup | G DATA TOTAL PROTECTION | IT security | password sicura | propositi per l anno nuovo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Robinson Jr.


Lo strano caso del Dottor Chances


La vita in piazza di Maria Concetta Distefano


Movimento Network Marketing


La montagna in salute


Delirium di Postremo Vate


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Snom chiude il 2021 con un pieno di successi e oltre 50 nuovi partner certificati

Snom chiude il 2021 con un pieno di successi e oltre 50 nuovi partner certificati
Un anno magnifico il 2021 per la filiale italiana di Snom Technology, che a fronte dei risultati conseguiti da aprile 2021 guarda con ottimismo all’ultimo trimestre del proprio anno fiscale. Lasciatosi alle spalle lo shock delle prime ondate della pandemia nel 2020 con un risultato che ne ha confermato status quo e quote di mercato, Snom Technology, noto vendor di terminali IP premium per aziende e industria ha beneficiato dei segni di ripresa manifestatisi già nel dicembre 2020, colti dal team con un’oculata strategia di anticipazione delle esigenze del mercato a fronte di una potenz (continua)

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione

Lo straordinario caso di Petrovax Pharm: la flessibilità di Snom batte ogni complessità di configurazione
In alcuni settori industriali, diversamente da altri, non è facile integrare le nuove tecnologie. Il motivo? Le condizioni sono sempre diverse. Ad esempio può essere necessario coprire grandi superfici, servire un elevato numero di dipendenti o, ancora, conformarsi a complessi standard specifici. Quest’ultimo caso si verifica, in particolare, nel settore farmaceutico.Se da una parte la comunicazione è un aspetto chiave per la produzione, dall'altra nell'industria farmaceutica vanno rispettati sempre protocolli stringenti. Questo vuol dire (continua)

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria

Un anno di cambiamenti: Gestione delle risorse umane nonostante e alla luce della crisi sanitaria
Le misure adottate in tutto il mondo per contenere la pandemia hanno generato enormi cambiamenti anche nell’ambito delle risorse umane. Tuttavia, un ritorno ai vecchi schemi non è più concepibile e nemmeno voluto. Una relazione sulla gestione delle risorse umane 2021. Berlino | La lotta contro il coronavirus non ha avuto solo conseguenze macroeconomiche negli ultimi 18 mesi. In tutte le organizzazioni di tutte le dimensioni e in tutti i settori, sono state adottate le più svariate misure per evitare il contagio, in conformità con le normative in vigore nei diversi Stati. Questo è stato un periodo molto impegnativo, specialmente per le aziende con sedi dislocate (continua)

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite

Snom: quando il telefono IP fa risparmiare tempo per salvare vite
Negli ospedali la corsa contro il tempo è una circostanza quotidiana, soprattutto in strutture sanitarie spesso sotto pressione. Snom evidenzia i vantaggi che scaturiscono dall'ottimizzazione della comunicazione ospedaliera. Berlino - Un trattamento ottimale può essere garantito solo in condizioni ottimali. Nelle strutture sanitarie questo principio andrebbe applicato non solo alle condizioni di lavoro del personale infermieristico ma anche alle attrezzature di lavoro.La digitalizzazione del sistema sanitario promossa dai governi di tutta l’Unione Europea dall'inizio del 2000 non può prescindere dal rinnovamento dell' (continua)

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni

Quando il progresso scaturisce dall’integrazione: Con Snom l'asset tracking diventa parte integrante dell'infrastruttura per le telecomunicazioni
Nonostante l'uso di moderne infrastrutture VoIP, le aziende beneficiano solo in minima parte dell'impareggiabile potenziale di ottimizzazione derivante dall'integrazione di telecomunicazioni, IT e OT. Con la sua tecnologia Beacon, Snom porta sul mercato le sue ultimissime innovazioni nell’ambito dell’integrazione di soluzioni per la localizzazione precisa (al metro), protezione antifurto e chiamate di emergenza. Berlino | Quando si tratta di telecomunicazioni IP professionali, i clienti che non vogliono scendere a compromessi in merito alla robustezza e versatilità dei terminali si rivolgono volentieri a Snom. Il marchio premium su scala globale per la moderna telefonia IP nelle aziende e nell'industria fa leva sulle sue potenti soluzioni DECT per la telefonia VoIP cordless professionale e molto altro: co (continua)