Home > Altro > Federico Cervellini porta tre società italiane in MBM Group

Federico Cervellini porta tre società italiane in MBM Group

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

L'espansione in Medioriente diventa una realtà sempre più concreta per le aziende italiane. In queste operazioni una figura come il Director Of Corporate Affairs di MBM Group, Federico Cervellini, dimostra la propria importanza strategica.

Federico Cervellini - Director Of Corporate Affairs

MBM Group: Federico Cervellini contribuisce a nuove acquisizioni

Come annunciato da MBM Group, tre importanti società italiane sono state annesse alla realtà aziendale di Dubai: si tratta di Rodacciai S.p.A., Maltauro Projects S.r.l. e Medicable S.r.l. Grazie all'intervento del Director Of Corporate Affairs di MBM Group, Federico Cervellini, le compagnie italiane hanno trovato supporto strategico e consulenze economico-finanziarie grazie alle quali orientarsi in maniera più sicura all'interno di un mercato proficuo come quello degli Emirati Arabi Uniti e del Medioriente in generale, di cui però un'azienda occidentale necessita di interpretare i meccanismi e le regole di funzionamento. Proprio con tale intento nel 2006 Sua Altezza lo Sceicco di Dubai Mohammed bin Maktoum bin Juma Al Maktoum ha fondato MBM Group, la quale si pone come intermediario per gli investitori occidentali che puntano al mercato mediorientale. Tra questi, l'imprenditoria italiana sta assumendo una sempre crescente valenza strategica e per tale motivo la presenza di una figura manageriale, specializzata nella costruzione delle relazioni esterne e nello sviluppo del business, come Federico Cervellini diviene di importanza fondamentale, al fine di creare un ponte ed un punto di incontro tra le due realtà territoriali. Il risultato di tale efficace sinergia conduce alla nascita di MBM Medicable LLC, MBM Rodacciai DWC LLC e MBM Engineering LLC.

Federico Cervellini ed il percorso di natura professionale

Attuale Director Of Corporate Affairs di MBM Group, Federico Cervellini nasce a San Marino nel 1974. Conduce il percorso formativo in Italia, dove in seguito dà l'avvio alla carriera professionale: specializzatosi nell'ambito della sicurezza, svolge per un lungo periodo mansione di Security Manager, negli anni tra il 1998 e il 2003 per attività ricreative rinomate, nonché personaggi del mondo dello spettacolo, per poi giungere ad offrire il proprio servizio nel contesto di grandi multinazionali internazionali e di case di moda rinomate in tutto il mondo (2004-2007). In quegli stessi anni decide di fornire nuovo respiro alla propria formazione, frequentando corsi di specializzazione che si riveleranno fondamentali per la sua carriera professionale: nel 2002 prende parte ad un Corso di guida veloce per mezzi blindati, nel 2003 al Corso avanzato di difesa personale, mentre nel 2004 frequenta un corso per approfondire le competenze nel settore del Marketing. Nel 2005, infatti, affronta la sfida imprenditoriale, fondando in società Palazzo Guidi 1556, attività specializzata nel banqueting e nella ristorazione, che ospita matrimoni, ricevimenti ed eventi in genere. La svolta professionale avviene nel 2009, quando Federico Cervellini si trasferisce negli Emirati Arabi Uniti, dove inizialmente si occupa di mansioni di natura istituzionale e della sicurezza e gestione delle attività personali di Sua Altezza la Sceicca Maryam bint Hamdan bin Mohammed Al Nahyan ad Abu Dhabi, arrivando tre anni dopo a Dubai, dove Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Maktoum bin Juma Al Maktoum lo nomina Director Of Corporate Affairs all'interno della propria società MBM Group.

Informazioni maggiori sull'acquisizione guidata da Federico Cervellini su Economia Oggi.

Federico Cervellini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Federico Cervellini notifica nuovo accordo tra MBM Group e AFC


MBM Group: tre newco costituite grazie all’operato di Federico Cervellini


Federico Cervellini coadiuva la nascita della NewCo MBM Qualios


Federico Cervellini: il percorso professionale


Federico Cervellini porta la sua professionalità negli Emirati Arabi Uniti


Dall’Italia Federico Cervellini trova il successo professionale negli Emirati Arabi Uniti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Andrea Fusco è il nuovo arrivato in casa AG Group, il brand di Andrea Girolami

La carriera di Andrea Fusco, chef d'eccellenza, si incrocia con quella di Andrea Girolami, presidente e fondatore del gruppo turistico AG Group. Congedatosi dal Bernini Bristol, Fusco sarà il nuovo Corporate Chef dei Bistrot Diana's Place, con l'obiettivo di far vivere agli ospiti un'esperienza enogastronomica senza pari. Andrea Girolami (AG Group): Andrea Fusco approda al Diana's Group (continua)

Fondazione Cariplo: Andrea Mascetti guida la Commissione arte e cultura

La Fondazione Cariplo ha scelto Andrea Mascetti come nuova guida della Commissione arte e cultura. Già commissario della Fondazione, ora nello specifico si occuperà del ramo arte e cultura, uno dei quattro ambiti in cui si articola l'attività dell'ente che ogni anno sostiene numerosi progetti in materia sociale, ambientale e culturale. Andrea Mascetti: nuova guida della Co (continua)

Sostenibilità ed efficientamento: le soluzioni di Gruppo Green Power e David Barzazi

Gruppo Green Power è una realtà di particolare successo attiva nel settore dei servizi di efficientamento energetico: guidata da Christian e David Barzazi, approva le iniziative del Ministero dell'Ambiente per promuovere uno stile di vita riguardoso verso i problemi del nostro pianeta. David Barzazi: il progetto "Casa Efficiente" Gruppo Green Power, società attiv (continua)

Contributi per investimenti di efficientamento energetico: l’intervento dello studio di Andrea Mascetti

L'avvocato Alessandra Brignoli dello studio legale di Andrea Mascetti spiega le novità contenute nel recente D.L. 30 aprile 2019 n.34 e concernenti alcune disposizioni in tema di ambiente, efficientamento energetico ed economia circolare. Lo studio di Andrea Mascetti: gli aggiornamenti in tema di politiche ambientali Il legale Alessandra Brignoli, che esercita la professione forense nel (continua)

FME Education: le soluzioni per dotare le scuole di strumenti per arginare il copia e incolla degli studenti

FME Education si impegna in prima linea nel contrasto alla cultura del copia e incolla dilagante tra studenti e docenti. In questo senso, è prioritario perseguire tale obiettivo anche in vista del raggiungimento dell'SDG 4 dell'Unesco. FME Education: il "copia e incolla" come stile di vita FME Education sostiene il pensiero per il quale l'istituzione scolastica, e prima ancor (continua)