Home > Altro > ITALIANI UNITI, DIVERSI, MA MAI SUDDITANZA INTERNAZIONALE

ITALIANI UNITI, DIVERSI, MA MAI SUDDITANZA INTERNAZIONALE

scritto da: Mariarita.marigliani | segnala un abuso

ITALIANI UNITI, DIVERSI, MA MAI SUDDITANZA INTERNAZIONALE


Oggi l'UE fa i conti in tasca all'Italia ed impartisce critiche e lezioni di finanza pubblica sull'alto debito pubblico, il deficit e le pensioni.

 

Per evitare equivoci chiarisco che non ritengo Renzi e Padoan i migliori spendibili dall'Italia oggi, Renzi potrebbe avere un ruolo ma non sarebbe quello di capo - manager di un'Italia che ha bisogno di riorganizzare la propria burocrazia e il lavoro per imprenditori, professionisti e lavoratori. Ma la democrazia e l'opportunità politica rendono oggi Matteo Renzi determinante  per il ruolo dell'Italia nel mondo.

 

La Germania, con la politica dei due forni, fa le regole del gioco, che a rotazione avvantaggia lei e altri Paesi europei, così regalando briciole tiene sotto controllo i Paesi che nel DNA hanno l'idea di rivestire un ruolo da spalla politica.

 

L'Italia irrita i Paesi del Nord perché ha sempre l'idea, pur in condizioni gravi economiche e legali, di potercela fare, ha sempre l'idea geniale per rilanciarsi e uscire dall'angolo. Lo stesso trattamento lo ricevette Silvio Berlusconi, e prima Giulio Andreotti, Bettino Craxi ed Enrico Mattei. Certo se chi ha questo prestigio evitasse di farsi i fatti suoi, sarebbe anche più facile renderle vittime di intromissioni internazionale, invece di avere un continuo dibattito, sui pro e contro dei nostri rappresentanti politici di livello.

 

La mia non è solo una valutazione retorica, ma una riflessione politica che ogni leader italiano deve fare prima di intraprendere la strada del Governo. C'è chi trama nel mondo e in UE per evitare di spartirsi il successo con l'Italia e noi non possiamo rendergli facile questo sopruso internazionale che viviamo.

Unione Europea | Matteo Renzi | Padoan | Germania | finanza | ripresa | Italia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le terre rare tra Stati Uniti d’America e Repubblica Popolare della Cina. Di Giancarlo Elia Valori.


Gli italiani nel 2019: continuano a fare nuovi progetti nonostante le preoccupazioni e contano sulle assicurazioni per proteggere famiglia e patrimonio


Il 20 ottobre 2015 è il National Day degli Emirati Arabi Uniti all’Expo di Milano: la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti è un importante punto di riferimento e di sviluppo


Presunto mobbing verso i sindacati, ITAMIL - Esercito: “Non tolleriamo più queste condizioni”


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Wolfsburg-Napoli l’amichevole di calcio che richiama la storia dei popoli e delle culture lungo il cammino verso gli Stati Uniti d’Europa. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere

Gelé, non è solo un brand ma è un’esperienza da condividere e da vivere
Il mondo della moda vede scendere in campo un nuovo talento, Gemma del Vecchio, una Fashion Designer che ha lavorato con prestigiosi brand come Gucci, Missoni, Rocco Barocco, Gai Mattiolo. In un momento così complicato come quello di un mercato messo a dura prova dalla pandemia, la stilista ha deciso di sciogliere le briglie e di creare il proprio brand. È quindi on (continua)

Grande successo per "Buongiorno Estate" il programma prodotto da Michele Romano

Grande successo per
Buongiorno Estate: un raggio di sole nella programmazione estiva di Rai2. Livio Beshir é il perfetto padrone di casa in un programma che fa del ritmo e del buonumore i suoi punti di forza “Buongiorno Estate” è  dedicato all’Italia che rinasce e alla voglia di libertà, con consigli, informazioni e momenti di spensieratezza e leggerezza. Livio, per l’occasione, sarà accompagnato da due madrine d'eccezione evergreen: Mariolina Cannuli e Rosanna Vaudetti , che da “Signorine Buonasera” si trasformeranno in “Signorine Buongiorno”. In Buongiorno Estate si uniranno ai momenti di s (continua)

Banche e Sostenibilità: la transizione verde

Banche e Sostenibilità: la transizione verde
Il tema della sostenibilità è sempre più presente nell’agenda di investitori e policy maker. La transizione verde necessita di ingenti finanziamenti ed il settore bancario gioca un ruolo fondamentale in questo processo. Uno studio dell’Università “La Sapienza” dal titolo Banks and Environmental, Social and Governance Drivers: Follow the Market or the Authorities?, mette in luce le principali motivazioni che inducono le banche ad attuare scelte in favore dell’ambiente e del sociale. Mario La Torre, Ida Panetta e Sabrina Leo, hanno studiato un campione composto da 43 banche (quotate sullo STOXX Europe 6 (continua)

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre
Da lunedì 28 dicembre alle 21:00 torna su Alice Tv (Alma Tv canale 65 del digitale terrestre) Il Boss delle Pizze, il cooking show che promuove uno dei piatti che più rappresenta il Made in Italy nel mondo. Al timone Janet De Nardis, giornalista, conduttrice televisiva e radiofonica.  A tre anni dall’iscrizione dell'Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio culturale immateriale d (continua)

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference
Al termine dei due giorni di convegno sul tema della finanza sostenibile sono stati consegnati i premi ai tre best paper 2020 della Social Impact Investments Intenrational Conference. L’iniziativa promossa con il contributo di Invitalia – MCC – ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori nazionali ed internazionali che hanno presentato i loro paper durante i giorni del convegno. I (continua)