Home > Pubblica amministrazione > MARIGLIANELLA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA INAUGURATO IL CENTRO POLIFUNZIONALE PRESSO L'EX CASA COMUNALE DI VIA DANTE ALIGHIERI.

MARIGLIANELLA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA INAUGURATO IL CENTRO POLIFUNZIONALE PRESSO L'EX CASA COMUNALE DI VIA DANTE ALIGHIERI.

scritto da: TonySpeaker | segnala un abuso

MARIGLIANELLA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA INAUGURATO IL CENTRO POLIFUNZIONALE PRESSO L'EX CASA COMUNALE DI VIA DANTE ALIGHIERI.


Mariglianella: Inaugurato il Centro Polifunzionale presso l’ex Casa Comunale di Via Dante Alighieri. A Mariglianella è stato inaugurato il Centro Polifunzionale così come preannunciato dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Felice Di Maiolo. nella mattinata di giovedì 4 Febbraio 2016, presso la ristrutturata sede dell’ex Casa Comunale. L’aperura del Centro Polifunzionale è avvenuta con la benedizione impartita dal Parroco di Mariglianella, Don Ginetto De Simone, cui hanno assistito i rappresentanti delle associazioni locali ed un folto gruppo di studenti dell’Istituto Comprensivo Statale “Giosuè Carducci” con alcuni loro docenti e la dirigente scolastica, Dott.ssa Giovanna Afrodite Zarra e tanti anziani fra la Cittadinanza invitata. Insieme al Sindaco, Felice Di Maiolo, vi erano il Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Esposito, gli Assessori Luisa Cucca, Valentina Rescigno e Felice Porcaro, il Capogruppo della maggioranza, Rocco Ruggiero ed i Consiglieri Comunali, Pasquale Mautone, Concetta Mattiello e Angela Cerciello. Il progetto di riqualificazione e adeguamento di questo Centro Polifunzionale ha un costo di circa 500.000,00 euro di cui il 20% a carico del bilancio comunale mentre l’80% è coperto da fondi europei FERS con assegnazione da parte della Regione Campania attraverso l’Assessorato alle Politiche Sociali retto dall’Onorevole Ermanno Russo. L’intervento, i lavori sono iniziati il 20 ottobre 2014 e sono stati ultimati il 27 settembre 2015, ha avuto come responsabile unico del procedimento il geometra Gennaro Pulente, dell’Ufficio Tecnico Comunale, ed è stato realizzato su progetto redatto dall’architetto Raffaele Castaldo, coadiuvato dall’ingegnere Arcangelo Addeo, responsabile UTC. Lo stesso Castaldo ha assunto anche la direzione dei lavori mentre il responsabile della sicurezza in fase di esecuzione è stato l’ingegnere Salvatore Bisesto. Il collaudatore statico ed amministrativo è stato l’ingegnere Giuseppe Calabrese. La struttura è composta da tre piani fuori terra ognuno dei quali dispiega circa 125 metri quadrati. Il Sindaco, Felice Di Maiolo, ha espresso “un sentito ringraziamento a tutti i tecnici, quelli esterni e quelli comunali, ed alla Regione Campania, in particolare per il sostegno avuto dalla trascorsa amministrazione con Ermanno Russo, Assessore alle Politiche Sociali e Stefano Caldoro come Presidente. Un grato pensiero va agli instancabili e coesi assessori dell’Amministrazione Comunale, per il passato, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Michele Rescigno, e, per il presente, Arcangelo Russo, Assessore ai Lavori Pubblici e Luisa Cucca, Assessore alle Politiche Sociali. A tutti gli assessori comunque va indistintamente la mia riconoscenza per il loro instancabile impegno. Ai ragazzi presenti condotti dalla stimata dirigente scolastica dottoressa Giovanna Zarra -ha concluso il primo Cittadino Di Maiolo- consegno questa struttura per le attività sociali e culturali del Forum dei Giovani e del Circolo Comunale degli Anziani guidato dal Presidente Giovanni Perroni sempre attivo in tante iniziative di animazione sociale di concerto con questa Amministrazione Comunale. Tanto per lo sviluppo e la crescita dell’intera Comunità di Mariglianella con l’irrinunciabile accompagnamento spirituale di sempre del nostro Parroco, Don Ginetto De Simone, che ringrazio con affetto filiale”. COMUNICATO STAMPA AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MARIGLIANELLA NA

Mariglianella Inaugurazione Centro Polifunzionale |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

- Brusciano, Antonio Castaldo ricorda Eduardo De Filippo nel 120esimo anniversario della nascita. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano, Antonio Castaldo ricorda Eduardo De Filippo nel 120esimo anniversario della nascita. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Antonio Castaldo ricorda Eduardo De Filippo nel 120esimo anniversario della nascita. (Scritto da Antonio Castaldo)  Eduardo De Filippo, drammaturgo, attore e regista, sceneggiatore e poeta nasceva a Napoli il 24 maggio del 1900 e moriva a Roma il 31 ottobre 1984. Oggi, nel 120esimo anniversario di quella nascita l’Italia con il Ministero della Sviluppo Economico gli rende o (continua)

- Italia, Sicilia, Capaci, 28 anni fa Strage di mafia.La Commemorazione di Brusciano, Napoli. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Italia, Sicilia, Capaci, 28 anni fa Strage di mafia.La Commemorazione di Brusciano, Napoli. (Scritto da Antonio Castaldo)
Italia, Sicilia, Capaci, 28 anni fa Strage di mafia. La Commemorazione di Brusciano, Napoli. (Scritto da Antonio Castaldo) A Palermo il 23 maggio 2020 non ci sono stati l’approdo della «Nave della Legalità», nessun corteo, né piazze invase da manifestanti e nemmeno il convegno nell’aula bunker dell’Ucciardone per i giorno del 28esimo anniversario dell’attentato terroristico mafioso in cui (continua)

- Città Metropolitana di Napoli dà OK al Bilancio. Cresce il Gruppo Consiliare di Forza Italia.

- Città Metropolitana di Napoli dà OK al Bilancio. Cresce il Gruppo Consiliare di Forza Italia.
Città Metropolitana di Napoli dà OK al Bilancio. Cresce il Gruppo Consiliare di Forza Italia. La Città Metropolitana di Napoli, ha svolto nel pomeriggio del 18 maggio 2020 una seduta ordinaria di Consiglio convocata e presieduta dal Sindaco Metropolitano, Luigi De Magistris, alla quale ha partecipato, insieme agli altri Consiglieri Metropolitani, Felice Di Maiolo, il Sindaco di Mariglianel (continua)

- Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, Festa della Mamma in tempo di pandemia e nostalgie sociali. (Scritto da Antonio Castaldo)  Brusciano, 9 maggio 2020, “Festa della Mamma”, appena permesso subito in visita al Cimitero comunale, a pregare sulla tomba dei propri cari, dopo due mesi di quarantena per l’emergenza sanitaria Covid 19. “È una giornata speciale, che quest’anno abbiamo voglia di festeggiare ancor di (continua)

-Brusciano, 42esimo Anniversario della morte di Moro e Impastato. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, 42esimo Anniversario della morte di Moro e Impastato. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, 42esimo Anniversario della morte di Moro e Impastato. (Scritto da Antonio Castaldo) Una delle date storiche dell’Italia repubblicana è quella del 9 maggio 1978. In quel giorno, venivano ritrovati due morti assassinati, uno a Roma e uno a Cinisi in provincia di Palermo. Nella Capitale fu trovato il cadavere dell’Onorevole della Democrazia Cristiana, Aldo Moro, giurista e statista, (continua)