Home > Cultura > Ti amo anima mia di Najaa - Edizioni Psiconline: un nuovo incontro con i lettori

Ti amo anima mia di Najaa - Edizioni Psiconline: un nuovo incontro con i lettori

articolo pubblicato da: aurelia | segnala un abuso

Ti amo anima mia di Najaa - Edizioni Psiconline: un nuovo incontro con i lettori

Sabato 20 febbraio alle 17,00 Nadia Nunzi (Najaa) presenta Ti amo anima mia. Una storia di violenza presso il Giardino Parioli-FiordiLibri, via Antonio Bertoloni, 3b, Roma.
Introduce la giornalista Monica Maggi.

Un nuovo incontro di Nadia Nunzi con i lettori per far conoscere Ti amo anima mia e per parlare della tematica centrale del volume l’amore violento di cui lei è stata vittima e di cui ha raccontato ampiamente, ma anche per essere testimone della certezza di riuscire a rialzarsi fortificata dalla sofferenza per guardare il mondo con nuovi occhi e con la volontà di essere di aiuto a tutte le donne che stanno vivendo in questo momento una esperienza di amore malato.
Una occasione per lasciare un messaggio a tutte le donne: “A chi è uscita da una brutta storia, simile magari alla mia, e si sente senza un domani, vorrei dire di non smettere di cercare una propria luce, qualcosa di buono dove appigliarsi per poter ridare colore ai propri sogni.
A chi invece, purtroppo, si trova ancora in un incastro malsano di amore e violenza, posso solo consigliare di inventarsi una via di fuga, magari parlandone con qualcuno, perché una strada per uscire dal tunnel c’è sempre e bisogna almeno provare a percorrerla
” (intervista a Najaa – Edizioni Psiconline).

«Ci sono storie che scorrono addosso e lasciano ricordi. Magari qualche traccia di più, forse un senso leggero di identificazione, una sensazione appena ovattata di indignazione o di gioia, e si dimenticano presto. Scritte bene, per carità, ma quel tanto che basta per promuovere chi l’ha scritte.
Te dua shpirti im (in albanese letteralmente «Ti amo anima mia») fa molto di più. Intanto si capisce che potrebbe essere la storia di chiunque di noi, una donna qualunque tra noi, che un giorno scivola sulla buccia lucida e ingannevole dell’amore che non indaga, ma che si abbandona.
E poi non risparmi all’analisi attenta e disincantata di quello che le donne spesso lasciano che si faccia loro: la violenza sottile intessuta di sensi di colpa. E così succede che la si legge tutta d’un fiato, perché potremmo essere noi stesse a scriverla, se avessimo la forza e la capacità di prendere la penna in mano, distaccarsi dal dolore e buttarlo su un foglio.
Così fa l’autrice di Ti amo anima mia. Si libera dell’eredità scomoda di ricordi (personali o ascoltati, chissà) e riporta fedelmente la cronaca di un amore che diventa trappola, poi gabbia, poi carcere e alla fine inferno. Anzi, c’è una fine ancora più in là della fine raccontata: è quella che lei si auspica possa vivere.
Questo davvero è il merito principale di Ti amo anima mia. La percezione di quanto siamo effimeri e cagionevoli, cuori di vetro che aspettano solo la mano che dice di amarci e che ci porterà via di qui. Nessuna condanna, nessun vittimismo, Ti amo anima mia sa dire cosa siamo realmente. E per questa ricerca di noi spesso corriamo incontro alla distruzione
.» (Monica Maggi)

a tu per tu | edizioni psiconline | najaa | sajmir | violenza donne | ti amo anima mia | a tu per tu | amore | violenza familiare | amoreviolento | violenzadonne | Roma | Giardino Parioli-FiordiLibri | presentazioni | autori | libri |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica


Intervista a Cristina Moglia star di tante fiction italiane ed ora anche Centovetrine su Rete 4


Sharon Spadoni "Tra il canto e cinema"


Daniele Biffi, velocista: sono più forte del vento mi dico e dico sempre


Ecco il nuovo Psiconline! Il nuovo sito di Psiconline.it finalmente on line


BIOGRAFIA DEL VENERABILE BAGDRO - MONACO BUDDISTA TIBETANO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Desiderare la genitorialità di Emmanuella Ameruoso - Edizioni Psiconline: incontro a Bari con l’autrice

Desiderare la genitorialità di Emmanuella Ameruoso - Edizioni Psiconline: incontro a Bari con l’autrice
Giovedì 18 febbraio alle ore 19,30, Emmanuella Ameruoso presenta Desiderare la genitorialità. Il mondo interiorizzato nel disturbo dell’infertilità presso la sede di Movimento Puglia in via De Rossi 197, Bari. Con l’autrice dialoga la dott.ssa Giuseppina Labellarte, psichiatra, psicoanalista. Modera l’avv. Roberto Varricchio. Lettura di una “Storia d (continua)

Perché io. Una storia vera di Bianca Brotto - Edizioni Psiconline è finalmente in libreria!

Perché io. Una storia vera di Bianca Brotto - Edizioni Psiconline è finalmente in libreria!
Perché io. Una storia vera è il nuovo romanzo di Bianca Brotto autrice di Dentro le scarpe pubblicato da Edizioni Psiconline e alla prima ristampa. È disponibile in tutte le librerie e on line. Perché io  è una storia vera.  “La storia di una donna che doveva morire fra i trentanove e i quarant’anni. Una donna che preferiva essere malata (continua)

Nuova promozione editoriale per Edizioni Psiconline

Nuova promozione editoriale per Edizioni Psiconline
Una grande ed eccezionale novità in casa Edizioni Psiconline, dal 1° febbraio 2016 la promozione editoriale di Edizioni Psiconline viene affidata a NFC Agenzia di Rimini. Era il 2005 quando Edizioni Psiconline faceva il suo ingresso nel mondo della editoria, Vivalibri-Lift che ha curato la promozione dei nostri volumi fino ad oggi, ci ha assistiti e guidati per far emergere i nostri (continua)

Ti amo anima mia - Edizioni Psiconline alla libreria Ubik di Cosenza

Ti amo anima mia - Edizioni Psiconline alla libreria Ubik di Cosenza
Venerdì 29 gennaio 2016, alle 18,30 Nadia Nunzi presenta Ti amo anima mia. Una storia di violenza presso la Libreria Ubik di Cosenza in via Galliano 4. Con l’autrice dialogano Massimo Curci (Presidente dell’Associazione Io Sono Contro) e Monica Convertino (Psicologa). Nadia Nunzi prosegue il ciclo di presentazioni iniziato proprio pochi giorni fa con due incontri che l&rsquo (continua)

Profili di Personalità e Fragilità dell’Io - Edizioni Psiconline: presentazione a Ragusa

Profili di Personalità e Fragilità dell’Io - Edizioni Psiconline: presentazione a Ragusa
Giovedì 28 gennaio 2016 alle ore 18,30, Sabrina D’Amanti, Psicologa e Psicoterapeuta, presenta Profili di Personalità e Fragilità dell’Io presso la libreria Ubik in Via Plebiscito, 5 Ragusa. Con l’autrice dialoga Maurizio Re. Sabrina D’Amanti, Psicologa e Psicoterapeuta, in Profili di Personalità e Fragilità dell’Io, descrive le fr (continua)