Home > Lavoro e Formazione > Al Museo Piaggio a Pontedera incontro scuola lavoro

Al Museo Piaggio a Pontedera incontro scuola lavoro

scritto da: Luca | segnala un abuso

Al Museo Piaggio a Pontedera incontro scuola lavoro


L’appuntamento annuale ormai consolidato che la Fondazione Piaggio organizza con l’Istituto Modartech sul tema della formazione guarda ancora alle nuove professioni.

Lunedì 4 aprile alle 9,00 nell’auditorium del Museo Piaggio testimoni di eccellenza del mondo del Design, della Moda e della Comunicazione descriveranno lo scenario e l’orientamento del proprio mercato di riferimento, porteranno una testimonianza diretta e apriranno un dialogo interattivo con i giovani.

In un mercato dinamico dai toni spesso frenetici, dove l’internazionalizzazione dei mercati e la competizione con una sempre nuova ed agguerrita concorrenza estera rappresentano gli attuali scenari, è sempre più necessario adottare metodologie progettuali, produttive, distributive e comunicative innovative, finalizzate alla crescita competitiva.

Arte e mestiere, qualità e innovazione rappresentano vantaggi competitivi solo se opportunamente comunicati. La comunicazione diventa un elemento imprescindibile per valorizzare il prodotto stesso e la sua unicità, adottando strategie multicanale innovative, che possano raggiungere e coinvolgere un consumatore sempre più attento e partecipativo.
In un mondo del lavoro sempre più esigente, nel quale le aziende sono alla ricerca di profili altamente specializzati, non si può dunque più prescindere dalla formazione.

L’incontro sarà anche l’occasione per lanciare un bando per le Borse di studio Modartech 2016 rivolto agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori sotto forma di contest creativo che riserverà ai vincitori la possibilità di partecipare gratuitamente e a prezzi ridotti ai Corsi post-diploma proposti dall’Istituto.
I progetti pervenuti verranno valutati da una giuria tecnica formata da professionisti del settore e giornalisti specializzati. In particolare, per l’anno accademico 2016-2017, il Corso Triennale Design e Progettazione della Moda e il Triennale Design della Comunicazione, Marketing & New Media saranno supportati dalle borse di studio.

Al convegno interverranno:

Riccardo Costagliola, Presidente Fondazione Piaggio
Liviana Canovai, Assessore alla cultura - politiche socio educative- politiche giovanili - pari opportunità Comune di Pontedera
Alessandro Bertini, Direttore Istituto Modartech
Monica Brannetti e Carla Granieri, Brand Heritage Department Bulgari
Paolo Laratta, Marketing Director Ariete - De Longhi Group
Stefano Dominella, Presidente Gattinoni Couture
Francesca Piani,  Assistente di Direzione Fondazione Ferragamo
Laura De Benedetto, Co-Fondatrice e CEO MakeTank
Rossana Fuzzi, Media Manager Piaggio
SPECIAL GUEST: LinkedIn – contributo video

Modera l’incontro Alessandra Carta, Direttore Creativo dell’Istituto Modartech.

La partecipazione è gratuita a numero chiuso su prenotazione.
Per informazioni:
www.museopiaggio.it
www.modartech.com


Fonte notizia: http://www.modartech.com/


moda | corsi | lavoro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Quando la gastronomia è arte


“Iconico” Andrea Gnocchi


Netcoa incontra il Museo Correale di Terranova.


Stoner. Landing pages


A Pontedera un Workshop gratuito sulle Tecnologie 3D


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Giulia Barbieri dell'Istituto Modartech vince la 6° edizione di Milano Moda Graduate

Giulia Barbieri dell'Istituto Modartech vince la 6° edizione di Milano Moda Graduate
Studentessa del corso di Fashion Design dell'Istituto Modartech premiata durante la Milano Fashion Week all’evento organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana Istituto Modartech vince un importante premio all'ultima edizione della Milano Fashion Week grazie a Giulia Barbieri, studentessa del corso di Fashion Design presso la Scuola Superiore di Alta Formazione di Pontedera, che ha trionfato alla sesta edizione di Milano Moda Graduate, l'evento camerale Nazionale della Moda Italiana dedicato alle scuole di moda italiane nell'ambito della Milano Fashion W (continua)

Lunedì 20 gennaio Istituto Modartech inaugura l’anno accademico

Quale futuro per il made in Tuscany, alla prova della questione ambientale e dalle opportunità aperte dall’industria 4.0? Istituto Modartech, scuola di alta formazione, con quartier generale a Pontedera, inaugura l’anno accademico con un evento di alto profilo, mettendo di fronte a questo interrogativo big della moda, istituzioni e rappresentanti del mondo accademico e dei princ (continua)

Nuova Gestione per il Villaggio Turistico Torre Sant'Irene di Briatico in Calabria

Nuova Gestione per il Villaggio Turistico Torre Sant'Irene di Briatico in Calabria
Dal 02 Gennaio 2020 Immobilholiday S.r.l. di Briatico società che si occupa di consulenza e gestione turistiche, entra nella piena ed esclusiva gestione del Villaggio del Torre Sant'Irene a Briatico in provincia di Vibo Valencia. L’obiettivo della nuova gestione è quello di riposizionare la struttura sia a livello commerciale che di confort. Sono stati effettuati importanti (continua)

I colori come influenzino i comportamenti d’acquisto e le nostre scelte online e offline

I colori come influenzino i comportamenti d’acquisto e le nostre scelte online e offline
Il 93% delle persone ritiene che l’aspetto visivo di un prodotto sia imprescindibile nel processo di acquisto di un prodotto e nell’85% dei casi l’elemento determinante nella scelta è il colore. Su questo elemento e su come il colore influenzi i nostri comportamenti navigando sul web, camminando tra gli scaffali del supermercato o di fronte a una libreria, si concentrer&ag (continua)

L'Istituto Modartech e la sua designer unici italiani tra i vincitori a Mittelmoda

L'Istituto Modartech e la sua designer unici italiani tra i vincitori a Mittelmoda
Mittelmoda uno dei maggiori concorsi internazionali dedicato agli stilisti emergenti ha premiato l'Istituto Modartech e in particolare una sua studentessa Daria Locchi. Daria è iscritta al terzo anno del corso post diploma di Design e Progettazione della Moda e si è aggiudicata uno dei premi di Mittelmoda – The Fashion Award, il contest per giovani allievi e neodiplomati delle (continua)