Home > Informatica > Centro Computer é il partner ideale per l’azienda mobile con il set completo di servizi sulla Mobility Management

Centro Computer é il partner ideale per l’azienda mobile con il set completo di servizi sulla Mobility Management

articolo pubblicato da: rosau18 | segnala un abuso

Centro Computer é il partner ideale per l’azienda mobile con il set completo di servizi sulla Mobility Management
Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni IT per le aziende, ha annunciato la costituzione di un nuovo team che eroga un set completo di servizi per fornire e gestire l’intera flotta di smartphone e tablet alle organizzazioni clienti. La nuova soluzione di Mobility Management, disponibile dallo scorso gennaio, prevede la fornitura di tutti i dispositivi mobili utilizzati dagli utenti, compresa la sostituzione del dispositivo non funzionante, anche entro il giorno successivo alla richiesta, in base alla formula adottata. Infatti, se il dispositivo utilizzato presenta problemi, il servizio prevede di contattare il call center di Centro Computer per avviare una richiesta di riparazione o sostituzione. Questa attività, sarà espletata presso la sede dell’utente stesso, entro le ore 12 ore del giorno successivo alla richiesta, se è prevista nelle modalità sottoscritte dall’azienda cliente. La gamma di prodotti prevede la fornitura dei device mobili di Apple e Samsung, e tramite la soluzione MobileIron, piattaforma leader di mercato per la gestione sicura dei dispositivi mobili (dal Magic Quadrant 2015 di Gartner per l'Enterprise Mobility Management), Centro Computer gestirà anche i temi legati a configurazione, gestione e sicurezza dei dati aziendali e personali dell’utente. Inoltre, solo per i clienti che adottano i dispositivi Samsung, sarà possibile utilizzare il software MDM Samsung Knox, che incrementa la sicurezza per l’azienda ed è perfettamente interfacciabile e certificato da MobileIron. La soluzione di Mobility Management è la concretizzazione di un sistema integrato che consente gestione e controllo simultaneo di molteplici device e di qualsiasi modello in uso presso il cliente. Le policy, le informazioni, le APP che l’azienda adotta potranno essere configurate all’interno di un’infrastruttura server, con l’attivazione del portale “Asset Management” e dei dispositivi gestiti, “Asset Inventory”. E’ inclusa la gestione di policy di sicurezza personalizzate (anche differenziandole in base al device/utente finale), mentre vengono applicate regole e pre-configurazioni dell’accesso alle reti WiFi. Il risultato finale è che l’utilizzatore riceverà il device sul quale si troverà già tutto predisposto e configurato. Infine, le aziende mettono in sicurezza la propria piattaforma di dispositivi mobili, controllando il modo in cui smartphone e tablet vengono utilizzati tra i diversi servizi aziendali, come l’active directory, l’email, i collegamenti WiFi e VPN. Attraverso la funzione di “Inventory” poi, in caso di furto o smarrimento del device, è possibile ripulire il dispositivo remotamente da tutti i dati riservati. “E’ la soluzione ideale per tutte quelle aziende orientate ad assicurare ai propri collaboratori il rinnovo tecnologico dei dispositivi personali in uso, smartphone e tablet – sottolinea Roberto Vicenzi, Vice Presidente di Centro Computer, ma che non vogliono occuparsi dei vari oneri legati alla relativa gestione. Tra i benefici assicurati, non possiamo non evidenziare che il rinnovo tecnologico a scadenza fissa, consente di mantenere le prestazioni dei dispositivi in piena efficienza, mentre in caso di furto o di caduta accidentale del dispositivo, è possibile la riparazione o il reintegro entro il giorno successivo”. I servizi di Mobility Management si rivolgono a tutte le aziende, di qualunque dimensione o settore, con particolare attenzione a quelle realtà che hanno in dotazione oltre 50 dispositivi mobili da gestire, e che sono sensibili alla protezione dei dati presenti sui device mobili e alla connettività dei dispositivi con i sistemi informativi aziendali. Si tratta di una soluzione nuova, rispetto ai contratti che in passato i clienti stipulavano con le compagnie telefoniche. I vantaggi sono molteplici, e si riassumono in: l’azienda può svincolarsi dal carrier per l'acquisto dell'hardware e valutare solo i servizi telefonici d’interesse; il cliente ha un partner che lo assiste per la gestione della sicurezza dei dati sui dispositivi mobili e per la connettività verso i sistemi informativi aziendali; il cliente può contare su un partner che gli assicura la sostituzione immediata del dispositivo perfettamente riconfigurato per l'utente che lo dovrà utilizzare; il contratto prevedere la sostituzione dei dispositivi mobili ogni 24 o 36 mesi, assicurando dispositivi sempre aggiornati e innovativi. “Come Centro Computer stimiamo, con i servizi sulla Mobility Management, di replicare il successo ottenuto con la nostra offerta di Fleet Management sui PC anche sui dispositivi mobili – prosegue Vicenzi – siglando nuovi e importanti contratti sui nostri principali clienti, entro la fine dell’anno.”

centrocomputer | mobile | mobilityManagement |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UN’OTTIMA PRIMA PER THAT’S MOBILITY


That’s Mobility dal 25 al 26 settembre 2019: un viaggio fra i segreti della smart mobility


Vintage Computer Festival Italia


That’s Mobility: Pronto Il Programma Dei Convegni


ARRIVA “THAT’S MOBILITY” L’EVENTO DEDICATO ALLA MOBILITÀ ELETTRICA DAL 25 AL 26 SETTEMBRE 2018


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Emerson Network Power amplia il portfolio di prodotti AC Power per sostenere la crescita e le performance dei clienti

Emerson Network Power amplia il portfolio di prodotti AC Power per sostenere la crescita e le performance dei clienti
Emerson Network Power, divisione di Emerson (NYSE: EMR) e leader mondiale nella fornitura di infrastrutture critiche per sistemi tecnologici in ambito informatico e delle comunicazioni, ha annunciato l’ampliamento delle funzionalità dei prodotti Trinergy™ Cube e Liebert® 80-eXL, in seguito a studi approfonditi condotti con clienti strategici presso i propri Customer Experience Center. Il gruppo (continua)

Praim conferma l’impegno nella formazione anche nel 2016: al via i corsi tecnici di aggiornamento per i clienti

Praim, produttore globale di soluzioni Thin & Zero Client, è pronta a dare il via ai primi corsi di formazione dedicati ai clienti sulle ultima novità di prodotto e di licenziamento riguardanti la console di gestione ThinMan, il prodotto software per la gestione degli installati thin client, pc e virtual desktop. Da sempre Praim focalizza l’attenzione sulla formazione e i training, organizzat (continua)

Talentia Software acquisisce il ramo di azienda specializzato nelle risorse umane di Gruppo Tekno

Talentia Software, società leader nel mercato europeo di soluzioni per la gestione finanziaria e per quella delle risorse umane, ha acquisito il ramo di azienda dedicato alle soluzioni HR di Gruppo Tekno, realtà torinese con oltre trent’anni di esperienza nell’ambito di prodotti e sistemi specialistici per la gestione aziendale. Gruppo Tekno è un fornitore di soluzioni software che vanta più di 2 (continua)

Praim estende le attività in Spagna con l’accordo di distribuzione siglato con Ingram Micro

Praim, produttore globale di soluzioni Thin & Zero Client, ha siglato un accordo di distribuzione con Ingram Micro SLU Spagna. Le strategie di ampliamento delle attività, avviate nel 2013, vengono rafforzate sul territorio spagnolo grazie alla distribuzione delle soluzioni da parte di Ingram Micro. Le iniziative continueranno a essere coordinate dall’ufficio vendite Praim con sede a Madrid, da 3 (continua)

MHT prosegue la crescita e supporta le aziende nell’adozione di strumenti di Business Intelligence, Big Data e Cloud

MHT prosegue la crescita e supporta le aziende nell’adozione di strumenti di Business Intelligence, Big Data e Cloud
MHT, realtà consulenziale leader nell’implementazione dei sistemi gestionali ERP e CRM basati su piattaforma Microsoft Dynamics, si conferma punto di riferimento sul mercato, registrando, in Italia ed in Serbia, nel 2015 un fatturato di 14,3 milioni di euro rispetto agli 11,2 milioni ottenuti l’anno precedente, e un parco di clienti attivi superiore ai 145, corrispondente ad una crescita del 45% s (continua)