Home > Spettacoli e TV > APPASSIONATAMENTE PINO DANIELE - GIUSY ATTANASIO “UNA DONNA IN FRACK” -

APPASSIONATAMENTE PINO DANIELE - GIUSY ATTANASIO “UNA DONNA IN FRACK” -

scritto da: Monica Lia | segnala un abuso

         APPASSIONATAMENTE PINO DANIELE    -  GIUSY ATTANASIO “UNA DONNA IN FRACK”  -


Si è svolta martedì 12 aprile 2016 a Napoli, nella chiesa di Santa Croce e Purgatorio al Mercato, in piazza Mercato, la conferenza stampa dell’evento “Appassionatamente Pino Daniele. Giusy Attanasio: Una Donna in Frack”. L’evento si terrà sabato 16 aprile, in piazza Mercato ed è interamente dedicato all’artista partenopeo conosciuto e amato in tutto il mondo: Pino Daniele. Seduti al tavolo il conduttore Mario Guida, la cantante Giusy Attanasio, l’attrice e presentatrice Emanuela Tittocchia, il cantante Gianni Fiorellino, il prof. Pasquale Gallifuoco, l’assessore al patrimonio Sandro Fucito, il consigliere della seconda municipalità Giuseppe Brandolini. In occasione della conferenza stampa è stata riaperta la chiesa di Santa Croce e Purgatorio al Mercato, chiesa del 1331, caratteristico luogo di culto di Napoli. La chiesa, bellissima, sabato sera farà da cornice al grande evento. Durante la conferenza stampa, oltre ad illustrare e a raccontare il concerto di sabato, è stato ricordato il grande valore culturale del luogo scelto. L’assessore Sandro Fucito ha ricordato che la Chiesa di Santa Croce e Purgatorio dovrà diventare in futuro un punto di riferimento culturale ed artistico del territorio, in cui le diverse culture si incontrano. Sarà proprio il concerto e la voce di Giusy Attanasio ad “aprire le porte” di un nuovo risveglio del territorio. Piazza Mercato è sempre stata la porta d’ingresso della città, una porta che appartiene alla storia della Neapolis. Piazza Mercato è la piazza delle rivoluzioni, una piazza che segna momenti di storia e passaggio di varie dominazioni, un luogo in cui si svolsero esecuzioni capitali, partendo dalla decapitazione di Corradino di Svevia (29 ottobre 1268), fino a quelle dei giacobini dopo la soppressione della Repubblica Napoletana del 1799. E’ la piazza in cui è nato e cresciuto Masaniello, il più famoso rivoluzionario napoletano e conosciuto nel mondo. “Masaniell è crisciut ehh Masaniello è turnat Je so pazzz Je so pazz e… … e oggi voglio parlare. (Je so pazzo, 1979) I versi di Pino Daniele fanno parte di questa storia, di quei momenti. L’evento di sabato 16 aprile si aprirà con il concerto di Giusy. La Attanasio ci racconterà attraverso la sua musica tutta la sua storia e ci farà ascoltare i brani del nuovo album, realizzato dalla casa discografica Zeus record. Il concerto “Una donna in frack” è prodotto dalla PGM PRODUCTION in collaborazione con ASSOCIAZIONE DEGLI ANGELI e DI STAZIO PRODUCTION. Durante la manifestazione in piazza Mercato si potrà ammirare una mostra fotografica meravigliosa dal titolo “Appassionatamente Pino Daniele” dedicata al grande artista napoletano. La conduzione della serata è affidata a Mario Guida ed Emanuela Tittocchia. Interverranno ospiti del piccolo e grande schermo tra cui: Valeria Marini, Andrea Roncato, i cantanti Gianni Fiorellino, Stefania Lay, Leo Ferrucci, Fabrizio Ferri, Antonio Bonomo, Pako’s e i cabarettisti Peppe Sannino e Albertuccio e Cavallo. E’ prevista la partecipazione del primo cittadino e di assessori della giunta comunale. Le coreografie sono affidate al maestro Claudio Reale e al suo corpo di ballo (Ballando con le stelle). La band che accompagnerà la Attanasio è formata da: Antonio Muto alla batteria, Cristian Capasso al basso, Ciro Manna alla chitarra, Alessandro Scialla al pianoforte. La direzione artistica è affidata a Steven Torrisi, il direttore musicale è Angelo Di Stazio, il direttore audio è Luca Di Stazio, il direttore luci Vincenzo Vitale, i direttori di palco Rino Esposito e Angelo Alloca, il direttore della scenografia è Franco Leone. L’abbigliamento è curato dalla stilista Chiara Fornelli e i gioielli sono della stilista Teodolinda Quintieri. L’evento è ripreso dall’emittente televisiva GT Channel di Tony Florio, la regia è di Mario Albano. La piazza sarà illuminata con giochi di luce ed intorno al palco verranno installati gazebo per accogliere tutti gli ospiti con buffet. L’evento è patrocinato dal comune di Napoli e dalla municipalità di appartenenza. Saranno presenti numerose testate giornalistiche. Durante la serata Giusy presenterà il suo nuovo album che verrà messo in vendita. Metà del ricavato verrà devoluto alla parrocchia San Giovanni Bosco, Rione Amicizia Napoli. GIUSY ATTANASIO Madre di una splendida bambina di 21 mesi ed innamorata della sua famiglia, Giusy Attanasio si definisce una ragazza semplice e allegra, umile e un pò peperina. Per circa 20 anni non si è esibita di fronte ad un ampio pubblico a causa della sua timidezza ed emotività. Con lo studio del canto Giusy ha iniziato a sciogliersi e ad affrontare serate live che le hanno dato la spinta finale per vincere remore e timori. Il suo primo lavoro discografico è del marzo 2012, realizzato alla Royal Studio del Mo. Leo Ferrucci, ed è intitolato “Emozioni di una donna”. L’album contiene il brano “Nu poco e te”, brano che a distanza di quasi quattro anni viene trasmesso in Italia e all’estero regalandole ancora tantissime soddisfazioni. Segue l’album “Uragano” nel 2014. Il 2015 è l’anno della svolta per Giusy Attanasio che con “Incantesimo” si affianca ad artisti di grande bravura per creare sinergie musicali nuove ed emozionanti. Duetta con Leo Ferrucci, Peppe Di Donato (il suo compagno di vita), con Stefania Lay e Fabrizio Ferri. Nel 2016 esce il nuovo lavoro discografico intitolato “Una donna in frack”. Dall’aprile 2016 l’album è in vendita. Giusy ha deciso di devolvere metà del ricavato alla Parrocchia San Giovanni Bosco, Rione Amicizia Napoli. Questa decisione sottolinea la generosità di un’artista che ha una voce meravigliosa e un cuore altrettanto bello!

spettacolo | evento | musica |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Grande successo al Teatro Italia di Acerra per l’evento di beneficenza “Notte di Note Show”

Grande successo al Teatro Italia di Acerra per l’evento di beneficenza “Notte di Note Show”
Presso il Teatro Italia di Acerra (Na) sabato 9 novembre grande successo di partecipazione per l’evento “Notte di Note Show”. Nonostante le precarie condizioni meteorologiche, più di 300 persone hanno partecipato allo spettacolo di beneficenza per gli ammalati di leucemia, giunto alla sua IX edizione, ideato dal Direttore d’Orchestra Carmine Caiazzo. Il maestro &egr (continua)

PIOGGIA DI VIP PER “THE GOLD FASHION ROME 2020”

PIOGGIA DI VIP PER “THE GOLD FASHION ROME 2020”
Numerosissimi vip e addetti ai lavori hanno preso parte al The Gold Fashion in Rome 2020, l’evento romano più glamour di questo inizio autunno, che si è svolto presso il Palazzo Cavalieri Lazzaroni. La serata è stata presentata dal conduttore Anthony Peth, che ha visto sfilare in passerella le creazioni di tre realtà nazionali diventate in breve tempo dei punti (continua)

Roma: Giovanni Scifoni con “Santo Piacere Dio è contento quanto godo” ritorna questa sera alla sala Umberto!

Roma: Giovanni Scifoni con “Santo Piacere Dio è contento quanto godo” ritorna questa sera alla sala Umberto!
Dopo il grande successo della passata stagione che ha visto tutto esaurito il Brancaccino, la Sala Umberto e il Teatro Brancaccio, torna Giovanni Scifoni alla Sala Umberto da questa sera 8 ottobre fino a domenica 27 ottobre con “SANTO PIACERE Dio è contento quando godo”. Scritto da Giovanni Scifoni con la supervisione artistica di Daniele Monterosi, danzatrice Anissa Bertacchi (continua)

Mercoledì 9 ottobre il debutto della pièce “Shake Fools”.

Mercoledì 9 ottobre il debutto della pièce “Shake Fools”.
L’appuntamento con “Shake Fools” di Giovanni Maria Buzzatti e Manuela Tempesta (regia: G. M. Buzzatti, M. Tempesta; interpreti: G. M. Buzzatti, Mavina Graziani, Giglia Marra, Enrico Franchi e Emanuele Guzzardi; musiche originali: Vincenzo Incenzo; con il contributo dell’Associazione Equilibra per il Benessere Sociale Onlusè è al Teatro Trastevere in Via Jacopa de’ Settesoli 3, dal 9 al 13 ottobre, (continua)

FIRENZE "PREMIO LA LOGGIA" GRANDE SUCCESSO PER L'EVENTO SVOLTO NELLA DIMORA DI MICHELANGELO

FIRENZE
Si è svolta lo scorso 7 luglio, con il Patrocinio del Comune di Firenze, la kermesse ALTA MODA PIAZZALE MICHELANGELO " PREMIO LA LOGGIA 2019 ", un evento voluto fortemente dal direttore artistico Steven Giuseppe Torrisi e da Cristina Casamassimi, organizzatrice di grandi eventi . L'evento si è svolto nella storica dimora di Michelangelo “ la Loggia “ con un oma (continua)