Home > Lavoro e Formazione > Sicurezza in azienda: movimentazione di merci pericolose

Sicurezza in azienda: movimentazione di merci pericolose

articolo pubblicato da: ictadmin | segnala un abuso

Sicurezza in azienda: movimentazione di merci pericolose

Il livello della sicurezza nelle aziende e nelle industrie è sempre un indicatore cruciale per tastare il polso della qualità del lavoro in questo Paese. In particolare oggi parliamo della sicurezza nelle procedure di movimentazione e sollevamento che possono coinvolgere anche macchinari pesanti.

Perché ci possa sempre essere una conoscenza efficace di queste problematiche l'Inail  ha pubblicato un manuale destinato agli addetti al carico, scarico, facchinaggio e trasporto di merci e materiali, che riporta, oltre ad una descrizione tecnica e dettagliata delle apparecchiature utilizzate nelle varie attività, anche le procedure da seguire per la tutela della salute e della sicurezza del lavoratore in ogni fase di carico, scarico, facchinaggio di merci e materiali.

Il documento tratta, con occhio di riguardo particolare, anche la movimentazione delle merci pericolose,  ossia di agenti chimici (sostanze o miscele) classificati ed etichettati come tali in conformità alla normativa vigente (ADR 2011, Regolamento CLP-GHS, REACH).

Il documento analizza la movimentazione di queste merci anche in merito alle diverse modalità di trasporto (marittima, via terra, ferroviaria o aerea)  è destinata a prevenire e/o gestire i rischi per la sicurezza e la salute degli addetti e a come comportarsi in situazioni di emergenza (es. incendio, rilascio accidentale di prodotti, presenza di anomalie sugli imballaggi, etc).

Il manuale in questione è suddiviso in quattro sezioni principali:

Sezione 1 – tratta della Movimentazione delle merci in generale: la descrizione dei mezzi e delle attrezzature per il sollevamento (come ad esempio argani Man Rider), il trasporto e lo stoccaggio di merci in generale, manutenzione, loro utilizzo in sicurezza e comportamenti scorretti da evitare

Esempio: la gestione degli argani (o  paranchi), l’elemento più semplice fra gli apparecchi di sollevamento, il documento redatto dall’Inail ci spiega di come siano anche più agevoli e offrano maggiori garanzie di sicurezza, a patto che siano sempre posizionate in maniera stabile secondo le indicazioni del costruttore, come Ingersoll Rand Italia, o collegate ad idonee strutture di sostegno e ovviamente oltre che sottoposte a controlli regolari;

Sezione 2 – tratta della Movimentazione delle merci pericolose: dove ci presente il grado di pericolosità di sostanze e miscele, la classificazione l’etichettatura secondo la normativa Ue, la regolamentazione del loro trasporto, come già accennato per le differenti vie (mare, terra, aria), infine la prevenzione e la gestione dei rischi collegati al maneggiare sostanze chimiche;

Sezione 3 – tratta del Carico e scarico delle merci pericolose: qui troviamo le procedure per eseguire in sicurezza il carico e lo scarico delle merci pericolose da autocisterne, ferrocisterne o navi cisterna, con particolare attenzione al Gpl negli impianti di distribuzione stradale;

Sezione 4 – è la Guida al comportamento che gli addetti dovrebbero tenere in caso di un’emergenza. In caso si verifichi un incidente con queste merci pericolose il manuale ci fornisce una serie di situazioni e di scenari che si possono verificare durante il trasporto di sostanze chimiche o dannose (es. rilascio accidentale di prodotti, incendio, presenza di anomalie sugli imballaggi), quali conseguenze per la sicurezza e la salute degli addetti possono profilarsi e quali comportamenti da mettere in atto per la gestione delle emergenze.

 

sollevamento | movimentazione | argani | paranchi | gru | industria | sicurezza | inail |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ADR TRASPORTO MERCI PERICOLOSE: regole fondamentali


Nomenclatura combinata e tariffe doganali in EU


Salute e sicurezza in presenza di sostanze pericolose


5 soluzioni per rispondere alle esigenze più sfidanti di movimentazione secondo Hyster e CLS


Treno merci Cina-Italia: ecco perché agevolerà l'economia italiana


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pericolo plastica, depuratori d'acqua casalinghi per una scelta green

Pericolo plastica, depuratori d'acqua casalinghi per una scelta green
Oggi, sono davvero tanti e in continuo aumento i problemi che costantemente affliggono l'ambiente e che pian piano stanno avendo un' influenza sempre più che negativa sul nostro pianeta. Uno dei più pressanti è senza dubbio l'inquinameno da plastica di mari e oceani. Inquinamento plastica: una minaccia annunciata Semplicemente accendendo il proprio televisore, si può (continua)

I migliori 4 sistemi home cinema del 2019

I migliori 4 sistemi home cinema del 2019
Ognuno di noi desiderava avere le massime performance dalle proprie tv, fino a cercare di possedere un proprio sistema home cinema. Spesso, però, capita che la scelta dell'attrezzatura migliore, o comunque più adatta alle proprie esigenze, non sia facile da individuare. Quella che seguirà sarà una piccola lista dei migliori sistemi home cinema del 2019 e, più in (continua)

Come approcciarsi alla formazione HACCP

Come approcciarsi alla formazione HACCP
Se stai per approcciarti al settore alimentare, in qualità di imprenditore, di dipendente o di collaboratore, devi assolutamente sapere cos’è l’HACCP e perché è così importante per le attività che rientrano nella filiera produttiva e distributiva di alimenti e bevande. HACCP (acronimo di Hazard Analysis Critical Control Points - in italiano An (continua)

Vantaggi del Rehau Thermo-Design 70 negli infissi in pvc

Vantaggi del Rehau Thermo-Design 70 negli infissi in pvc
Chiunque vorrebbe vedere casa propria come un luogo sicuro, caldo e accogliente. Queste caratteristiche si possono ottenere grazie agli infissi in pvc con sistema Rehau Thermo-Design 70. Questi infissi presentano molteplici vantaggi, in questo articolo andremo ad illustrarli in maniera esplicativa. Primo fra tutti, la produzione è affidata a operai altamente qualificati che curano passo p (continua)

Cosa ci rivela l’analisi dell’acqua di casa?

Cosa ci rivela l’analisi dell’acqua di casa?
L’acqua che ogni giorno entra nelle nostre case è, molto spesso, fonte di sospetto, soprattutto per i recenti fatti di cronaca che, dopo le analisi, denunciano infiltrazioni di sostanze nocive e inquinamento delle acque potabili. Questo ha spinto sempre più persone a favorire quella in bottiglia per le necessità quotidiane. Ma la demonizzazione dell’acqua del rubi (continua)