Home > Cultura > Acite, la mostra personale di Federica Giulianini

Acite, la mostra personale di Federica Giulianini

scritto da: Dopress | segnala un abuso

Acite, la mostra personale di Federica Giulianini


Le opere esclusive di Federica Giulianini in mostra a Ravenna presso Vibra

dal 29 aprile al 31 maggio 2016, vernice 29 aprile ore 19.00.

 

A C I T E, titolo della mostra personale dell’emergente Federica Giulianini, trae origine dalle radici della natura e le trasporta nella dimensione ancestrale di forma somaestetica: un connubio relazionale tra forma, segno e colore, espresso con vibranti timbri cromatici ed eterei, che si sviluppa abbracciando il regno animale e per linee umane.

In Acite troviamo atmosfere mitiche sorrette da strutture geometriche che avvolgono le opere. Le vaporose ambientazioni sono ispirate dagli stop–motion che l’artista rileva dal tempo, storia e visioni, collocando il suo lavoro pittorico in un momento non preciso ma più che mai attuale.

Federica parlando del suo lavoro dice “Il tema proposto in mostra vede protagonisti natura, animali, e forme; fa parte della mia continua ricerca e della volontà assidua di ridisegnare il linguaggio estetico della forma pittorica attraverso una logica inversa: Acite è la chiave di accesso a identificabili cosmi, ai relativi dettagli alchemici, con prospettive che escono dai margini di un’estetica e dell’illusione del tempo attuale. Quando viviamo il mondo attorno a noi, stiamo vivendo un momento prezioso: stiamo registrando il movimento e non la fissità. La mia pittura è composta da un’eclettica tecnica mista, statica e dinamica allo stesso tempo, che induce ad un’analisi emozionale intima e che innesta una relazione etica tra lo spettatore ed il dipinto.”

Michela Bernardini, direttore creativo di Vibra, definisce il progetto espositivo Acite come un' Etica nel suo spiazzante inverso: "...Una relazione stretta, spesso invisibile all'uomo contemporaneo, tra elemento naturale e sinergia animale; una filosofia che approfondisce il segno primordiale e il suo incontro con la forma. “Natura non facit saltus”: nulla si crea e nulla si distrugge, tutto si trasforma. Un'etica Acite come un cerchio che si chiude in un tempo presente (con l'intervento del progresso e della rivoluzione post-industriale) in cui tecnologia e ambiente in delicata misura, dose ed etica, possono coesistere in contemporaneo equilibrio di forma e di sostanza.”

L’artista | Federica Giulianini nasce a Ravenna nel 1990, si diploma in pittura all’Accademia di Belle Arti di Bologna, alla cattedra del professor Rinaldo Novali. Il suo percorso artistico - già ricco di molte esperienze, premi, pubblicazioni, residenze d’artista e menzioni da critici d’arte - si correda di una recente vittoria al “Premio Marina di Ravenna 2015” - Concorso Internazionale di Pittura - a cura Pericle Stoppa e Claudio Spadoni.

Informazioni

 

Sede Mostra: Vibra, via M. Fantuzzi, 8 – Ravenna

Vernice: 29 Aprile ore 19,00

Dal 29 Aprile al 31 Maggio

 

Orari: mar-giov 17:00 - 19:00  sab 10:30 - 12:30 | 17:00 – 19:00

per appuntamento abramiki@gmail.com - fb: vibra spazio contemporaneo di idee

 

Ingresso: Libero

Testi critici a cura di Chiara Serri, direzione creativa di Michela Bernardini.

Disponibile presso Vibra il catalogo della mostra.

Arte | Federica Giulianini | Vibra | Ravenna | Arte Contemporanea |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


Il “Team Senza Paura Roma” vince la staffetta Resia – Rosolina 433km


Ultraromanticismo. Il post umano, tra inquietudini e abbandono


Federica Sicignano, Maratona di Parigi 8 Aprile: Pronta e carica come una molla


LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: FEDERICA AMBROSO


LE INTERVISTE DI TALENT-TIME: FEDERICA GIUSTI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Al via Le Giornate dell'Ospitalità Diffusa

Al via Le Giornate dell'Ospitalità Diffusa
Palazzi storici, antichi mulini, passeggiate naturalistiche, location cinematografiche. Da maggio e fino a settembre le Giornate dell’Ospitalità Diffusa portano alla scoperta della Sicilia degli Iblei. Sicilia Ospitalità Diffusa, la rete di accoglienza territoriale unconventional, ha inaugurato le Giornate dell’Ospitalità Diffusa: fino a settembre un fitto cale (continua)

Autunno diffuso a Monterosso Almo, tra i borghi più belli d'Italia: il 3 novembre si celebra il gusto.

Autunno diffuso a Monterosso Almo, tra i borghi più belli d'Italia: il 3 novembre si celebra il gusto.
È Autunno Diffuso sui Monti Iblei: Sicilia Ospitalità Diffusa, unconventional living, propone una festa per celebrare l'inizio della stagione. La data è quella del 3 novembre, per una giornata alla scoperta dei sapori e dei profumi di Monterosso Almo (in provincia di Ragusa), tra i borghi più belli d'Italia. Sui Monti Iblei, in una Sicilia d'altri tempi che ha prestato (continua)

Estate Diffusa negli Iblei, dal 21 al 24 giugno 2018

Estate Diffusa negli Iblei, dal 21 al 24 giugno 2018
Estate Diffusa negli Iblei, dal 21 al 24 giugno 2018: una festa per celebrare la stagione del sole. Da Sicilia Ospitalità Diffusa una festa per inaugurare la stagione più calda dell'anno: Estate Diffusa, quattro giorni che si susseguono tra passeggiate storiche e naturalistiche, siti patrimonio dell'Unesco, mercatini e degustazioni, per un primo assaggio d'estate non convenzionale. Lo sce (continua)

Primavera Diffusa negli Iblei, dal 23 al 25 marzo 2018

Primavera Diffusa negli Iblei, dal 23 al 25 marzo 2018
Da Sicilia Ospitalità Diffusa una festa per celebrare la bella stagione: arriva Primavera Diffusa, una magia fatta di cultura, natura e tradizioni. Così nella Sicilia barocca, da Scicli a Modica fino ad arrivare ai borghi rurali di Chiaramonte Gulfi e Monterosso Almo è possibile partecipare a laboratori di cucina tradizionale, visitare siti culturali, scoprire chiese rupestri, concedersi lunghe pa (continua)

#ChiAmalaParola In Vibra, a Ravenna, l’attrice e scrittrice Eleonora Mazzoni è la prima ospite protagonista di una serie di incontri dedicati all’arte della parola.

#ChiAmalaParola  In Vibra, a Ravenna, l’attrice e scrittrice Eleonora Mazzoni è la prima ospite protagonista di una serie di incontri dedicati all’arte della parola.
  Vibra, Spazio contemporaneo di idee, ospita una serie di incontri che vedono protagonista l’arte della parola: recitata, cantata o scritta questa esperienza artistica sarà raccontata di volta in volta da un ospite diverso. Si comincia venerdì 2 dicembre alle 18:00 con Eleonora Mazzoni, scrittrice e attrice, intervistata dalla giornalista Dolores Carnemolla. & (continua)