Home > Turismo e Vacanze > Cervinia: divertimento sulla neve

Cervinia: divertimento sulla neve

scritto da: Sofista | segnala un abuso


 A Cervinia è una meta per le vacanze di tutto l’anno, tra piste da sci innevate e passeggiate in montagna.

Breuil Cervinia è una delle più note e gettonate località sciistiche non solo in Italia, ma dell’Europa intera. Sulle Alpi valdostane, alle pendici del Cervino (da cui deriva il suo nome, datole in epoca fascista) e a due passi dal confine svizzero e da Zermatt, Cervinia attira ogni anno un ingente flusso di turisti, anche famosi: tra i suoi visitatori più celebri si ricordano i nomi di Albert Einstein, Marylin Monroe, Arturo Toscanini, Aristotele Onassis e tanti altri.

Il periodo di maggior afflusso è ovviamente in concomitanza con le ferie invernali, per chi desidera passare le vacanze di Natale a Cervinia (ma non è da disdegnare anche il Capodanno a Cervinia). I tour operator propongono tutto l’anno offerte per Cervinia, e pure d’estate: sui 130 km di piste da sci di Cervinia è possibile sciare e praticare vari altri sport invernali, mentre sul ghiacciaio del Plateau Rosà c'è neve anche d'estate - insomma, potete sciare a Cervinia 12 mesi l'anno. Inoltre, grazie ad una convenzione con la vicina Zermatt, gli amanti della neve potranno usufruire di un unico Skipass Cervinia, con il quale potranno accedere sia alle piste italiane che a quelle del versante svizzero del Cervino.

Ma Cervinia non è solo una meta per gli amanti dello sci: Breuil Cervinia offre infatti molte attrazioni ed eventi, il più delle volte organizzati apposta per i turisti. Una di queste è senz’altro la suggestiva fiaccolata di Capodanno, organizzata ogni anno dalle scuole di sci di Cervinia, un serpentone luminoso che dalle piste da sci scende sino al centro della città. Altrettanto bella è poi la Pasqua a Cervinia: che bello aprire l'uovo di cioccolata sulla neve!

E se volete conoscere più da vicino la vita di montagna, quello che fa per voi è un bed & breakfast: nei tanti bed & breakfast di Cervinia, alcuni dei quali situati in pittoreschi edifici del XVIII secolo, sarà possibile entrare per qualche giorno nella vita di una famiglia di montagna, assaggiando prodotti tipici della tradizione valdostana, serviti da gentili cameriere in costume tradizionale.

Ma non solo. Oltre ai bed & breakfast vi sono molti altri posti dove dormire a Cervinia: sta a ognuno decidere in base alle proprie esigenze. Se per esempio si desidera passare una settimana bianca a Cervinia interamente sulle piste da sci, sarà meglio puntare su uno degli hotel di Cevinia che sorgono vicini alle piste, altrimenti, se si sa di dover fare acquisti, sarà bene preferire quegli alberghi di Cervinia adiacenti al centro, i quali sono comunque collegati alle piste. O altrimenti ancora, se preferite più indipendenza o più tranquillità, potreste puntare sugli appartamenti di Cervinia: molti sono infatti le agenzie immobiliari e anche i residence a Cervinia che offrono appartamenti, comodi e con qualche piccolo lusso.

Le offerte di vacanze a Cervinia sono svariate, ed enumerarle tutte sarebbe troppo lungo. Rivolgendovi ad un tour operator avrete molte informazioni interessanti sui pacchetti vacanze disponibili, la maggior parte dei quali contempla nel prezzo anche uno skipass Cervinia, valido per tutta la durata della vacanza. Le variabili sono poi molte, dal numero dei partecipanti al tipo di vacanza che si ha in mente, dal tipo di pernottamento alla durata: non solo settimane bianche, ma anche sempliciweekend a Cervinia possono essere piacevoli e… indimenticabili. E non dimentichiamo le tante offerte last minute per Cervinia, che permettono di godersi una vacanza sulla neve a prezzi vantaggiosi.

Ricordate: che sia Natale, Capodanno, Pasqua o Ferragosto, è sempre un buon momento per trascorrere una settimana bianca o un semplice weekend a Cervinia!

cervinia | cervinia appartamenti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Cos'è una Fat Bike?


Tutto pronto per il 'burn Vertical Tour 2015'


Pier Paolo Pasolini: la mostra antologica a cura di Sgarbi in Cervinia


GRUPPO ETTORRE NEWS della settimana il cabio gomme obbligatorio?


Idee invernali: dove andare a sciare


Madonna di Campiglio: sport e vacanze... di classe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Soluzione e-commerce per Big e Small Business

 Prima di tutto, è necessario sapere che cosa è una soluzione e-commerce. Una soluzione e-commerce  può essere definita in molti modi. E' un modo per definire i carrelli elettronici, è anche utilizzata dalle imprese che vendono prodotti sul web. Una soluzione di e-commerce rende possibile la vendita o transazione da effettuar (continua)

Come vendere online, consigli per presentare la tua azienda in Internet

 Come vendere online è una delle preoccupazioni principali oggi. Di seguito verranno riportate le regole principali per lo sviluppo di una buona presentazione di un azienda in Internet, dato che è l’immagine aziendale il primo punto su cui deve basarsi una comunicazione vincente al momento di intraprendere un commercio in Internet e creare un ecommerce In (continua)

Mosaico bagno: originalità in casa

 Mosaico bagno: porta un po’ di originalità nella tua casa, giocando su forme geometriche e accostamenti cromatici inediti.   Il rivestimento del bagno è sempre un bel problema quando si stanno facendo dei lavori di ristrutturazione in casa. Che tipo di piastrelle scegliere? E di che colore? Molte sono le cose da tenere sotto controllo, e in particolare non bisogna (continua)

Article Marketing: fatti conoscere da tutti i tuoi clienti

 Sempre più persone, al giorno d’oggi, si rivolgono a internet per la loro pubblicità; ma il web, come tutti sanno, è un oceano sconfinato, e riuscire a farsi conoscere e arrivare a nuovi acquirenti può essere difficile. Per questo motivo, sempre più agenzie offrono un servizio di Article Marketing professionale. Di che si tratta?   L&rsquo (continua)

Bauhaus: Architettura e Arti applicate al servizio della Modernità

 Lo Staatliches Bauhaus, meno noto solo come Bauhaus, nasce a Weimar nel 1919 dalla fusione tra l’Accademia di Belle Arti e la Kunstgewerbeschule (Scuola d’Arti Applicate). Il progetto del suo fondatore Walter Gropius, però, andava ben oltre quello di fondare una semplice scuola di architettura e artigianato artistico: Gropius infatti fu fortemente influenzat (continua)