Home > Eventi e Fiere > Workshop esperienziali per gestire le emergenze

Workshop esperienziali per gestire le emergenze

scritto da: AIFUS | segnala un abuso


Workshop esperienziali per gestire le emergenze

 

AiFOS parteciperà alla rassegna Expo Emergenze a UmbriaFiere dal 3 al 5 giugno 2016 con due workshop sulla sicurezza delle piattaforme mobili e sulle protezioni nei lavori in quota.

 

È indubbio che un’adeguata gestione delle emergenze nei luoghi di lavoro sia un aspetto rilevante e indispensabile per una reale prevenzione di infortuni e malattie professionali.

Se gestita correttamente e da operatori formati in modo efficace è in grado di prevenire o ridurre gli eventuali danni alla salute e sicurezza dei lavoratori e all’integrità degli impianti aziendali.

 

Come centro propulsore della concreta diffusione della cultura della sicurezza e della gestione delle emergenze, si terrà a UmbriaFiere (Bastia Umbra-Perugia), dal 3 al 5 giugno 2016, Expo Emergenze, una rassegna nazionale biennale sulle nuove tecnologie, prodotti e servizi per il comparto emergenza e sicurezza.

 

Per contribuire a questa opera di divulgazione e miglioramento della cultura della prevenzione del rischio, lAssociazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) partecipa all’iniziativa organizzando diversi eventi dal 3 al 5 giugno 2016 con riferimento specifico all’utilizzo in sicurezza delle piattaforme mobili elevabili, alla prevenzione nei lavori in quota, all’uso dei dispositivi anticaduta e alla gestione delle emergenze.

 

Expo Emergenze, una rassegna organizzata da Epta Srl, società di servizi della Confcommercio Umbria (AiFOS è associazione di categoria nazionale di Confcommercio – Imprese per l’Italia), non si limita al momento espositivo e commerciale, ma si articola anche in un programma di iniziative collaterali: workshop specialistici con prove sul campo, presentazioni, simulazioni dimostrative e di natura formativa.

E i workshop proposti da AiFOS saranno infatti attività esperienziali e laboratoriali: in fiera sarà installato un ponteggio a cui verrà affiancata una piattaforma di lavoro mobile elevabile (PLE). Queste strutture renderanno possibile anche la simulazione dello svolgimento di lavori in quota e la sperimentazione del corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuali (DPI) necessari.

 

Durante la rassegna Expo Emergenze lAssociazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS) organizzerà alcune dimostrazioni pratiche con simulazioni realistiche dello svolgimento di lavori in quota e di utilizzo di attrezzature di lavoro come le piattaforme mobili elevabili.

 

Tuttavia durante la rassegna si svolgerà anche una riunione dei soci e dei centri di formazione AiFOS (CFA) del Centro Italia. Una riunione in cui sarà presente anche Anna Rita Fioroni, responsabile Confcommercio Professioni e già senatrice durante la XVI Legislatura e Membro della 10ª Commissione permanente (Industria, commercio, turismo).

 

Il programma delle iniziative di AiFOS:

 

Venerdì 3 giugno:

- dalle 15.00 alle 17.00: Riunione dei soci e centri di formazione AiFOS del centro Italia;

 

Sabato 4 giugno:

- dalle 10.30 alle 12.30: Workshop “L’utilizzo in sicurezza della piattaforma elevabile”;

- dalle 14.30 alle 16.30 Workshop “Lavori in quota, dispositivi di protezione individuale e il recupero in emergenza”.

 

Domenica 5 giugno:

- dalle 10.30 alle 12.30: Workshop “L’utilizzo in sicurezza della piattaforma elevabile”;

- dalle 14.30 alle 16.30 Workshop “Lavori in quota, dispositivi di protezione individuale e il recupero in emergenza”.

 

 

Ricordiamo infine che AiFOS sarà presente a Expo Emergenze con un proprio stand nel Padiglione 8 - Settore A - Stand 11-16.

 

Questo è il link per avere ulteriori informazioni sull’evento:

http://aifos.org/home/eventi/intev/fiere/expo-emergenze-2016

 

 

Per informazioni:

Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 - 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia tel.030.6595031 - fax 030.6595040 www.aifos.it   - info@aifos.it  - convegni@aifos.it

 

 

26 maggio 2016

 

 

Ufficio Stampa di AiFOS

ufficiostampa@aifos.it

http://www.aifos.it/

 

emergenze | sicurezza | lavoro | aifos |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Migliorare la sicurezza nel comparto sanità e nelle emergenze


Come migliorare la sicurezza nel comparto sanità


La valutazione e la gestione delle emergenze in azienda


Corso sulla valutazione e la gestione delle emergenze in azienda


Convegni e workshop di AiFOS ad Ambiente Lavoro 2016


Gli eventi di AiFOS ad Ambiente Lavoro 2019


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati

 

Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.

  Comunicato Stampa   Disturbi muscoloscheletrici e lavoro: i manifesti premiati   Premiati dalla Fondazione AiFOS i migliori manifesti prodotti dagli studenti dell’Accademia SantaGiulia di Brescia sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”.   Secondo i dati diffusi in questi a (continua)

Come utilizzare in sicurezza i gas tecnici industriali

Come utilizzare in sicurezza i gas tecnici industriali

 

Un corso in presenza a Brescia il 26 gennaio 2022 permetterà di acquisire gli strumenti e le conoscenze adeguate all’utilizzo in sicurezza dei gas tecnici industriali.

  Comunicato Stampa Come utilizzare in sicurezza i gas tecnici industriali   Un corso in presenza a Brescia il 26 gennaio 2022 permetterà di acquisire gli strumenti e le conoscenze adeguate all’utilizzo in sicurezza dei gas tecnici industriali.   Con “gas tecnici industriali” s’intende una vasta gamma di gas che, utilizzati in molti processi e se (continua)

Manifesti per ridurre i disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati

Manifesti per ridurre i disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati

 

La Fondazione AiFOS ha promosso la realizzazione di diversi manifesti sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici e in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”. Saranno presentati in un webinar il 24 novembre 2021.

  Comunicato Stampa   Manifesti per ridurre i disturbi muscoloscheletrici lavoro-correlati   La Fondazione AiFOS ha promosso la realizzazione di diversi manifesti sul tema della prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici e in relazione alla campagna europea “Alleggeriamo il carico!”. Saranno presentati in un webinar il 24 novembre 2021.   In Europa milioni d (continua)

Il regolamento UE 625/2017 e i controlli in campo alimentare

Il regolamento UE 625/2017 e i controlli in campo alimentare

 

Il 25 e 26 gennaio 2022 un corso in videoconferenza permetterà di comprendere la filosofia ed i contenuti del nuovo Regolamento Europeo 625/2017 sui controlli in campo alimentare.

  Comunicato Stampa Il regolamento UE 625/2017 e i controlli in campo alimentare   Il 25 e 26 gennaio 2022 un corso in videoconferenza permetterà di comprendere la filosofia ed i contenuti del nuovo Regolamento Europeo 625/2017 sui controlli in campo alimentare.   Il trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE) stabilisce che nell’attuazione delle p (continua)

Gestione delle batterie al litio: rischi, prevenzione e sicurezza

Gestione delle batterie al litio: rischi, prevenzione e sicurezza

 

Il 30 novembre 2021 un corso in videoconferenza fornirà conoscenze e competenze specifiche di carattere tecnico sui rischi e sulla gestione operativa delle batterie al litio.

  Comunicato Stampa Gestione delle batterie al litio: rischi, prevenzione e sicurezza   Il 30 novembre 2021 un corso in videoconferenza fornirà conoscenze e competenze specifiche di carattere tecnico sui rischi e sulla gestione operativa delle batterie al litio.   In questi anni abbiamo assistito ad una sempre maggiore diffusione di accumulatori, batterie e pile al liti (continua)