Home > Sport > Marcialonga impenna sin da domani con la minicycling, Cycling Craft 3ª sfida del gran fondo world tour

Marcialonga impenna sin da domani con la minicycling, Cycling Craft 3ª sfida del gran fondo world tour

scritto da: Newspower | segnala un abuso


Domenica 10ª Marcialonga Cycling Craft in Fiemme e Fassa (TN)

Stasera alle ore 18 a Predazzo (TN) presentazione del Team Futura per il circuito Ski Classics

Domani Bike Expo, Minicycling, aperitivo “La Bicicletta” e tante iniziative, domenica la gara

10ª Cycling Craft parte del Campionato Nazionale ACSI, Zero Wind Show e GF World Tour

 

 

Il brand Marcialonga si sa, non ha confini nello sport, ed è pronto a sfoggiare il proprio secondo appuntamento, questa volta ciclistico, con la Marcialonga Cycling Craft di domenica 12 giugno con partenza alle ore 8 da Predazzo (TN). A concorrere nella prova riservata ai pedalatori e per il titolo di “Re e Regina della Marcialonga Cycling Craft” ci saranno anche i gemelli Bormolini, Thomas e Nicolas, abili fondisti ed aficionados della Marcialonga. I due atleti del Team Futura sono anche fra gli invitati di stasera alle ore 18 presso il  Centro del Salto a Predazzo, proprio a presentare la squadra che parteciperà al circuito Ski Classics 2016/2017 di sci di fondo, di cui la Marcialonga Skiing del 29 gennaio 2017 sarà sicura protagonista, una gara da molti definita come la “preferita” dai fondisti e dagli amanti delle lunghe distanze, per il calore ed il tifo sincero ed appassionato che accoglie gli atleti nei passaggi fra i centri delle Valli di Fiemme e Fassa.

La Marcialonga Cycling Craft coinvolgerà invece i propri appassionati già domani con un Bike Expo e con i piccoli atleti della Minicycling, supportati dall’entusiasmo dei “Clown di Corsia”, seguirà alle ore 18 l’aperitivo “La Bicicletta” accompagnato da un concerto dei Majazztic.

Domenica largo al ‘furore’ agonistico degli atleti della decima Marcialonga Cycling Craft, a cimentarsi con gli spettacolari percorsi  ‘mediofondo’ di 80 km e 1894 metri di dislivello e ‘granfondo’ di 135 km e 3279 metri di dislivello. Il Bike Expo verrà riproposto anche domenica, con un “Nutella Party” alle ore 10 a ‘saziare’ e far divertire nuovamente i più piccoli, affiancati dalla cura del Progetto92 e L’Idea Spazio Giovani. La Marcialonga Cycling Craft sarà tappa d’élite di numerosi circuiti, i ‘nostrani’ Campionato Nazionale ACSI e Zero Wind Show – il circuito che premia la passione, e l’internazionale Gran Fondo World Tour, giunto alla terza tappa dopo aver affrontato la Gran Fondo Barcelona e la Gran Fondo Kuwait. La terza sfida sarà appunto la Marcialonga Cycling Craft, la quale riproporrà i percorsi che hanno entusiasmato nella scorsa edizione, con i punti clou rappresentati dalle salite di Monte San Pietro e dei Passi di Lavazé, Valles e San Pellegrino, un’area, quest’ultima, teatro di battaglie durante la prima guerra mondiale, combattutasi fra le montagne di questo valico alpino, ma anche di prestigiosi eventi sportivi come nel caso della diciannovesima tappa del Giro d’Italia del 26 maggio 2006 da Pordenone a Passo San Pellegrino, ‘complicanze’ pane per la gloria ciclistica, ammirate e decantate da cicloamatori provenienti da ogni parte del pianeta.

La partenza della gara si effettuerà da Predazzo, lungo percorsi che rispetteranno ogni tipo di esigenza, abilità e destrezza sulle due ruote, con panorami che difficilmente hanno eguali per una competizione di questo tipo, e salite ed asperità che hanno visto protagonisti tanti campioni del passato e che esalteranno le doti degli atleti del futuro. Il nome Marcialonga è legato indissolubilmente ad organizzazione, passione e competenza, come dimostra la partecipazione alla Marcialonga Cycling Craft degli atleti in rappresentanza dei fedeli sponsor Craft, Enervit, Trentingrana, Cavit e Itas Assicurazioni.

Info: www.marcialonga.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARCIALONGA CYCLING CRAFT, MISSIONE SPORT. LA 5.a EDIZIONE SALTA IN SELLA A PREDAZZO IN TRENTINO


MARCIALONGA PRESENTA LA 44ᵃ EDIZIONE


LA MARCIALONGA “RE-CYCLING” CRAFT SULLE DOLOMITI. IL 29 MAGGIO PASTA PARTY DA … RISTORANTE


MARCIALONGA CYCLING CRAFT AL VIA DOMENICA, VALLI DI FIEMME E FASSA PREDA DI 2000 GRANFONDISTI


L’OFFERTA DELLA CYCLING CRAFT NON HA EGUALI, AL VIA FRA 60 GIORNI LA 2ª “CREAZIONE” MARCIALONGA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”

SENATORI A VITA, MARCIALONGA PER SEMPRE. I CAMPIONI DEL DOUBLE POLING “SOGNANO”
9 i senatori a vita di Marcialonga, 4 le hanno portate a termine tutte Per i più forti niente sciolina, tutti i 70 km in scivolata spinta Pronostici difficili, Gjerdalen e Britta Johansson sognano, Ida Dahl ci conta Marcialonga: «Una cavalcata di uomini contro il logorio della vita moderna» Marcialonga, edizione numero 49, quella del 2022 è già pronta a scendere in pista, una pista realizzata con fatica e sudore in un’annata parca di neve. Domenica 30 gennaio ne vedremo delle belle, ma la Marcialonga lungo i 70 km che solcano la Val di Fassa e la Val di Fiemme ha sempre regalato emozioni, spettacolo e scorci agonistici di primo piano.Ogni edizione ha avuto il suo leit-motiv, questa v (continua)

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE

GF DOBBIACO-CORTINA ALLO … ZAFFIRO. 4 SENATORI AL VIA PER LA 45.a EDIZIONE
45° anniversario per la Granfondo Dobbiaco-Cortina, più di mille gli iscritti Al via i senatori Bergmann, Bachmann, Dall’O e Walder Sabato 5 febbraio 42 km in classico, domenica 32 km in skating Iscrizioni online fino a mercoledì 2 febbraio Lo zaffiro è una pietra preziosa dal colore blu con sfumature celesti, gli stessi colori che troviamo nello stemma della Granfondo Dobbiaco-Cortina. La lunga storia della granfondo inizia il 3 aprile 1977, data della prima edizione, e nel 2022 il presidente Herbert Santer e il vice Igor Gombac celebrano la 45a edizione, in programma il 5-6 febbraio. La pietra dello zaffiro, che simboleggia anche i (continua)

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME

LOTTA SUGLI SCI PER GLI SCOIATTOLINI. LO SKIRI TROPHY SULLE ALPI… MARITTIME
Combattute gare a Lago di Tesero nella seconda giornata dello Skiri Trophy SC Alpi Marittime sugli scudi soprattutto con Luna Forneris e Carlotta Gautero Nicolò Calzà difende l’onore di casa, bis di Pozzi figlio d’arte Va in archivio la 38.a edizione con un nuovo successo “Più dura è la battaglia, più dolce è la vittoria” scrisse Les Brown. E oggi a Lago di Tesero in Val di Fiemme nessuno degli “scoiattolini” si è tirato indietro. Luna Forneris, Nicolò Calzà (U14), Carotta Gautero e Federico Pozzi (U16) il motto di De Coubertain ‘l’importante è partecipare’ proprio non lo considerano. Sono loro, e con entusiasmo, i vincitori delle quattro gare di oggi del 38° Skiri (continua)

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL

SKIRI TROPHY XCOUNTRY UNA VALANGA DI EMOZIONI. SULLA PISTA OLIMPICA BABY, CUCCIOLI E REVIVAL
Prima giornata del ‘mini mondiale’ per i piccoli fondisti a Lago di Tesero Tra i Baby successo di Sagmeister e Trettel, fra i Cuccioli primi Carletto e Gaole Nel Revival torna a vincere il trentino Conti, al femminile vittoria per Gismondi Domani mattina le gare delle categorie Ragazzi e Allievi “Ready, set, go!” Alle 14.30 lo storico speaker dello Skiri Trophy XCountry, Mario Broll, ha lanciato i primi giovanissimi della 38.a edizione di quello che unanimemente è considerato il ‘mundialito’ dello sci di fondo giovanile. I baby, o Under 10 come si usa chiamarli adesso, hanno monopolizzato l’attenzione sulle piste di Lago di Tesero, in Val di Fiemme, poi è toccato agli U12 (Cuccioli) e qui (continua)

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE

LA PISTA DEGLI ABETI SI TINGERÀ DI TRICOLORE. A SCHILPARIO COPPA ITALIA GAMMA E RODE
A Schilpario Coppa Italia Gamma, Rode e Campionati Italiani Sprint U18-U20 A febbraio due giornate intense di gare sulla Pista degli Abeti Sabato 12 Sprint Senior, Giovani e Campionati Italiani, domenica 13 la Mass Start Gismondi, Ghio, Laurent e Barp campioni italiani a Padola di Comelico Superiore (BL) Lo S.C. Schilpario, concluso il primo round di gare, pensa già al prossimo appuntamento con lo sci di fondo in programma il 12-13 febbraio sempre sulla ‘Pista degli Abeti’ di Schilpario (BG). Oltre alle gare di Coppa Italia Gamma Senior e di Coppa Italia Rode per i giovani, sulla pista bergamasca sentiremo suonare l’Inno di Mameli che decreterà il campione italiano Sprint U18-U20. Il direttore di (continua)