Home > Cibo e Alimentazione > Uniti anche nel Carnevale

Uniti anche nel Carnevale

scritto da: Cibbuzz | segnala un abuso

Uniti anche nel Carnevale


Questo è l'anno in cui si celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia. Si è appena concluso il Festival di Sanremo in cui abbiamo visto un'intera puntata dedicata a questo argomento con ospiti d'eccezione quali Benigni e duetti canori volti a rievocare le migliori canzoni rappresentative di questo Paese ed è appena stata proclamata la festa nazionale dell'Unità d'Italia nella giornata del 17 marzo.
Il tema dell'Unità d'Italia è stato scelto anche come tema di uno dei carnevali più importanti d'Italia: quello di Venezia. Sarà quindi l'Ottocento con i suoi bustini e le sue crinoline il motivo guida del Carnevale 2011.
In questo contesto la pasticceria Bastianello che già avevamo visto alle prese con un progetto ambizioso di rievocare la storia coniandola nel cioccolato, non poteva esimersi dalla creazione di una scena dove le maschere più famose e storiche si riuniscono per fondersi in un amalgama di cioccolato e lustrini dorati rievocativa dell'Unità Risorgimentale.
Tra di esse a fianco ad Arlecchino, ve n'è una che indossa il tipico travestimento veneziano, composto da un mantello e dalla famosa maschera bianca, detta bauta, che veniva usata per rimanere nell'anonimato e permettersi qualsiasi tipo di trasgressione. In pasticceria troviamo inoltre, delle simpatiche maschere veneziane, sempre di cioccolato, con il tipico bastoncino per accostarle al viso e delle maschere a cofanetto di porcellana realizzate appositamente da un artigiano veneto contenenti delle gustose praline in cioccolato. Ideali per chi vuol fare un regalo originale. Per vedere la gallery delle foto basta collegarsi alla fan page della pasticceria Bastianello.


Fonte notizia: http://www.bastianello.com


carnevale | cioccolato | bastianello unità italia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

AL VIA IL PROGETTO CARNEVALE GLOBALE


Costumi Carnevale per bambini: le novità 2013 e non solo


Carnevale Villa Literno 2020, saranno 5 i giorni di festa in città


Carnevale Villa Literno 2020, parte la manifestazione più attesa dell’anno


L'importanza dei travestimenti a Carnevale


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Un trucco per essere sempre belli

Un trucco per essere sempre belli
La donna moderna è sempre impegnata, casa famiglia, lavoro…non si ferma mai.   Gli impegni quotidiani generano l’esigenza di essere sempre in ordine, c’è sempre più richiesta di qualcosa che garantisca di essere sempre belli, in ordine con un trucco intonso, che niente riesca a scalfire. Chissà quante volte ci abbiamo pensato,  a maggior (continua)

Riscoprire Varese

Riscoprire Varese
Expo Milano 2015 è il più grande evento sull’alimentazione mai realizzato. L’esposizione mediatica dell’evento sta lentamente cambiando il modo di pensare offrendoci la possibilità di una maggior sensibilizzazione ai concetti di Km0, qualità e origine controllata dei prodotti alimentari, base della nostra nutrizione e salute. Expo è un'occa (continua)

Il risveglio degli acari.

Il risveglio degli acari.
Il ritorno dalle vacanze invernali può rivelare delle spiacevoli sorprese, soprattutto se alla partenza non abbiamo avuto modo di pulire la casa in modo appropriato. L’albero di Natale, i residui dei banchetti o dello spacchettamento dei regali soprattutto in un ambiente caldo come quello di un appartamento con riscaldamento centralizzato, possono rivelarsi l’habitat ideale per (continua)

Metti sotto l’albero il benessere.

Ogni anno sembra che il Natale arrivi un po’ prima e già verso metà novembre si inizia a pensare a come vorremmo trascorrere le feste. Partiamo dagli addobbi, per arrivare ai regali per i nostri cari, ma anche a cosa vorremmo trovare sotto l’albero per noi. Un regalo molto gradito è ciò che ci fa sentire meglio, qualcosa che riesca a donarci un po’ di benessere. In un contesto in cui società, (continua)

Un alleato contro gli acari.

Gli acari non si vedono, non si sentono, non pungono ma sono una delle principali cause dell'allergia respiratoria. Gli elementi allergizzanti sono i loro escrementi, le uova deposte e le secrezioni ghiandolari che, liberandosi nell'aria, vengono inalate dall’uomo. I più comuni sono gli "acari della polvere" ed hanno il loro habitat nell'ambiente domestico. Nei materassi e n (continua)