Home > Altro > LAVORI CON SOSTANZE CHIMICHE? USA LE ETICHETTE AVERY IN POLIESTERE

LAVORI CON SOSTANZE CHIMICHE? USA LE ETICHETTE AVERY IN POLIESTERE

articolo pubblicato da: prnews | segnala un abuso

LAVORI CON SOSTANZE CHIMICHE? USA LE ETICHETTE AVERY IN POLIESTERE

Dal 1 giugno 2015 è stato approvato dalle Nazioni Unite il sistema mondiale armonizzato GHS per tutte le aziende che producono, trasportano e distribuiscono materiali chimici. Si tratta di un sistema standardizzato, istituito per unificare la classificazione delle sostanze chimiche a livello globale.

Sono stati introdotti nuovi simboli di pericolo, volti ad uniformare in tutto il mondo la valutazione dei pericoli insiti nelle sostanze chimiche e la loro etichettatura e a semplificare il commercio dei prodotti chimici. Le etichette che identificano le sostanze chimiche trasportate via aria o mare, per essere conformi alla nuova legge, devono rispondere a particolari esigenze di durevolezza e stabilità certificate dallo Standard BS5609.

Le etichette Avery in poliestere - codice L4775-20, L7068-20, L4774-20 e L4715-20, ideali per qualsiasi applicazione in ambienti interni o esterni quando è necessario etichettare in modo sicuro e resistente prodotti o beni, hanno ottenuto questa certificazione per la resistenza alle sostanze chimiche, alle abrasioni, all’acqua marina per almeno 90 giorni, alle temperature estreme e per la particolare adesività e resistenza allo strappo. Inoltre, aderiscono perfettamente a diversi tipi di materiali inclusi la plastica, il metallo, le superfici laccate, il policarbonato, il vetro e molto altro ancora. Sono disponibili bianche con adesivo permanente o rimovibile per Laser e inkjet, argento e gialle con adesivo permanente, per stampanti Laser. Ad esse si aggiungono le nuove Etichette in polietilene, tutte certificate BS5609, con resistenza da -40 C fino a +150 C°, realizzate con un materiale flessibile che permette di aderire perfettamente anche alle superfici curve. Disponibili in 7 referenze, per stampanti laser.

Tutte le etichette Avery sono stampabili facilmente con i software gratuiti di Avery: www.avery.it/creaestampa

                                                                                               

Le etichette in poliestere bianco e argento consentono di partecipare, con l’acquisto del prodotto, al Concorso Avery “L’etichetta del sorriso 2016”, che mette in palio diversi premi e l’estrazione finale di un soggiorno a Parigi per due persone: http://www.avery.it/sorrisi

Avery | etichette poliestere | sostanze chimiche | Standard BS5609 | Antonella Pfeiffer Communication |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

AVERY&ME: IL CONCORSO PER GIOCARE E VINCERE SECONDO IL TUO STILE


CONCORSO AVERY LA VALIGIA DEI PREMI


“SE CI PROVI CI GUADAGNI!” È LA NUOVA INIZIATIVA PROMOZIONALE DI AVERY


Checkpoint Systems è la migliore della categoria secondo una ricerca sulle etichette di sicurezza realizzata da Tuv Rheinland


Organizzate il vostro lavoro e risparmiate tempo con la nuova promozione Avery


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”

Italpepe racconta la sua “storia d’impresa”
E’ stato presentato in Italpepe il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro che condurrà alla nascita dell’archivio storico dell’azienda. Un’iniziativa promossa in collaborazione con il Comune di Pomezia ed il Liceo Artistico e Linguistico Pablo Picasso di Pomezia, che si inserisce in un ampio progetto di valorizzazione e promozione della memoria storica del territorio. (continua)

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto

Il packaging eco-sostenibile dei funghi freschi Sapori del mio Orto
SIPO fa un ulteriore passo avanti nell’ottica della green economy. Dopo il rinnovo del packaging dello storico marchio Sapori del mio Orto avvenuto lo scorso anno - dove è stato introdotto per gli ortaggi di I gamma il packaging flow pack in carta pane - l’azienda prosegue nel rinnovo delle confezioni nell’ottica della sostenibilità lanciando il pack in cartone per (continua)

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018

FabricaLab, brillante la crescita della IT company italiana nel 2018
I numeri diffusi da FabricaLab durante il recente meeting aziendale di fine anno a Firenze parlano di un consistente aumento del fatturato rispetto al 2017, che si è attestato a quota 5,8 milioni di euro. La crescita del giro d’affari è stata pari al 17% - valore nettamente superiore rispetto alla media del comparto ICT - con un EBITDA provvisorio al 18%. Specializzata in solu (continua)

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion

Acquaviva aderisce alla rete di imprese del programma WHP Workplace Health Promotion
Dipendenti più sani e felici grazie ad un ambiente di lavoro che promuove la salute: è l’obiettivo della società italiana Acquaviva, entrata nella rete WHP delle imprese bresciane impegnate a migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro.  Ma non solo i dipendenti. Anche tutti coloro che fanno visita in azienda come clienti e collaboratori trovano a dispo (continua)

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma collaborativa per la Supply Chain Visibility

TESISQUARE® annuncia la release 6.0 della piattaforma  collaborativa per la Supply Chain Visibility
TESISQUARE Platform 6.0 propone un nuovo approccio alla gestione della Supply Chain con il rilascio della nuova suite software “TESI Control Tower”, soluzione in grado di fornire strumenti per il monitoraggio e il governo delle performance della Supply Chain. TESISQUARE®, partner tecnologico specializzato nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, (continua)