Home > Internet > L’OCR online è disponibile con il nuovo servizio Docs.Zone

L’OCR online è disponibile con il nuovo servizio Docs.Zone

articolo pubblicato da: SoftPressRelease | segnala un abuso

 Inverse Metric LLC rilascia un nuovo servizio online per il riconoscimento ottico dei caratteri, Docs.Zone. Garantito dalle migliori tecnologie OCR open source e dall’innovativo motore OCR sviluppato dall’azienda, Docs.Zone offre un riconoscimento veloce e preciso, e una conversione dei documenti PDF ad un prezzo accessibile.

La crescente domanda per la conversione online dei documenti PDF, in modo autonomo, è difficilmente soddisfatta dalle soluzioni attuali. Con delle funzioni limitate o la richiesta di un client da scaricare, per poter funzionare, esse non riescono a fornire un OCR affidabile, al di là delle attività più comuni.

In questo, una nuova soluzione proposta da Inverse Metric è diversa. Docs.Zone, un servizio online per riconoscere e convertire i documenti PDF e le immagini in testo formattato e modificabile, fornisce una semplice conversione da PDF in Word, PDF in Excel, PDF in immagine, così come delle pure funzioni OCR; oltre alla capacità di convertire, virtualmente, qualsiasi documento in PDF. Il servizio comprende i migliori software open source e le invenzioni proprie dell'azienda per la più efficiente tecnologia OCR, in grado di elaborare, con degli errori minimi, una formattazione complessa e l’impaginazione dei documenti.

Il servizio online accetta .doc, .docx, .xls, .xlsx, .ppt, .pptx, .rtf, .gif, .jpg o altro formato di documento e lo converte in PDF, traducendo attentamente ogni elemento del file di origine. Oltre a questo, il servizio effettua anche la conversione nella direzione opposta e può combinare file PDF di qualunque dimensione e struttura.

Tale flessibilità di Docs.Zone apre delle grandi opportunità per la modifica del documento e rende più semplice la condivisione e lo scambio di documenti in vari formati, utilizzando il formato PDF come tramite. E grazie al costo conveniente, Docs.Zone è indubbiamente un servizio OCR decente da prendere in considerazione per eventuali lavori con dei grandi volumi di documenti.

Prezzi e disponibilità

Trattandosi di una soluzione online, il servizio Docs.Zone è disponibile su tutte le piattaforme e non necessita di alcuna installazione di software client, librerie o componenti aggiuntivi del browser. Il servizio offre due piani di fatturazione: mensile ($ 10 al mese) e annuale ($ 60 all’anno), con uguali funzionalità.

Informazioni su

Inverse Metric LLC sviluppa soluzioni SaaS per la casa e l’utilizzo aziendale dal 2015. L'azienda si concentra sulle tecnologie e i prodotti OCR, con il proprio motore OCR e una serie di tecnologie di terze parti adottate.

Collegamenti

Web: 
https://docs.zone
Strumento OCR online: 
https://docs.zone/ocr

servizi on-line | convertitore PDF | PDF converter on-line | il riconoscimento ottico dei caratteri | il riconoscimento del testo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mantieni i tuoi fax organizzati con l’informazione built-in OCR di Popfax


In che modo fare una pagina su Facebook


Digital PR Awards 2015: quali sono state le 3 campagne online di maggior successo?


Sempre più spesso ci rivolgiamo ad un LABORATORIO ANALISI ROMA o comunque una struttura CONVENZIONATA CON IL SSN perchè rivolgerci alle ASL,nella maggior parte dei casi significa dover aspettare tempi lunghissimi


Rimborso per cancellazione volo grazie alla Convenzione di Montreal


Shopping online 2018: quali sono le tendenze del mercato?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sono stati rilasciati i primi programmi software per recuperare le password NoSQL dei database

LCPSoft annuncia il rilascio di nuove applicazioni multipiattaforma della famiglia JRecoverer per recuperare le password NoSQL in database MongoDB, Cassandra e CouchDB. I programmi permettono di recuperare le password dall'hash tramite attacco di forza bruta, attacco a dizionario o attacco ibrido. I database non relazionali NoSQL stanno registrando una notevole crescita nel loro sviluppo. Tutta (continua)

LCPSoft rilascia l'applicazione multipiattaforma per il controllo delle password per Linux

 LCPSoft annuncia il rilascio del nuovo prodotto software JRecoverer for Linux Passwords 1.1.0. Il programma importa gli hash delle password utente di varie distribuzioni Linux dal file shadow, sia da computer locali, sia da computer remoti, via protocollo SSH, e usa uno dei tre metodi disponibili per recuperare le password originali.   La protezione delle password è di pri (continua)

Nuovi strumenti di protezione dei dati JRecoverer per recuperare le password di database, in un modo o nell'altro

LCPSoft rilascia aggiornamenti per la linea di strumenti di recupero password JRecoverer. Gli strumenti utilizzano attacco a dizionario, attacco di forza bruta, tabelle arcobaleno oppure una combinazione di metodi per recuperare velocemente le password di account utente in database Oracle Database, MySQL, PostgreSQL e Microsoft SQL Server. In più, per la prima volta l'azienda annuncia un (continua)

VSDC migliora il toolkit di editing video professionale aggiungendo i grafici

 Flash-Integro, uno sviluppatore di spicco di software multimediali gratuiti, lancia una nuova versione del suo prodotto di punta, VSDC Free Video Editor 3.3.5. L'ultima release contribuisce ampiamente a migliorare l'esperienza educativa e professionale degli utenti grazie all'aggiunta di svariate funzionalità grafiche, oltre che di un numero significativo di aggiornamenti in altr (continua)

L'editing video da casa è finalmente diventato facile e veloce

 Flash-Integro annuncia una nuova versione del suo acclamato VSDC Free Video Editor 3.3. L'aggiornamento comprende diversi miglioramenti grafici e audio per effetti speciali e rendering video di qualità professionale. Vari miglioramenti alla GUI rendono l'app più semplice che mai, mentre il supporto della lingua Italiana e Giapponese riflette la popolarità in crescit (continua)