Home > Cibo e Alimentazione > Cous Cous: dalle notti d'Oriente alla nostra tavola

Cous Cous: dalle notti d'Oriente alla nostra tavola

scritto da: Eatamo | segnala un abuso

Cous Cous: dalle notti d'Oriente alla nostra tavola


 Il cous cous è un alimento tipico del Nord Africa, oggi diffuso nel Maghreb (Algeria, Tunisia, Marocco), in Egitto, nel Vicino Oriente e anche nella Sicilia occidentale, in particolare nell'area di Trapani, e ormai conosciuto in tutto il mondo.

La tradizione vuole che nei Paesi di origine il cous cous venga consumato come pasto serale in un unico piatto insieme alla famiglia o comunque a persone intime, utilizzando le prime tre dita della mano destra, dopo un rituale religioso in cui si recita una preghiera di benedizione.

Si tratta di un agglomerato di piccoli granelli di semola ed è un alimento estremamente versatile: può essere consumato infatti, a secondo dei gusti personali, con verdurelegumicarnepollo, o pesce, e per i più golosi può essere utilizzato anche per preparare dei dolci.

Il cous cous è un cibo ricchissimo di proprietà: oltre a proteine e carboidrati, contiene molte fibre che favoriscono l'attività intestinale,vitamine A e B e minerali fra cui magnesio, potassio, calcio e fosforo. Inoltre è facilmente digeribile, poverissimo di grassi e, crescendo di volume durante la preparazione, aumenta la sensazione di sazietà. Per questi motivi è un ottimo alleato nelle nostre diete! E' un cibo fresco ed è buonissimo da consumare tutto l'anno, in particolare nella stagione estiva.

Esistono diversi tipi di cous cous tra cui quello integrale, di grano duro, di mais e di farro.

La preparazione è estremamente semplice e veloce! Bastano 5 minuti: occorre salare e portare a ebollizione l'acqua e in un contenitore a parte mescolare il cous cous con qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva - le quantità degli ingredienti dipendono dal numero di persone. In seguito bisognerà coprire e lasciare riposare il tutto per 2 minuti, e poi cuocere per 1 minuto. Infine basterà unirlo ai condimenti a piacere preparati a parte e ad alcune spezie come paprika e curry .

Cosa aspetti allora? Inizia a preparare uno dei tantissimi piatti possibili con questo ottimo alimento!


Fonte notizia: https://www.eatamo.com/blog/cous-cous.html


cous cous | mais | integrale | bianco | verdure | frutta | bontà | gusto | natura | biologico | bio |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Mio Segreto? Olio Extra Vergine!

Il Mio Segreto? Olio Extra Vergine!
 L'olio extravergine d'oliva, diversamente dalla tipologia vergine, è ottenuto da una spremuta di olive di prima raccolta che mantiene intatte tutte le qualità nutrizionali ed organiche. Questa tipologia di olio è ottenuto dal frutto mediante operazioni puramente fisiche e senza alcuna miscelazione o aggiunta di oli di altra natura. Si tratta di un grasso m (continua)

L'onnipresente pomo d'or!

L'onnipresente pomo d'or!
 Classificato come uno dei migliori ortaggi per le sue proprietà salutari, il pomodoro sembra essere il prodotto adatto alle esigenze del consumatore moderno. Essendo l'ortaggio simbolo della stagione estiva, periodo fondamentale per la piena maturazione dello stesso, il pomodoro contiene numerosi elementi che lo contraddistinguono come un vero e proprio farmaco naturale per la p (continua)

Un melograno al giorno...

Un melograno al giorno...
 I nostri antenati lo consideravano la “cura di tutti i mali”, quel frutto che viene raccolto in autunno da grossi arbusti coltivati in tutta l'area mediterranea. Il succo di melograno, o melograna che dir si voglia, è ricavato dalla spremitura dei cosiddetti arilli, involucri rossi dei semini del melograno. Appare come una bevanda molto gustosa e dissetante e, al temp (continua)

Le proteine? Le voglio vegetali!

Le proteine? Le voglio vegetali!
 E' risaputo ormai che le proteine non sono presenti solo negli elementi di origine animale ma anche molti prodotti vegetali ne sono ricchi: legumi, cereali, tofu, tempeh, quinoa, semi di canapa, mandorle, semi di chia, alga spirulina, ortaggi ed albicocche desidratate rappresentano una possibile dieta proteica a base vegetale. Le proteine, in particolare, sono fondamentali per la formaz (continua)

Liberi dal glutine, Liberi di scegliere!

Liberi dal glutine, Liberi di scegliere!
 La celiachia è il nome della malattia infiammatoria dell'intestino causata dall'intolleranza al glutine. Ma cos'è il glutine? Si tratta di una componente proteica presente in molti elementi di cui ogni giorno ci cibiamo, in particolar modo la troviamo nel frumento e nei cereali (farro, orzo, segale, avena, kamut, spelta, triticale, malto, greuken, seitan). In realt&agra (continua)