Home > Spettacoli e TV > Una puntata di “In forma con Emi lo Zio” ambientata a Cascina Ovi

Una puntata di “In forma con Emi lo Zio” ambientata a Cascina Ovi

scritto da: InspireCommunication | segnala un abuso

Una puntata di “In forma con Emi lo Zio” ambientata a Cascina Ovi


Un nuovo trend, un fenomeno di internet, un cult in grado di unire rap, web e TV: chiamatelo come volete, sta di fatto che sono in tanti a “impazzire” per “In forma con Emi lo Zio”, la serie web da un milione e mezzo di clic che è anche uno dei programmi di punta di Hip Hop TV (canale 720 di Sky). Emi lo Zio, personaggio di spicco del rap italiano e factotum dei Club Dogo, protagonista del format, è sempre alle prese con il recupero della forma perfetta attraverso l’esercizio fisico e le scelte consapevoli a tavola.
 
Un episodio della serie è stato registrato, questa settimana, a Cascina Ovi. La puntata sarà trasmessa dopo l’estate sia su Hip Hop TV sia sul canale YouTube di In forma con Emi lo Zio.
 
«Dopo la serata dello scorso 11 maggio con le star della serie nostre ospiti a cena», ha dichiarato Francesco Rizzo, socio titolare di Cascina Ovi, «presso il nostro ristorante è stata girata un’intera puntata di “In forma con Emi lo Zio”. Una scelta perfettamente coerente con la filosofia che la serie web e Cascina Ovi condividono: il cibo di qualità e la buona cucina sono una scelta di salute e di cultura, da sostenere e da promuovere».
 
“In forma con Emi lo Zio” è una produzione sostenuta dal gruppo Ospedaliero San Donato ed è costituita da 5 episodi di 24 minuti realizzati per la televisione (Hip Hop TV) e 5 versioni di 7 minuti delle stesse puntate per il web. La seconda serie è stata realizzata in virtù del successo della prima serie, che può vantare più di 121.000 visualizzazioni sul canale YouTube, 30mila fan su facebook e 1 milione e mezzo di clic ai video. Sia la prima che la seconda serie vedono protagonista Emi Lo Zio (Emiliano Ronchi), factotum dei Club Dogo, che si impegna ogni giorno per raggiungere un buon livello di forma fisica attraverso la pratica costante dell’esercizio fisico e attraverso scelte alimentari consapevoli; in questo percorso Emi Lo Zio non è solo, ma è costantemente spalleggiato anche dai nutrizionisti dell’IRCCS Policlinico San Donato che ne monitorizzano i progressi.
 
Due sale, oltre 140 coperti, un’antica cantina e una splendida cucina a vista: Cascina Ovi è ideale per un pranzo business, per una cena a base di pesce, per un momento conviviale tra amici o per una romantica serata a lume di candela. Il Ristorante propone straordinari piatti di mare, mentre l'Osteria offre il meglio della tradizione di terra. La cantina propone il meglio dell'enologia italiana.

Fonte notizia: http://www.cascinaovi.it


Cascina Ovi | Puntata di In forma con Emi lo Zio a Cascina Ovi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Pi.Gia.Ma Party", questa sera (9 giugno) musica live e grande cucina a Cascina Ovi


È arrivata l'estate, a Cascina Ovi tornano i Lato Due: oggi (sabato 23/6) serata di cucina e musica live


Il “sindaco” Foursquare di Cascina Ovi cena con il 50% di sconto


Due cene e un pranzo per un gran finale di 2018


Secondo compleanno per Cascina Ovi, un cuore sardo che batte a Segrate


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Musemediali approda in Inghilterra

Musemediali approda in Inghilterra
La rete torinese di freelance è ora attiva anche a Manchester: la "Musa" Martina Di Bari Ndongala, con base nella città britannica, si occupa di business development, traduzioni, indicizzazioni SEO, social media management e social media strategy. Dichiara Musemediali: «Compiamo con l'approdo in Inghilterra un passo fondamentale nel percorso della nostra crescita e internazionalizzazione; siamo un team di donne talentuose che lavorano insieme con successo». Musemediali si internazionalizza con l'apertura di un ufficio a Manchester, UK: Martina Di Bari Ndongala è il riferimento per il mercato inglese e internazionale. La rete torinese di freelance arriva a questo importante traguardo dopo nemmeno due anni di attività: Musemediali nasce infatti a inizio 2020, a pochi giorni dallo scoppiare della pandemia. «Condizioni e situazio (continua)

Domani sera a Segrate: cena in bianco al ristorante Cascina Ovi

Domani sera a Segrate: cena in bianco al ristorante Cascina Ovi
Sabato 10 luglio: cena in bianco a Cascina Ovi, con musica dal vivo e menù alla carta L’estate è arrivata. La (quasi) piena normalità si sta avvicinando. Due ragioni per festeggiare. Due ragioni per stare insieme. Cascina Ovi organizza una serata di grande cucina e musica dal vivo.SABATO 10 LUGLIO: PI.GIA.MA PROTAGONISTI DELLA CENA IN BIANCO"Festeggiamo l'arrivo della bella stagione e la riconquistata possibilità di stare insieme, la sera, condividendo un tavolo tra amici" ha (continua)

Cascina Ovi, menù da asporto e "challenge" per il weekend 14 e 15 novembre

Cascina Ovi, menù da asporto e
Cascina Ovi fa le cose in grande e lancia un menù da favola per il weekend in arrivo. Ai piatti del ristorante di via Olgia 11 a Segrate (Milano) si aggiungono gli aperitivi griffati Grado 78 e il divertimento di una challenge lanciata per l'occasione. Cascina Ovi fa le cose in grande e lancia un menù da favola per il weekend in arrivo. Ai piatti del ristorante di via Olgia 11 a Segrate (Milano) si aggiungono gli aperitivi griffati Grado 78 e il divertimento di una challenge lanciata per l'occasione.Challenge “impiatta Cascina Ovi“L’idea è semplice: il ristorante invita i clienti che avranno acquistato il menù a postare su Facebook, In (continua)

Pasqua e Pasquetta "da asporto": un po' di Cascina Ovi a casa dei segratesi

Pasqua e Pasquetta
Quella che ci attende è una Pasqua a dir poco insolita. Quelle che stiamo per passare è una Pasquetta mai vista prima. Nonostante tutto, Cascina Ovi intende fare compagnia ai propri clienti e amici. «Anche in settimane così strane, vogliamo restare vicino a chi ci ha sempre dimostrato affetto» ha dichiarato Francesco Rizzo, General Ma (continua)

Cena di San Valentino al N76: trionfa l'amore per il gusto

Cena di San Valentino al N76: trionfa l'amore per il gusto
Rivarolo Canavese (Torino), 12 febbraio 2020 * * * Per la serata più romantica dell'anno, il N76 Caffetteria & Gastronomia ha messo a punto un menù sensazionale. L'appuntamento per la serata più romantica e gustosa dell'anno è per le ore 20.00 di venerdì prossimo (14 febbraio, giorno di San Valentino) in corso Indipendenza 76 a Rivarolo Canavese (Torino). Ec (continua)