Home > Economia e Finanza > Il fatturato nel primo semestre 2016 si attesta a € 12,2 milioni, in crescita del 10%

Il fatturato nel primo semestre 2016 si attesta a € 12,2 milioni, in crescita del 10%

scritto da: Pivari | segnala un abuso

Il fatturato nel primo semestre 2016 si attesta a € 12,2 milioni, in crescita del 10%


Vendite trainate dalla crescita di MDirector e dei servizi correlati

Madrid, 27 luglio 2016 (ore 17:45) - Il Gruppo Antevenio (ISIN ES0109429037), leader nel sud Europa nel publishing e nelle tecnologie di marketing, pubblica i suoi ricavi netti consolidati per il primo semestre 2016 chiuso al 30 giugno 2016.

In milioni di euro 1° sem. 2016 1° sem. 2015 variazione %
Publishing 6,3 6,1 +3%
Marketing Technology 1,8 0,7 +157%
Digital Media Trading 5,4 5,4 0%
Ricavi consolidati (1) 12,8 11,6 +10%
Ricavi netti (2) 12,2 11,1 +10%

(1) Escluso le vendite infragruppo: € 0,7 milioni (€ 0,6 milioni nel 1° sem. 2015)
(2) Ricavi consolidati meno sconti di volume sulle vendite pubblicitarie

Attività nel primo semestre 2016

In crescita del 10% a € 12,2 milioni, le vendite nel primo semestre 2016 sono state trainate dalla crescita di MDirector e dei servizi correlati, che ha compensato il calo previsto dei ricavi dall'attività di vendita pubblicitaria.

In termini di linea di business, le tendenze per il primo semestre 2016 sono state le seguenti:

  • La divisione Publishing (creazione di contenuti attraverso i tre principali portali verticali del Gruppo: viaggi, moda e formazione) ha registrato un lieve aumento dell'attività, salendo del 3% a € 6,3 mln rispetto a € 6,1 mln nello stesso periodo dell'esercizio precedente.
  • La divisione Marketing Technology (pacchetto software MDirector in modalità SaaS e servizi correlati) continua la sua forte crescita segnando un +157%, con un fatturato di € 1,8 mln a fronte di € 0,7 mln nel primo semestre 2015, distribuito come segue: vendite per € 0,8 mln in software e € 1 mln in servizi associati, rispetto a € 0,5 e € 0,1 mln nel 2015, anno in cui è stato lanciato MDirector. La divisione rappresenta quindi il 13,5% delle vendite nel primo semestre, contro meno del 6% nell'esercizio precedente. Si ricorda che l'attività legata ai software è quella che presenta il margine più elevato all’interno della divisione, diversamente dall'attività legata ai servizi.
  • La divisione Digital Media Trading (media buying e media selling activities, programmatic marketing, native advertising, affiliation) registra vendite stabili per € 5,4 milioni, con un buon avvio della piattaforma Coobis che compensa la lieve flessione nell'attività di vendita pubblicitaria.

La distribuzione geografica delle vendite per il primo semestre 2016 è in linea con quella dell'anno precedente, con il 44% delle vendite in Spagna, il 30% in Italia, il 14% in Francia e il 13% in America Latina.

Simone Sicuro, amministratore delegato Antevenio Italia, commenta: “Anche in Italia confermiamo la crescita di MDirector e dei servizi correlati come AntevenioGO! che hanno segnato nel primo trimestre un fatturato di circa € 290k rispetto ai circa € 70k dello stesso periodo dello scorso anno, segnando un incremento del 314%.”

Previsioni

Il buon andamento delle vendite nel primo semestre 2016 conferma la strategia adottata ormai da diversi semestri a favore delle attività a margine più elevato e consente ad Antevenio di prevedere una crescita dei risultati per il primo semestre del 2016 e per l'intero anno.

Il Gruppo dovrebbe continuare a beneficiare della diffusione di MDirector. Inoltre, al fine di sostenere le proprie dinamiche di crescita, il Gruppo sta sviluppando nuovi portali verticali e in particolare ha introdotto due nuove tematiche verticali in Spagna, incentrate su salute e ONG. Infine, Antevenio sta rafforzando la propria posizione in ambito internazionale, soprattutto in sud America dove il Gruppo si sta espandendo rapidamente.

A proposito di Antevenio

Antevenio è una società innovativa che si occupa di publishing e marketing technology ed è leader in sud Europa (Spagna, Italia, Francia). La società aiuta le aziende a trasmettere la loro value proposition ai consumatori attraverso un'offerta completa che combina advertising, content marketing and cross-channel technology. Tale offerta è disponibile come servizio oppure come software in licenza basato sul cloud con il pacchetto MDirector. Nel 2015, Antevenio ha realizzato un fatturato consolidato di € 24 milioni. Antevenio è quotata all’Euronext Paris Alternext dal 15 febbraio 2007 (ISIN: ES0109429037) e possiede i requisiti per il «PEA PME» francese per l'investimento in PMI a condizioni fiscali preferenziali.

Prossima edizione: risultati del primo semestre 2016, 18 ottobre prima dell'apertura del mercato

ANTEVENIO ITALIA
Davide Franchi | Business&Marketing Director
+39 02 92884100
dfranchi@antevenio.com


Fonte notizia: http://www.antevenio.it/




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Luigi Ferraris AD Terna illustra i risultati del primo trimestre 2017


MARR: approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2020


Terna Ferraris valuta miglioramento politica di dividendi


Mutui: richiesta media in aumento del 4% nel primo semestre


Gruppo Antevenio: fatturato nel primo semestre 2015 a EUR 11,6 milioni (+15%)


Mutui: l’importo medio erogato cala del 6,4% in un anno


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Cessione del credito “Bonus Vacanza”: la ricetta di Fas Italia per la ripartenza di alberghi e B&B

Cessione del credito “Bonus Vacanza”: la ricetta di Fas Italia per la ripartenza di alberghi e B&B
Investire nel miglioramento della propria struttura ricettiva diventa complicato, in un momento in cui il turismo è messo in crisi dalla recente pandemia causata da Covid 19. La cessione del credito maturata attraverso il “Bonus Vacanza” può essere la soluzione per non rimanere indietro nel campo dell’ospitalità e dell’innovazione.Firenze, 6 ottobre 2020 – La recente pandemia di Covid 19 ha p (continua)

Il volto disumano della globalizzazione: Mario Hubler incontra Lula ex presidente brasiliano

Il volto disumano della globalizzazione: Mario Hubler incontra Lula ex presidente brasiliano
La Fondazione Italiani Europei ha intervistato, nel marzo 2020, l’ex presidente brasiliano Luiz Inácio “Lula” da Silva riguardo al tema della globalizzazione, in un momento antecedente alla diffusione della pandemia COVID19.L’intervista, dal titolo “Il volto umano della globalizzazione” è stata pubblicata sul numero 2/2020 dalla rivista della Fondazione, ed è disponibile online a questo (continua)

Mario Hubler, professionista impegnato costantemente nel progresso del Mezzogiorno

Mario Hubler, professionista impegnato costantemente nel progresso del Mezzogiorno
Le esperienze professionali di Mario Hubler mostrano una sensibilità nei confronti della crescita e della valorizzazione del Sud: ACN e Borgomeo. Quella di Mario Hubler, ingegnere meccanico dalla forte indole manageriale, è una carriera professionale volta alla crescita e alla valorizzazione del Sud Italia. Dopo aver occupato le fila della dirigenza del Comune di Napoli e della Regione Campania, ha vissuto in prima persona l’esperienza dell’America’s Cup Napoli (ACN) del 2013. La grandissima partecipazione della città e il significativo inc (continua)

Mario Hubler Segretario Generale della Fondazione Italianieuropei: fede, professione e cultura

Mario Hubler Segretario Generale della Fondazione Italianieuropei: fede, professione e cultura
Mario Hubler, l’ingegnere dalle spiccata vocazione manageriale, vive una quotidianità intensa, ricca di impegni, interessi e responsabilità Ha l’aria di un ragazzone cresciuto in fretta, Mario Hubler. Oggi ha 48 anni, occhi stretti e incuriositi, mani grandi e voce cadenzata, quando si racconta, parla di tanta fortuna e di responsabilità. Soprattutto le ultime, accumulate rapidamente.Con una laurea in ingegneria meccanica, ha ben presto maturato esperienze in campo manageriale, tecnico ed economico-finanziario. L’attaccamento all (continua)

Mario Hubler introduce il secondo webinar della fondazione Italianieuropei

Mario Hubler introduce il secondo webinar della fondazione Italianieuropei
Come ci cambia il virus: Stato ed Economia l'argomento del secondo webinar a cui partecipano Massimo D’Alema, Bianca Maria Farina, Giovanni Gorno Tempini, Antonio Misiani e Massimo Mucchetti E' finalmente disponibile su youtube il secondo appuntamento webinar per la presentazione del terzo numero del 2020 della Rivista Italianieuropei dal titolo “Come ci cambia il virus”. Ad introdurre il dibattito, il cui tema principale è quello dello Stato come attore di primo piano nella sfida di portare l’intero sistema economico-produttivo nazionale fuori dalla più grande crisi dal dopoguer (continua)