Home > Arte e restauro > MIXOLOGY

MIXOLOGY

scritto da: Dartstudio | segnala un abuso

MIXOLOGY


 MIXOLOGY

 

Mostra d'arte contemporanea.

 

L'artista albanese Dritan Mardodaj e l'artista svizzera Tanja Laeri, hanno collaborato insieme in un progetto mostra d'arte contemporanea presso gli ambienti del Centro Sociale e Culturale Internazionale, Ditart a Tirana. Ambe due gli artisti nelle loro opere hanno trovato alcuni interessi in comune riguardo alle tematiche storiche e politiche, e nei loro lavori c'è una sorta di similitudini e parallelismo, come nel ready-made “Leadership, no more communism please” (Leadership, per favore basta col comunismo) di Dritan, e nel “Red toilet” (WC rosso) di Tanja, le quali sono delle opere con una simile posizione ed espressione capricciosa contro i regimi dittatoriali. Il titolo della mostra “Mixology” rappresenta la varietà dei soggetti e dei diversi medium con i quali essi operano. In questa doppia mostra, Mardodaj espone alcune delle sue fotografie e dei suoi ready-made, mentre Laeri alcuni dei suoi quadri e inoltre sarà presente dipingendo anche durante gli orari d'apertura della mostra, che è parte del suo lavoro nel progetto di residential artist presso l'Ekphrasis Studio.

 

Mixology, Centro Culturale Ditart, rruga Mustafa Lleshi nr. 41, Tirana Albania.

 

Entrata libera. 20-22 agosto 2016, 18:00-21:00.

Dritart | Ekphrasis Studio | Blerina Berberi | Dritan Mardodaj | Tanja Laeri | Albanian artist | Swiss artist | Mixology | exhibition | contemporary art | contemporary artist | mostra d arte contemporanea |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MISTO PRESENTA IL NUOVO MENU: UN’ ESPERIENZA DI GUSTO COSMOPOLITA TRA INNOVAZIONE E TRADIZIONE


Perrier Karma Cocktail.


SALE... la Musica - Fiumicino by Gabry Venus & Friends - 17 e 18 luglio "Mixology in Funk"


GOLOSITALIA: IL FUTURO DEL BAR È QUI


Martha High, la "regina del soul" di James Brown inaugura il nuovo Elegance Cafè Jazz Club


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MEMENTO

MEMENTO
Il Museo Ettore Archinti ospita sabato 30 e domenica 31 marzo 2019, MEMENTO, una personale di Dritan Mardodaj, incentrata sul tema del memento mori e della vanità. La mostra si compone da un corpus variegato di opere realizzate in diversi periodi. Fotografie, readymade ed installazioni daranno forma ad un allestimento tematico. Tramite un linguaggio personale e fortemente codificato, le (continua)

Dritan Mardodaj con due mostre a febbraio

Dritan Mardodaj con due mostre a febbraio
A quanto pare questo mese è stato abbastanza fortunato per l’artista contemporaneo Dritan Mardodaj.   Siccome San Valentino è alle porte; egli ha voluto affrontare questo tema con una mostra personale allestita presso il Museo Civico, Biblioteca Laudense della città di Lodi. La mostra dal titolo “Amor Sacro & Amor Profano” indaga si i vari aspetti (continua)

La prima Conferenza Internazionale in Albania sull'arte pubblica

La prima Conferenza Internazionale in Albania sull'arte pubblica
La prima Conferenza Internazionale in Albania sull’arte pubblica   Il 22 ottobre, Ekphrasis Studio in collaborazione con il progetto HARP, organizza la Prima Conferenza Internazionale sulle Arti nello spazio pubblico, che si svolgerà presso il nuovo mercato di Tirana. Tale conferenza è la prima del suo genere in Albania, così come anche il primo progetto, promoss (continua)

Opus Mixtum

Opus Mixtum
Opus Mixtum   Dritan Mardodaj   In occasione della tredicesima giornata del contemporaneo promossa da AMACI, La Biblioteca Comunale Laudense di Lodi, presenta “Opus Mixtum”, una personale di Dritan Mardodaj. Nato a Tirana nel 1983, da anni in Italia, sua seconda patria, spazia tra svariati mezzi espressivi quali: fotografia, readymade, mixed media, digital painting, video (continua)

IL RACCOLTO

IL RACCOLTO
Finissage “Raccolta d'Arte Contemporanea”: IL RACCOLTO Sabato 12 Novembre 2016, ore 16:00 – 18:00  Biblioteca Laudense, Lodi via Solferino 72 Nella Sala A. Granata della Biblioteca Laudense, avrà luogo il Finissage: Raccolta d’Arte Contemporanea, che consiste in una presentazione delle attività di Cold Discussions durante il mese di ottobre. P (continua)