Home > Sport > CON ACSI SCONTI AI TESSERATI E DONAZIONI ALLE ONLUS

CON ACSI SCONTI AI TESSERATI E DONAZIONI ALLE ONLUS

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

AGONISMO E COSMO BIKE SHOW IN ARRIVO

 

Dal 16 al 19 settembre sconti per i tesserati ACSI al Cosmo Bike Show di Verona

18 settembre all’insegna della solidarietà assieme a tanti campioni alla “2xBene”

Sabato 17 settembre premio alla carriera per Petacchi e Martinelli al Teatro Petrella

L’11 settembre Fondo Leopardiana a Recanati (MC) e GF Bike Division a Peschiera

 

 

ACSI Ciclismo, messa in cascina la Granfondo Pantanissima, si appresta ad affrontare i prossimi appuntamenti, sia agonistici che dedicati alla beneficenza, ricordando inoltre che dal 16 al 19 settembre tutti i tesserati ACSI potranno usufruire di uno sconto sul prezzo d’entrata al Cosmo Bike Show di Verona, entrando alla fiera della bicicletta al costo di soli 10 euro.

Il 18 settembre a Longiano (FC) si disputeranno le manifestazioni ciclistiche “2xBene” e “TuttixBene” in favore delle Onlus, allestite dal Panathlon Club di Cesena con la collaborazione del Gruppo Cicloturistico Fausto Coppi di Cesenatico, il patrocinio del Comune di Longiano e della Provincia Forlì-Cesena ed il supporto e sostegno di ACSI Ciclismo, da sempre vicino agli organizzatori quando si tratta di salire in sella e partecipare ad iniziative di questo tipo. Tante le proposte ciclistiche in questo borgo sulle colline romagnole, a cominciare dalla quattordicesima edizione della mediofondo “TuttixBene”, con un percorso di 30 km e l’iscrizione da donare in beneficenza fissata a 4 euro, passando qualche ora più tardi al ritrovo della “2xBene Lui&Lei”, in memoria dell’ingegner Vito Giordano, con tanti ex campioni del mondo del pedale a partecipare assieme ad atleti diversamente abili, in hand bike e ai non vedenti in tandem con un ciclista guida.

Il ricavato delle manifestazione verrà donato alla casa-famiglia “Santa Paola” di Roncofreddo, alla comunità terapeutica di Balignano di Longiano, alla Caritas Longiano e alla Fondazione La Nuova Famiglia di Longiano.

Ad anticipare le prestazioni sportive benefiche ci penserà la serata di sabato 17 settembre: a partire dalle ore 20.30 al Teatro Petrella di Longiano il “Premio alla Carriera Città di Longiano” verrà conferito ad Alessandro Petacchi e a Giuseppe Martinelli, un nome, quest’ultimo, che si lega all’ultima manifestazione in ordine cronologico disputata su strada da ACSI Ciclismo, la gara dedicata a Marco Pantani di Cesenatico (FC). Se Petacchi faceva della velocità il proprio pane, Martinelli è conosciuto più come dirigente che come ex ciclista, nonostante abbia conquistato una medaglia d'argento nel 1976 nella prova individuale ai Giochi olimpici di Montréal. Il “pirata” con Martinelli (ora nello staff tecnico del team kazako Astana) aveva vinto tutto ciò che era possibile vincere, ed ora il direttore sportivo verrà onorato di un premio alla carriera proprio a Longiano.

Dopo gli sconti al Cosmo Bike Show e gli appuntamenti con la beneficenza, è giunto il momento di parlare di ciò che più interessa a tutti i tesserati ACSI e agli appassionati di ciclismo: l’agonismo. L’11 settembre sarà una data da segnare in rosso sul calendario per i cicloamatori, i quali avranno a disposizione una eccellente possibilità di scelta, dato che si disputeranno sia la diciannovesima Fondo Leopardiana di Recanati (MC), sia la più giovane Granfondo Bike Division di Peschiera del Garda (VR), in occasione della quale verranno premiati anche i concorrenti dello Zero Wind Show, il challenge da poco concluso e anch’esso uscito dalla penna di ACSI Ciclismo, l’ente di promozione sportiva più attivo d’Italia.

Sulle sponde veronesi del Lago di Garda gli atleti si confronteranno con un percorso di 100 km ed un itinerario più breve, arrivando a Costermano dopo aver oltrepassato Lazise e Bardolino, ed iniziando la salita di San Zeno di Montagna, 7 km circa con pendenza media attorno al 6%, proseguendo poi verso il centro paese. Passato il GPM s’inizierà a scendere, dapprima con una discesa a tornanti e poi lungo ampi stradoni che permetteranno di dar sfogo alle alte velocità, ritornando verso Peschiera e godendosi le spettacolarità insite nel territorio veronese.

Dalle sponde lacustri alla biciclettata dedicata a Giacomo Leopardi della Fondo Leopardiana il passo è breve. A Recanati saranno due i tracciati a disposizione dei ciclisti, uno ‘short track’ di 78 km e 1100 metri di dislivello ed un ‘long track’ di 129 km e 2400 metri di dislivello, entrambi con partenza da Piazza Leopardi ed arrivo fra le case di Giacomo e Silvia, nel mezzo le toste salite di Capo di Rio e del Passo della Cappella, ove i concorrenti dovranno pazientare senza sprecare troppe energie, conservandole in vista del rush finale perché, come diceva proprio Leopardi: “La pazienza è la più eroica delle virtù giusto perché non ha nessuna apparenza d'eroico”.

Info:

www.acsi.it/Ciclismo

www.newspower.it

acsi | cosmo bike | newspower |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA PASSIONE PER LE DUE RUOTE SI RINNOVA CON ACSI, TUTTI I VANTAGGI DEL TESSERAMENTO 2015


CAMPIONI ACSI GRANFONDO… IN SPIAGGIA A RICCIONE: ALESSANDRO PETACCHI CONSEGNA “MAGLIE” E MEDAGLIE


ACSI E BIOTEX: INSIEME PER IL CICLISMO


ACSI PRESENTA UN 2017 PIÙ CHE MAI RICCO DI EVENTI


ACSI E JSH HOTELS AL SERVIZIO DEI TESSERATI


CICLOTURISMO ACSI CHE PASSIONE! FINE MAGGIO A PESARO CON LA STRAROSSINI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA

LE CORSE DI MARCIALONGA COOP. STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ IN FIEMME E FASSA
 Il 6 settembre Marcialonga Coop numero 18  Percorso di 26 km da Moena a Cavalese (10 - 8 - 8 km per i tre corridori) Tutte le Onlus di beneficenza che si potranno aiutare correndo la staffetta Iscrizioni ‘singole’ a 30 euro entro il 25 giugno     Primavera significa “calendario” per ogni corridore che si rispetti, e in quello dei podisti non potr& (continua)

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE

EPIC SKI TOUR: CHIUSURA “LEGGENDARIA”. MAGNINI E DE SILVESTRO CONQUISTANO IL BONDONE
 Ultima tappa di EPIC Ski Tour 4All sul Monte Bondone  Davide Magnini s’impone su Jakob Herrmann e Michele Boscacci Si riconferma il podio femminile di venerdì sera con De Silvestro, Murada e Ghirardi Nel rispetto di normative e regolamenti partono anche i 4All   EPIC Ski Tour non molla, e Davide Magnini e Alba De Silvestro conquistano le vette del Monte Bondone!&n (continua)

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE

EPIC SKI TOUR: L’AMORE VINCE SU TUTTO! DE SILVESTRO E BOSCACCI PRIMI SUL MONTE BONDONE
    Oggi prima tappa in notturna di EPIC Ski Tour sul Monte Bondone  Il campione Michele Boscacci s’impone sul bravo Alex Oberbacher, terzo Jakob Herrmann (AUT) Al femminile vince Alba De Silvestro su Giulia Murada, terza Corinna Ghirardi Domani si riparte in località Viote, “4All” in partenza all’orario dei campioni (ore 9)     &ldqu (continua)

SOSPESO L’ALPENPLUS ÖTZI TRAILRUN DI NATURNO. ARRIVEDERCI DEL COMITATO: “RECUPEREREMO LA DATA”

SOSPESO L’ALPENPLUS ÖTZI TRAILRUN DI NATURNO. ARRIVEDERCI DEL COMITATO: “RECUPEREREMO LA DATA”
 La prima edizione della Alpenplus Ötzi Trailrun era prevista il 27 e 28 marzo, regalando uno spettacolare contest di trail running che partiva dal caratteristico borgo altoatesino di Naturno per scalare il Monte Sole. Ma gli appassionati di corsa che in numerosi erano accorsi a sostenere l’amico corridore Daniel Jung – ideatore dei due percorsi “Skyrace Naturns” (continua)

GIRO LAGO DI RESIA SPETTACOLO PODISTICO. “CORSA DELLE MELE” AI PICCOLI DELLA CORSA

GIRO LAGO DI RESIA SPETTACOLO PODISTICO. “CORSA DELLE MELE” AI PICCOLI DELLA CORSA
 Il 18 luglio 21° Giro Lago di Resia Ritrovo a Curon Venosta, in Alto Adige 15.3 km per amatori e corridori, handbikers e nordic walkers Iscrizioni a 40 euro entro il 10 luglio     Cosa c’è di meglio che godersi una bella corsa o passeggiata di salute nei dintorni del Lago di Resia? Il 18 luglio il Giro Lago di Resia compirà 21 anni, e la località (continua)