Home > Economia e Finanza > Gaetano Zoccatelli CEV, Bastia Umbra fonti rinnovabili del 100%

Gaetano Zoccatelli CEV, Bastia Umbra fonti rinnovabili del 100%

scritto da: DailyFocus | segnala un abuso


 Bastia Umbra, socio del Consorzio per l’energia CEV, diretto da Gaetano Zoccatelli, dal 2005, ha evitato sino ad oggi di immettere in atmosfera 9.530,68 t di CO2 calcolate sulla base dei consumi annuali dell’Ente. Inoltre, insieme agli altri 1.146 Enti Soci del Consorzio CEV (fra cui più di 1.000 Comuni), Bastia Umbra ha contribuito a risparmiare oltre 3.005.133,87 t di CO2 con il solo acquisto dell’energia elettrica.

Holding a lightbulb covered in moss

Si riporta integralmente l’articolo di Perugia Today del 13 luglio 2015

Il Comune di Bastia Umbra ha ottenuto la certificazione che attesta la provenienza da fonti rinnovabili del 100% del proprio fabbisogno elettrico ai sensi della Deliberazione dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas – ARG/elt 104/11. Per gli impianti di Illuminazione Pubblica e gli Edifici di proprietà il Comune utilizza energia elettrica verde, che consente di evitare l’immissione in atmosfera di gas climalteranti.

Socio del Consorzio per l’energia CEV, diretto da Gaetano Zoccatelli, Bastia Umbra ha evitato sino ad oggi di immettere in atmosfera 9.530,68 t di CO2 calcolate sulla base dei consumi annuali dell’Ente. Inoltre, insieme agli altri 1146 Enti Soci del Consorzio CEV (fra cui più di 1000 Comuni), Bastia Umbra ha contribuito a risparmiare oltre 3.005.133,87 t di CO2 con il solo acquisto dell’energia elettrica.

L’azione virtuosa del Comune non si ferma qui. Altri progetti, realizzati tramite il Consorzio senza sostenere costi e finalizzati alla riduzione dei consumi e alla produzione di energia, aumentano la quantità di mancate emissioni di gas climalteranti. E’ il caso del Progetto “1000 Tetti fotovoltaici su 1000 scuole”, cui l’Ente ha partecipato, realizzando un impianto fotovoltaico sul tetto della Scuola Media Antonietti, con una produzione annua stimata di 22.610 kWh ed una mancata emissione di 10,92 t di CO2.

All’attività virtuosa dell’Ente si aggiunge la partecipazione di un dipendente comunale al Corso di Formazione on-line del “Referente per l’energia”, organizzato da CEV in collaborazione con l’ENEA. Il Corso, realizzato con modalità FAD (Formazione a Distanza), ha consentito al Comune di dotarsi di figure professionali qualificate a gestire tutte le complessità e le opportunità del settore per promuovere una nuova cultura dell’energia.

L’obiettivo 20-20-20, dunque, si fa sempre più concreto per il Comune, che con le azioni intraprese garantisce importanti risparmi e contribuisce ad abbattere i costi d’acquisto dell’energia, rispettando i principi di un sviluppo sostenibile che riguarda l’ottimizzazione delle risorse economiche oltre che delle risorse energetiche.

FONTEPerugia Today


Fonte notizia: http://www.dailyfocus.net/bastia-umbra-socio-del-cev-diretto-da-gaetano-zoccatelli-e-green-tutta-lenergia-cittadina-viene-da-fonti-rinnovabili


Gaetano Zoccatelli | Gaetano Zoccatelli CEV | Zoccatelli Consorzio Energia | Zoccatelli Bastia Umbra |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gaetano Zoccatelli CEV, Erto e Casso, Livinallongo e Crespino 100% Green


Gaetano Zoccatelli: Verceia, adotta una nuova cultura dell’energia


Gaetano Zoccatelli, Arcene incoronato «paese green» delle rinnovabili


Gaetano Zoccatelli CEV: Fara Vicentino, il Comune sempre più “verde”


Gaetano Zoccatelli TeleArena.it Video 1000 Imprese


Pieve: la certificazione “green” dal Cev, diretto da Gaetano Zoccatelli


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Diritti tv serie A: guerra tra Sky Italia e Mediapro Italia S.r.l

Diritti tv serie A: guerra tra Sky Italia e Mediapro Italia S.r.l
 Codici: ad andarci di mezzo è sempre il consumatore, presentata segnalazione all’Antitrust Codici ha presentato una segnalazione all’Antitrust per segnalare il messaggio pubblicitario potenzialmente ingannevole di cui è autrice la società Sky Italia S.r.l La società infatti, pubblicizza nel proprio sito internet, una proposta di abbonamento della d (continua)

Pil Lombardia Speciale, Pil pro capite in Lombardia più alto di Gran Bretagna e Francia

Pil Lombardia Speciale, Pil pro capite in Lombardia più alto di Gran Bretagna e Francia
 Nel 2017 il Pil lombardo aumenta dell’1,8%, raggiungendo quota 37.258 euro pro capite, e del 5,1% nell’ultimo quadriennio. Le elaborazioni di Assolombarda evidenziano che, dal 2014 al 2017, la performance della regione è seconda solo a quella dell’Emilia-Romagna (+5,5%), migliore delle confinanti Veneto (+4,5%) e Piemonte (+2,3%) e sopra la media itali (continua)

Lombardiaspeciale imprese economia: indagine SWG e Polis Lombardia (febbraio 2018)

Lombardiaspeciale imprese economia: indagine SWG e Polis Lombardia (febbraio 2018)
 La Lombardia è una terra che offre opportunità al sistema delle imprese che, in generale, sono abbastanza soddisfatte della propria situazione economica e chiedono soprattutto un sostegno per poter liberare le migliori energie ed innovare. Questa è la sintesi di quanto emerge da una recente indagine svolta da SWG e Polis Lombardia(febbraio 2018), con (continua)

Masterclass Circolo Canottieri Aniene: Dal segno GRAFICO al segno SONORO

Masterclass Circolo Canottieri Aniene: Dal segno GRAFICO al segno SONORO
 L’Ensemble Vocale della Cappella Musicale Pontificia e il Maestro Direttore Mons. Massimo Palombella al Circolo Canottieri Aniene in una Lezione/Esibizione per conoscere e approfondire il repertorio corale sacro rinascimentale. Il 14 marzo 2018, alle ore 19, il Circolo Canottieri Aniene ospita una Masterclass del Maestro Direttore della Cappella Musicale Pontificia Mons. M (continua)

Lombardia Speciale, Innovazione, Lombardia regina delle start up

Lombardia Speciale, Innovazione, Lombardia regina delle start up
 Intervista al Prof. Angelo Di Gregorio, Ordinario di Management al Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca sull’approfondimento settimanale di Lombardia Speciale su “Innovazione, Lombardia regina delle start up”. Molti dati confermano che la Lombardia è una terr (continua)