Home > Ambiente e salute > Le proprietà immunomodulanti dei fiori di erica

Le proprietà immunomodulanti dei fiori di erica

scritto da: Elena_Vairani | segnala un abuso

Le proprietà immunomodulanti dei fiori di erica


L’erica è un piccolo arbusto alto circa 70cm, contorto e caratterizzato da folti rami ascendenti e minuscole foglie lineari persistenti. I fiori sono riuniti in grappoli, hanno un colore rosa carnicino e compaiono sulla pianta tra l’estate e l’autunno.
L’erica contiene un glucoside, tannini ed alcune sostanze amare e tra le sue proprietà più conosciute ci sono senza dubbio quella antisettica per combattere infezioni alle vie urinarie, oltre che quella diuretica ed antidiarroica. In caso di cistite anche un infuso o un decotto di erica possono essere un aiuto per alleviare i fastidiosi sintomi del disturbo.
Secondo un recente studio scientifico, condotto dai ricercatori dell’Università degli studi di Siena i fiori di erica presentano anche proprietà immunomodulanti.
Che cosa significa? Significa che l’estratto molle di erica ha mostrato una chiara capacità di attivazione  della interleuchina 8, portando diversi vantaggi per la difesa immunitaria dell’organismo. Per dimostrare ciò gli studiosi hanno condotto l’esperimento isolando una popolazione mista di monociti, sia globuli bianchi che linfociti, proveniente da sangue di individui umani sani, su cui valutare l’attività immunostimolante di estratto molle di erica titolato 0,6% . I risultati hanno evidenziato l’efficacia immunomodulante dell’estratto molle di erica e, grazie anche al test del TNF-alfa, è stata confermata la diminuzione del processo infiammatorio.
 
Sciroppo con estratto di erica per rafforzare il sistema immunitario di adulti e bambini
Per affrontare l’arrivo della stagione autunnale e rafforzare le difese immunitarie di adulti e bambini, in erboristeria si trovano diversi rimedi naturali ed integratori alimentari ideati a questo scopo.
Oltre ai tradizionali sciroppi e gocce a base di echinacea, nel fornito negozio di erboristeria Clorofilla potete trovare anche Erboristeria Clorofilla FitoSOSTEGNO sciroppo, un eccezionale immunomodulante, ottenuto dall’estratto dei fiori di erica.
Questo rimedio naturale immunomodulante agisce, a differenza delle sostanze immunostimolanti, stimolando il sistema immunitario a funzionare per difendersi , solo nel caso in cui si riveli la necessità e bisogno. L’efficacia di FitoSOSTEGNO è stata testata da uno studio effettuato dall’Università di Siena.
Assumere lo sciroppo immunomodulante è utile per il mantenimento della funzionalità immunitaria, in prevenzione come difesa, durante trattamento antibiotico, antifungino o antivirale e anche durante esposizione prolungata a radiazioni solari, per difendersi da infezioni e recidive da virus influenzali e da herpes, da infezioni batteriche da Stafilococco e Streptococco, per abbreviare i tempi di guarigione e per diminuire l’intensità dei sintomi.
Si tratta di un prodotto erboristico 100% naturale senza nessun ingrediente sintetico, non contiene infatti conservanti, edulcoranti di sintesi come aspartame o acesulfame K, né addensanti come gomma arabica né aromi artificiali.
La forza di FitoSOSTEGNO è rappresentata dall’estratto molle di erica, un estratto naturale appartenente alla linea S.E.L. - Select Extract Liquid, che identifica una linea esclusiva di estratti naturali in forma liquida.
Perchè gli estratti di erica siano considerati SEL devono rispondere a precise caratteristiche distintive, cioè essere titolati e standardizzati, provenire da filiera di produzione controllata dal seme della pianta con i controlli analitici più rigorosi, essere senza maltodestrine, senza OGM, senza coloranti, senza alcool, senza glutine ed prodotti in Italia, tra le colline del Chianti fiorentino nel rispetto della natura.
Il prodotto a marchio Erboristeria Clorofilla viene sviluppato e realizzato da Biodue, laboratorio di eccellenza in Italia sulla ricerca e la realizzazione di integratori alimentari e dispositivi medici. 
FitoSOSTEGNO è un integratore alimentare che contiene non solo erica, dall’azione immunomodulante, ma anche rosa canina, ricca in vitamina C, uncaria ed echinacea, che sostengono il sistema immunitario, miele ed oli essenziali, che svolgono un’azione ricostituente e rendono il prodotto gradevole da assumere.
Per un’efficace azione preventiva o curativa è consigliabile assumere il prodotto per 20 giorni consecutivi, interrompere per 2 o 3 settimane e poi ripetere il trattamento. Assumere 20 ml al giorno tal quale o diluito in un liquido non caldo.
 
Per i più giovani, nel fornito negozio di erboristeria online trovate anche Erboristeria Clorofilla FitoSOSTEGNO sciroppo Junior, appositamente prodotto per bambini e ragazzi.  Per un’efficace azione preventiva o curativa consigliabile assumere il prodotto per 20 giorni consecutivi, interrompere per 2 o 3 settimane e poi ripetere il trattamento. Per quanto riguarda la posologia:  10 ml al giorno per bambini dai 3 ai 6 anni,  15 ml al giorno per bambini sopra i 6 anni.
 
Il negozio di erboristeria online di Clorofilla offre interessanti offerte e promozioni sui prodotti ed i rimedi naturali e per acquisti di importo superiore a 27 €, la spedizione a casa è gratuita!

Fonte notizia: https://www.clorofillaerboristeria.bio


integratori alimentari | rimedi naturali | rimedi erboristici | prodotti immunostimolanti | prodotti immunomodulanti | erboristeria online | erboristeria spedizione gratis | difese immunitarie bambini | rimedi influenza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Carta Da Parati a Fiori, Come Usarla Per Rifare Il Look Ad Una Stanza


Rosa Mauro ricorda Erica Angelini, colleghe ed amiche


Fiori da regalare per l'occasione di una nascita


Olio Di Neem, Proprietà e Come Trovare Quello Migliore


Approfondire la conoscenza del linguaggio di piante e fiori


Un Geranio, tante varietà


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo

L’olio extravergine di oliva italiano nel mondo
I tipi di olio di oliva che possiamo troviamo sullo scaffale di qualunque supermercato sono solitamente due: l'extravergine ed il vergine. Si tratta in entrambi i casi di oli ottenuti con mezzi meccanici che, dal punto di vista tecnico produttivo, non presentano differenze.   Olio vergine ed extravergine di oliva Ciò che differenzia i due prodotti è l'insieme delle caratteris (continua)

De Gustibus: la rivista per promuovere il Made in Italy nel mondo

De Gustibus: la rivista per promuovere il Made in Italy nel mondo
La tua azienda opera nel settore alimentare o sei un piccolo produttore di specialità gastronomiche o prodotti tipici del Made in Italy e vorresti farti conoscere nel mondo? Oppure stai cercando di aprire un nuovo mercato estero per i tuoi prodotti, ma non sai come fare? Dopo la Guida Vinitaltour – vini italiani in tour - dedicata al meglio della produzione vinicola nazionale, &egrav (continua)

Una rivista dedicata all’agroalimentare italiano

Una rivista dedicata all’agroalimentare italiano
Dopo la Guida Vinitaltour – vini italiani in tour - dedicata al meglio della produzione vinicola nazionale, è in arrivo De Gustibus, il catalogo delle eccellenze alimentari italiane, destinato agli importatori esteri, in distribuzione dal prossimo anno. Ideato dal Gruppo Editoriale Vannini Italia, De Gustibus è una vera e propria guida al meglio della produzione agroalimentare (continua)

Come contattare importatori di food stranieri

Come contattare importatori di food stranieri
Dopo la Guida Vinitaltour – vini italiani in tour - dedicata al meglio della produzione vinicola nazionale, è in arrivo De Gustibus, il catalogo delle eccellenze alimentari italiane e bresciane, destinato agli importatori esteri, in distribuzione dal prossimo anno. Ideato dal Gruppo Editoriale Vannini Italia, De Gustibus è una vera e propria guida al meglio della produzione ag (continua)

Le esportazioni di pasta italiana all’estero

Le esportazioni di pasta italiana all’estero
In Italia gran parte della pasta acquistata è pasta industriale, mentre la pasta artigianale copre solo l’ 1,5% del mercato. La differenza tra pasta industriale e pasta artigianale dipende fondamentalmente dal tipo di azienda che la produce; dalla grandezza degli impianti, al tipo di macchinari impiegati e dalla quantità di pasta prodotta annualmente. Da considerare anche la (continua)