Home > Cultura > Gemellaggio tra il Premio "Musa D'Argento" e il Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo"

Gemellaggio tra il Premio "Musa D'Argento" e il Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo"

articolo pubblicato da: PressWeb | segnala un abuso

Gemellaggio tra il Premio

 Il Premio Musa d'Argento, ad opera della Academy Stars, Associazione culturale di Licodia Eubea (Ct), è una creatura della art director Lucia Aparo, che da circa un anno sta portando in giro il  suo sogno di scoprire talenti artistici meritevoli a cui dare l’opportunità di una visibilità concreta e di un giudizio competente e serio, affiancando ai suoi casting giurie qualificate e comprendenti addetti dei più disparati settori dello spettacolo quali: Moda, Cinema, Televisione, Teatro, Pubblicità, Riviste, Spettacolo. Presidente del Premio Musa d'Argento è la grande giornalista della stampa estera  Elizabeth Missland.

Madrine e giurati, per le varie sezioni previste, contengono nomi di indubbio e grande prestigio.

L'Associazione Culturale "Occhio dell'Arte", invece, ha sede in Anzio (Roma) ed ha come principale manifestazione di riferimento  il Photofestival "Attraverso le pieghe del tempo", giunta nel 2016 alla VI edizione.

Due realtà geograficamente lontane, ma che hanno trovato al loro interno svariate sinergie da attuare congiuntamente e notevoli elementi di vicinanza da scambiarsi e da condividere. Non solo gemellaggio mediatico, dunque, ma anche accordo sostanziale in alcuni punti di scambio contenutistico, da definire con il tempo e volta per volta. 

Per capire quali siano questi elementi, pertanto, basterà seguire entrambe le kermesse durante l'anno: il Musa D'Argento  nelle sue selezioni in tutta Italia - anche comprendenti i diversamenti abili -  alla ricerca di veri  talenti nelle diverse discipline dello spettacolo come Teatro, Danza, Canto... in cui questi talenti si esibiscono ai casting  e vogliono affermarsi; il Photofestival Attraverso le pieghe del tempo nelle  varie tappe itineranti in tutta Italia,  che magari potranno  contribuire a dare visibilità proprio ad alcuni di  questi nuovi talenti. L'amore per il sociale, infine, unirà ulteriormente entrambe le manifestazioni, che aiutano a richiamare l'attenzione dei media su missions concrete con anche elementi solidali al loro interno, trasformandosi in un tramite volontario che conferisce  alla musica, alla danza, al canto, alla fotografia o al cinema  anche un ruolo socialmente attivo.

Il prossimo appuntamento con il Musa D'Argento è a Ragusa nelle finali nazionali del 21-22-23 Ottobre 2016 presso l'Athena Resort di Ragusa.

La prossima tappa del Photofestival Attraverso le pieghe del tempo, invece, sarà a Spoleto dal 23 al 26 Settembre, all'interno dello Spoleto Art Festival.

Ulteriori info:

www.musadargento.it

www.attraversolepieghedeltempo.it

 

gemellaggio | premio nazionale musa d argento | photofestival attraverso le pieghe del tempo |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stefano Mainetti, applausi per la sua Multiversus Namaz

Stefano Mainetti, applausi per  la sua Multiversus Namaz
Successo professionale lo scorso 20 ottobre  per Stefano Mainetti, raffinato compositore e direttore d'orchestra che  di successi in carriera ne ha avuti finora (e continua ad averne) davvero tanti. In Italia e all'estero.   Nell'ambito della rassegna "Incontri di Musica Sacra e Contemporanea" 2019  ospitata a Roma e diretta musicalment (continua)

SALERNO AROUND THE WORLD – IL VIAGGIO, Palazzo Fruscione Salerno da giovedì 24 ottobre a sabato 2 novembre 2019

SALERNO AROUND THE WORLD – IL VIAGGIO, Palazzo Fruscione Salerno da giovedì 24 ottobre a sabato 2 novembre 2019
L’iniziativa invita a raccontare, attraverso immagini e non solo, un viaggio reale o immaginario mettendo in luce le caratteristiche del territorio attraverso la scoperta delle peculiarità della vita, della gente e della natura, con i loro ritmi e relazioni. Un viaggio è un’esperienza di vita, concorre ad una crescita interiore grazie al confronto di sistemi, differenze (continua)

Mario Orfei incendia la Capitale con “The Gold Fashion in Rome 2020”

Mario Orfei incendia la Capitale con “The Gold Fashion in Rome 2020”
Parterre ricco di celebrità per lo stilista apprezzato dal jet set e da tanti volti noti. Pioggia di vip e di addetti ai lavori domenica scorsa per “The Gold Fashion in Rome 2020”, l’evento romano più glamour di questo inizio autunno. La suggestiva cornice di Palazzo Cavalieri Lazzaroni ha fatto da sfondo ad una serata magica, presentata dal conduttore Anthony Pet (continua)

Resoconto Vernissage di Frida Kahlo al SET Spazio Eventi Tirso di ROMA

Resoconto Vernissage di Frida Kahlo al SET Spazio Eventi Tirso di ROMA
Prima un flash mob a Piazza del Popolo con tante emule della pittrice messicana abbigliate come lei, poi una grande festa per l'opening Vip della mostra “Frida Khalo: il caos dentro”, in scena allo Spazio Tirso (Via Tirso 14) fino al 29 marzo 2020. L'esposizione, a cura di Salvatore La Cagnina, espone gli abiti, le lettere, le foto, i diari dell'asrtista diventata un'ico (continua)

MOSTRA AL MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino

MOSTRA AL MUSEO IRPINO – Complesso Monumentale Carcere Borbonico Avellino
GROOVE Francesco Cocco 11 ottobre > 9 novembre 2019 Il MUSEO IRPINO, Complesso Monumentale Carcere Borbonico di Avellino (Piazza Alfredo De Marsico) ospita, con inaugurazione avvenuta lo scorso 11 ottobre, la mostra di Francesco Cocco dal titolo GROOVE, a cura di Gerardo Fiore, con la presentazione critica di Ernesto Forcellino. Presente anche parte della Collezione permanente d&rsqu (continua)