Home > Ambiente e salute > NAPOLI ASSOCIAZIONE ITALIANA SICUREZZA AMBIENTALE AISA E CIRCOLO ILVA DI BAGNOLI INSTAURANO RAPPORTI DI AMICIZIA CON IPOTESI DI GEMELLAGGIO. (Scritto da Antonio Castaldo)

NAPOLI ASSOCIAZIONE ITALIANA SICUREZZA AMBIENTALE AISA E CIRCOLO ILVA DI BAGNOLI INSTAURANO RAPPORTI DI AMICIZIA CON IPOTESI DI GEMELLAGGIO. (Scritto da Antonio Castaldo)

articolo pubblicato da: TonySpeaker | segnala un abuso

NAPOLI ASSOCIAZIONE ITALIANA SICUREZZA AMBIENTALE AISA E CIRCOLO ILVA DI BAGNOLI INSTAURANO RAPPORTI DI AMICIZIA CON IPOTESI DI GEMELLAGGIO.  (Scritto da Antonio Castaldo)

 L’Associazione Italiana Sicurezza Ambientale AISA, con il suo presidente, il Cavaliere Giovanni Cimmino, introdotto dal Maresciallo Raffaele Capuano, mercoledì 28 settembre ha incontrato presso lo storico Circolo ILVA di Bagnoli, il presidente  Vittorio Attanasio, quello emerito, oggi componente del Consiglio Direttivo, Guglielmo Santoro, ed il sopraggiunto direttore, Antonio Fournier.

Ad affiancare il presidente Cimmino vi erano il Maresciallo Stefano De Rosa ed il giornalista e sociologo Antonio Castaldo che ha riscontrato per argomenti di storia e ricerca sociale il comune interesse con lo stesso Guglielmo Santoro come  “in riferimento alla eredità lasciata dalla  presenza industriale nella siderurgia e dall’associazionismo di mutua assistenza del mondo operaio a Bagnoli”. Da questo primo incontro sono scaturite le comuni volontà delle associazioni a ritrovarsi in una ipotesi di gemellaggio nella condivisione di una progetto inerente le tematiche ambientali.

Sono state consegnate due targhe AISA, la prima al presidente, Vittorio Attanasio, “In segno di stima per la ultracentenaria storia del Circolo Ilva di Bagnoli, per l’associazionismo di mutuo aiuto e l’emancipazione civile che inoltratasi nel Terzo Millennio continua  a dare il suo contributo pero sviluppo futuro, possibile e auspicabile di Bagnoli”. La seconda, a Guglielmo Santoro “Per il suo impego nei valori solidaristici che dall’antica e sana radice sociale del Circolo Ilva di Bagnoli attinge forza e convinzione per portare avanti una rinnovata testimonianza nel mondo dell’emancipazione umana e dell’amicizia fra i popoli”.

Da parte del Circolo è stata consegnata la pubblicazione, a cura di Guglielmo Santoro, "Cento anni Bagnoli tra passato e futuro" della Liguori editore.

Nella giornata di sabato 1° ottobre, un folto gruppi di operatori e guardie ambientali dell’AISA con il presidente Cimmino è stato di nuovo presente presso il Circolo ILVA dove il Ministro Graziano Del Rio partecipava al convegno su “Infrastrutture e Mezzogiorno” una iniziativa ricompresa nella festa di “Sudd” la fondazione presieduta da Antonio Bassolino.

 

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA- 

 

AISA e Amicizia Circolo ILVA Bagnoli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Master in Comunicazione Ambientale IX Edizione


AISA Associazione Italiana Sicurezza Ambientale inizia il suo terzo anno di attività. Crescono le adesioni aumentano gli impegni si accumulano le gratificazioni.


NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


Castello di Cisterna: AISA presso Circumvesuviana. Inaugurazione con l’EAV e l’Amministrazione Comunale. (Scritto da Antonio Castaldo)


A SCISCIANO L'AISA CON DUE GIORNI DI FORMAZIONE ITTICO-VENASTORIA-AMBIENTALE E SULLA SICUREZZA STRADALE di Antonio Castaldo


AISA ASSOCIAZIONE ITALIANA SICUREZZA AMBIENTALE NUOVI ORIZZONTI FRA CAMPANIA ED EMILIA ROMAGNA di Antonio Castaldo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

-San Vitaliano: GAD Radici ha avviato la rassegna teatrale “Federico Spiezia” con “Il Sindaco del Rione Sanità” di Eduardo De Filippo. (Scritto da Antonio Castaldo)

-San Vitaliano: GAD Radici ha avviato la rassegna teatrale “Federico Spiezia” con “Il Sindaco del Rione Sanità” di Eduardo De Filippo. (Scritto da Antonio Castaldo)
 San Vitaliano: GAD Radici ha avviato la rassegna teatrale “Federico Spiezia” con “Il Sindaco del Rione Sanità” di Eduardo De Filippo. (Scritto da Antonio Castaldo) A San Vitaliano, Sabato 16 e domenica 17 novembre scorsi presso l’Auditorium comunale in Via Nicholas Green, con la messa in scena e la regia di Geppino D’Alessandro della commedia &ldqu (continua)

Mariglianella: Per la “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime della Strada”il manifesto del Sindaco Felice Di Maiolo.

Mariglianella: Per la “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime della Strada”il manifesto del Sindaco Felice Di Maiolo.
  Mariglianella: Per la “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime della Strada”il manifesto del Sindaco Felice Di  Maiolo. Domenica 17 novenbre 2019 gli italiani celebreranno la “Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime della Strada”. Era stata l’ONU a proclamarla per la prima volta, nel 2005, per contribuire al cambiamento delle abitudini negative d (continua)

-Brusciano - Mariglianella: Debutto di Angelo Raffaele Tramontano con “Scri(vi)vere” una “Raccolta di #QuasiPoesie”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano - Mariglianella: Debutto di Angelo Raffaele Tramontano con “Scri(vi)vere” una “Raccolta di #QuasiPoesie”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano - Mariglianella: Debutto di Angelo Raffaele Tramontano con “Scri(vi)vere” una “Raccolta di #QuasiPoesie”. (Scritto da Antonio Castaldo) A Brusciano e Mariglianella, in provincia di Napoli, risorge la poesia, dopo il recente debutto di Giuseppe Vacca con “L’Ala del silenzio”, edizione Melagrana, continua la rianimazione a suon di versi e la m (continua)

-San Vitaliano: Rassegna di spettacoli di G.A.D. Radici con il Premio Teatrale della Pro Loco. (Scritto da Antonio Castaldo)

-San Vitaliano: Rassegna di spettacoli di G.A.D. Radici con il Premio Teatrale della Pro Loco. (Scritto da Antonio Castaldo)
San Vitaliano: Rassegna di spettacoli di G.A.D. Radici con il Premio Teatrale della Pro Loco. (Scritto da Antonio Castaldo)   A San Vitaliano in provincia di Napoli, dove l’Amministrazione Comunale è retta dal Sindaco Pasquale Raimo, succeduto ad Antonio Falcone con le elezioni comunali nel giugno 2018, il vivace e variegato mondo dell’associazionismo contribuisce notevol (continua)

-Brusciano, “Giglio Ortolano 1875” e “Paranza Volontari” si dichiarano “Prigionieri di una Fede”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano, “Giglio Ortolano 1875” e “Paranza Volontari” si dichiarano “Prigionieri di una Fede”. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano, “Giglio Ortolano 1875” e “Paranza Volontari” si dichiarano “Prigionieri di una Fede”. (Scritto da Antonio Castaldo) A Brusciano, nella mattinata di domenica 10 novembre 2019 presso la sede della onlus “Associazione Giglio Ortolano 1875” presieduta da Luigi Monda, fra pasticcini e spumante sono stati svelati i nuovi rivestimenti della facc (continua)