Home > Sport > TRIS D’ASSI DELL’AUSTRIA A FOLGARIA. IL TROFEO TOPOLINO PARLA STRANIERO

TRIS D’ASSI DELL’AUSTRIA A FOLGARIA. IL TROFEO TOPOLINO PARLA STRANIERO

scritto da: Newspower | segnala un abuso

TRIS D’ASSI DELL’AUSTRIA A FOLGARIA. IL TROFEO TOPOLINO PARLA STRANIERO


 All’Austria tre vittorie, prima nel medagliere e prima nella classifica per Nazioni

Dengscherz e Titscher dominano lo slalom, Mair e Rodes il gigante

Oggi niente podio per gli azzurrini, “saltano” Della Mea e Steinhausen

A Folgaria chiude con un significativo successo il 50° Trofeo Topolino

 

 

Talento, tecnica e tanta grinta: ingredienti essenziali per vincere. E al 50° Trofeo Topolino di Sci Alpino, chiusosi oggi sulle nevi di Folgaria (TN), il team Austria ha dimostrato al mondo di essere una vera e propria… macchina da vittorie. Non contenti dei due “ori” vinti ieri nello slalom Allievi, oggi gli austriaci hanno calato un sensazionale tris d’assi, mettendosi al collo altre tre medaglie d’oro con Chiara Mair nel gigante Allievi e con Carina Dengscherz e Lukas Titscher nello slalom Ragazzi.

Nel medagliere del Trofeo Topolino 2011 l’Austria chiude in definitiva prima con 5 medaglie d’oro, 2 d’argento e una di bronzo. Anche nella classifica per nazioni gli austriaci non hanno sostanzialmente rivali.

Nel gigante Allievi di oggi - manche unica sulla bella pista “Salizzona” -  l’austriaca Mair è scesa a tutta velocità tra le porte larghe, tagliando il traguardo dopo 52’’15. Sia la francese Chloe Vallet che l’andorrana Carmina Pallas hanno provato a tenere testa all’austriaca, ma i distacchi finali sono stati rispettivamente di 13 e 77 centesimi. Buona giornata anche per le azzurre, con una sorridente Arianna Stocco quinta (53’’18) e Marta Bassino sesta.

In gara c’erano anche le altre azzurre Sgnaolin (18°), Krautgasser (29°) e Panzardi (47°).

Nella gara di gigante maschile, il podio è stato quasi una fotocopia di quello di ieri, con le posizioni invertite. Sul gradino più alto è salito il croato Istok Rodes (52’’66), terzo nello slalom di ieri, che questa mattina si è preso una bella rivincita sul talentuoso austriaco Mathias Graf, medaglia d’oro in slalom e oggi secondo a soli 52 centesimi. Terzo posto per il francese Hugo Geraci, che ha mancato di soli 8 centesimi la replica dell’argento di ieri. E anche tra i “topolini giganti”, l’Italia sorride con il bel quarto posto del lombardo Giacomo Rigamonti, che ha chiuso con meno di un secondo di ritardo dal vincitore croato. Il veneto Alberto Spagolla ha concluso la sua gara al 17° posto, seguito dopo due posizioni dall’atleta “di casa” Davide Parisi, mentre è finito 23° (complice anche un dolore al braccio) il lombardo Guido Malzanni.

Per quanto riguarda lo slalom Ragazzi sulla pista “Agonistica” di Folgaria, la gara di Dengscherz e Titscher è stata un monologo tutto…speciale, con la prima manche chiusa con il miglior tempo, e la seconda gestita come da fuoriclasse navigati.

Il resto del podio si è riempito con Maja Bernard (SLO) e Melanie Meillard (SUI) nella femminile, e con Jan Zabystran (CZE) e William Vukelic (CRO) tra i maschi. I migliori italiani al termine sono stati l’altoatesina Giulia Demetz (6.a) e il friulano Francesco Gentilli (7°), mentre rimane un po’ di amaro in bocca per i due vincitori di ieri nel gigante, ovvero l’altoatesino Hugo Steinhausen e l’udinese Lara Della Mea, che dopo una prima frazione di altissimo livello, sono entrambi incappati in due “scivoloni” nella seconda che hanno compromesso la loro prova.

Al Trofeo Topolino del cinquantenario, valido come gara internazionale FIS Children, hanno preso parte oltre 300 campioncini di 43 nazioni, e tanti dei ragazzi visti in gara durante la due giorni trentina saranno da tenere a mente, perché con ogni probabilità il circo bianco tornerà a parlare di loro, di quelli che potranno essere i nuovi Benjamin Raich, Elisabeth Goergl, Ivica Kostelic o Christof Innerhofer, tutti “ex topolini” a cui si ispirano i vincitori di quest’anno.

Chiuso questo 50° Trofeo Topolino di Sci Alpino, il team organizzatore può godersi i mille complimenti ricevuti. Folgaria, al suo debutto quest’anno tra le località ospitanti l’evento, firma un’edizione tutta speciale con gli apprezzamenti di atleti, allenatori e pubblico, sempre numeroso in entrambe le giornate di gare. La gestione tecnica, le splendide piste con la calda accoglienza della località sono un’ulteriore  conferma di un successo annunciato.

Con il comitato organizzatore del 50° Trofeo Topolino hanno collaborato attivamente l’APT degli Altipiani Montagna con Amore, Trentino Marketing, il Consorzio ViviFolgaria, il gruppo Folgaria Ski ed il Comune di Folgaria.

Info: www.trofeotopolino.net

 

Classifiche:

 

Slalom Gigante - Allievi femminile

1 MAIR Chiara AUT 52:15:00; 2 VALLET Chloe FRA 52:28:00; 3 PALLAS Carmina AND 52.92; 4 KOLLER Sara SUI 53:07:00; 5 STOCCO Arianna ITA 53:18:00; 6 BASSINO Marta IT* 53:30:00; 7 KOMSIC Andrea CRO 54:11:00; 8 REMME Roni CAN 54:12:00;  CAMKOVA Veronika CZE 54:12:00; 10 ANDERSSON Camilla FIN 54:23:00

 

Slalom Gigante - Allievi maschile

1 RODES Istok CRO 52.66; 2 GRAF Mathias AUT 53:18:00; 3 GERACI Hugo FRA 53:26:00; 4 RIGAMONTI Giacomo ITA 53.63; 5 PERROTTET Antoine SUI 53.83; 6 SOCIE Jules FRA 53.85;  POPOV Albert BUL 53.85; 8 CENTIU Mihai ROU 53.98; 9 BOSCH Fabian SUI 54:02:00; 10 SCOTT Alec AUS 54:07:00

 

Slalom – Ragazzi Maschile

1 TITSCHER Lukas AUT 1'08.52; 2 ZABYSTRAN Jan  CZE  1'10.74; 3 VUKELIC William CRO 1'11.00; 4 BEBENEK Szymon POL 1'11.53; 5 SCHUSTER Michael AUT 1'11.61; 6 OKOLSKI Georgi  BUL 1'11.64; 7 GENTILLI Francesco IT* 1'11.69; 8 SCHAAF Djordy NED 1'12.04; 9 TEDDE Maicol IT* 1'12.22; 10 FOUQUES Thibault FRA 1'12.52

 

Slalom – Ragazzi Femminile

1 DENGSCHERZ Carina AUT 1'12.55; 2 BERNARD Maja  SLO 1'13.33; 3 MEILLARD Melanie SUI 1'13.41; 4 KOTRLOVA Petra  CZE 1'13.75; 5 VIVALDO Angele  FRA 1'14.53; 6 DEMETZ Giulia ITA 1'14.92; 7 BOUCKAERT Marie  BEL 1'15.66; 8 ZBASNIK Lana  CRO 1'16.24; 9 COOPER Yasmin GBR 1'16.49; 10 CHROUSTOVA Sarka CZE 1'16.75

 

Classifica per Nazioni:

1) Austria p. 236; 2) Francia p. 126; 3) Svizzera p. 106; 4) Italia p. 92; 5) Croazia p. 84; 6) Repubblica Ceca p.66; 6) Italia B p. 66; 8) Slovenia p. 52; 9) Bulgaria p. 36; 10) Belgio p. 27.


Fonte notizia: http://www.newspower.it/


sport | sci alpino | trofeo topolino | folgaria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PRESENTAZIONE DEL TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO, 30 ANNI DI SPORT E MAGIA


TROFEO TOPOLINO DI SCI ALPINO A TRENTO IL VERNISSAGE DELLA GRANDE FESTA DISNEY


SVELATE LE NOVITÁ DEL TROFEO TOPOLINO. CAMPIONI DI IERI E DI OGGI A FOLGARIA


PRESENTATO IL 52° TROFEO TOPOLINO DI SCI, DOMINIK PARIS ALLA CERIMONIA DI APERTURA


MORASSI, POZZI, GIRAUDO E BARLOCCO D’ORO. TROFEO TOPOLINO AUTENTICO TRAMPOLINO


BIS DEL TROFEO TOPOLINO A FOLGARIA (TN): LUNEDÍ VIA ALLE SELEZIONI NAZIONALI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone

Curti e Beri sulle orme di Charly Gaul. Skiroll di Coppa Italia sul Monte Bondone
Seconda giornata del weekend di skiroll a Trento Luca Curti attende e poi scappa. Sul podio Tanel e Masiero Mortagna accende i giochi, poi paga e vince Beri davanti a Becchis Spettacolo dei giovanissimi. Organizzazione di Trento Eventi Sport e Team Futura Il Monte Bondone, la montagna di Trento per antonomasia, è sempre stato banco di prova per ogni genere di “scalatore”. Dalle auto alle moto, dalle bici al running, ma anche autentica “bestia nera” per gli skirollisti.Oggi confronto serrato sui tornanti del Bondone lungo quella salita che, non a caso, porta il nome di Charly Gaul, il lussemburghese che nel 1956 in una giornata da tregenda qui vinse (continua)

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento

Becchis e Borettaz missili al Muse. Il campionato italiano sprint a Trento
Emanuele Becchis, settimo titolo tricolore, ma Berlanda… c’è Sabrina Borettaz, inizia una nuova era sprint Gare anche per i giovanissimi: Trombetta, Invernizzi, Combi e Falanelli campioni Bella la location e ottima regia di Trento Eventi Sport e Team Futura Roma ha i suoi sette re, lo skiroll ne ha uno che vale per sette! Emanuele Becchis oggi a Trento ha vinto il Campionato Italiano sprint di skiroll per la settima volta consecutiva, ed è la nona vittoria nel capoluogo trentino del tre volte campione del mondo. Gli fa eco la giovane Sabrina Borettaz, che è andata ad interrompere la lunga supremazia delle sorelle Bolzan, Lisa prima e Anna (2019) poi. (continua)

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno

Il Sassolungo fa l'occhiolino ai runners. La 4.a Dolomites Saslong HM l'11 giugno
L’11 giugno 2022 quarta edizione della Dolomites Saslong Half Marathon Un percorso di 21 km e 900 m. di dislivello tra Val Gardena e Val di Fassa Iscrizioni online con Enternow, la quota base è di 50 euro 600 posti per un’occasione sportiva intorno al Gruppo del Sassolungo Alcuni atleti nella scorsa edizione di giugno, disputata comunque nonostante i disagi della pandemia, dicevano di non riuscire a concentrarsi in gara, tanto la vista li affascinava. C’è da crederci. Forse un po’ meno per Xavier Chevrier, favorito della vigilia, e Caterina Stenta, outsider vincente tra le donne, autori di una gara velocissima.E così dopo gli entusiasmi per il successo e i complimen (continua)

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti

A gennaio torna lo Skiri Trophy: sciolina alla mano per i giovani fondisti
Il 22-23 gennaio in Val di Fiemme appuntamento col 38° Skiri Trophy XCountry A Lago di Tesero (TN) classico happening dello sci di fondo giovanile Al via le categorie Baby, Cuccioli, Ragazzi e Allievi e quindi il Revival Un mix di iniziative per tutti gli appassionati: dai più giovani ai nostalgici Lo sci di fondo può guardare lontano con entusiasmo: quello che è comunemente definito il ‘mondialino’ degli sci stretti è confermato per l’imminente stagione: dopo l’annullamento dello scorso gennaio a causa della pandemia, il 22-23 gennaio prossimi la Val di Fiemme vedrà nuovamente i giovani atleti degli sci stretti darsi battaglia in occasione del 38° Skiri Trophy XCountry. L’evento è ormai una (continua)

Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro

 Skiroll di lusso a Trento e sul Bondone: Trento Eventi Sport e Team Futura al lavoro
Presentato oggi presso l’APT di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi l’evento del weekend Campionato Italiano e Coppa Italia di Skiroll, due giorni di spettacolo Cinque campioni del mondo in gara: i fratelli Becchis, Tanel, Borettaz e Berlanda Sabato si corre al MUSE, domenica sul Monte Bondone Si danza in punta di piedi, ma si può danzare anche sugli skiroll. A ritmo di rock & roll con il Campionato Italiano Sprint sabato a Trento nel quartiere delle Albere, con l’eleganza della tecnica classica domenica sui tornanti del Monte Bondone per la Coppa Italia. Il weekend trentino dello skiroll è stato presentato oggi presso la sede dell’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi col dett (continua)