Home > Primo Piano > “Informare” riesce a ridurre il consumo di droghe.

“Informare” riesce a ridurre il consumo di droghe.

scritto da: Sandro matini | segnala un abuso

“Informare” riesce a ridurre il consumo di droghe.


Nel territorio maceratese in questa settimana si sono tenute due lezioni per informare i ragazzi sui reali rischi degli stupefacenti e del perchè i giovani ne sono attratti. Roma 20 ottobre 2016 – Sono oltre 200 gli studenti che questa settimana hanno potuto ricevere le lezioni di prevenzione alle droghe dai volontari della Fondazione per un Mondo libero dalla droga . Opuscoli, kit informativi, opuscoli di approfondimento sulle sostanze stupefacenti ed annunci di pubblica utilità hanno fatto da materiale didattico per approfondire la conoscenza ai partecipanti degli incontri sulle sostanze stupefacenti ed i loro deleteri effetti, a lungo e breve termine. L’iniziativa è stata svolta presso un istituto scolastico nella città di Fermo ed affianca la serie di iniziative che settimanalmente i volontari intraprendono per accrescere la conoscenza sulle droghe ai ragazzi per far si che vivano una vita libera dalle droghe. Il materiale informativo, prodotto dalla “Fondazione Internazionale per un Mondo Libero dalla droga” si colloca fra i principali strumenti che i volontari usano per le loro iniziative di prevenzione, a cominciare dagli annunci di pubblica utilità mostrati a centinaia di studenti ogni settimana. Si tratta di 16 minispot che in poco meno di un minuto sbugiardano le false informazioni che i giovani raccolgono e che spesso rappresentano il motivo della loro “prima esperienza” con le droghe. Ci sono poi appunto gli opuscoli, una pubblicazione chiara e semplice che da l’opportunità di ricevere utili informazioni sui pericoli derivanti dall’abuso di alcol e dall’assunzione di sostanze stupefacenti in generale. L’iniziativa è parte di un programma che mira a garantire ai giovani una corretta informazione, anche sull’abuso di alcol ed alla sua sconsiderata assunzione che, in buona parte dei casi, è causa di infausti episodi di cronaca di cui spesso si legge nei giornali. Gli opuscoli si sono dimostrati, in base alle testimonianze, una via efficace per portare ad un consapevole “no alla droga, sì alla vita”, e per demolire le menzogne e la disinformazione con cui giovani ed adulti vengono irretiti nella trappola della droga, un flagello il cui costo sociale richiede il supporto e la partecipazione responsabile di un gran numero di persone nel fare qualcosa al riguardo. Seguiranno altre iniziative per tenere i giovali liberi dalle droghe e per evitare che gli stupefacenti privino la loro vita “delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l’unica ragione per vivere”, come l’umanitario L. Ron Hubbard ha scritto, e che i volontari sostengono. Per informazioni: drugfreeworld.org prevenzionedroghe@libero.it

droga | fondazione per un mondo libero dalla droga |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tomografia computerizzata TC Poliambulatori Lazio Korian


Sapere la verità sulle droghe aiuta a salvare la vita delle persone. Centinaia di opuscoli informativi distribuiti dai Volontari nel centro di Firenze


Droghe sintetiche illegali vendute su internet


La verità sulla DROGA


Di che cosa ti fai?


Che cosa sono le droghe sintetiche?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Via Boccea a Roma, i volontari di Scientology informano i commercianti a sapere come mantenere se stessi e gli altri in buona salute

Roma 16 maggio 2021, un gruppo di volontari di Scientology  hanno invitato gli esercenti di Via Boccea  a sapere come  MANTENERE SE STESSI E GLI ALTRI IN BUONA SALUTE.L’iniziativa, promossa dalla Chiesa di Scientology Internazionale, fa parte di un’ampia distribuzione realizzata dai volontari di Scientology in contemporanea in tutto il mondo.Il materiale educativo è presentato (continua)

“Rialzarsi” è il messaggio dei volontari di “La Via della Felicità”

Latina 16 maggio 2021:  ancora numerosi i commercianti  a cui sono state donate le copie del film in dvd di “ La via della Felicità”. L’invito è reagire alle difficoltà dedicandosi a trovare delle soluzioni,  l’unica strada che consente di pensare ad un futuro migliore.      La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon sens (continua)

“La Verità sulla Droga” per informare i giovani di Latina

Centinaia i ragazzi raggiunti dai volontari della Fondazione per un Mondo libero dalla Droga con i preziosi opuscoli “La Verità sulla Droga” nella città di Latina.Latina 16 maggio 2021: i volontari hanno fornito gratuitamente centinaia di opuscoli “La Verità sulla Droga” che hanno lo scopo di informare ed educare i giovani su come stanno realmente le cose.È qui che i materiali della campagna (continua)

“La verità sulla droga” educa i giovani ad una vita libera dalla droga

Numerosi  gli studenti romani di un istituto scolastico che hanno partecipato all’incontro tenuto dai volontari romani della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga.Roma : mercoledì 12  maggio 2021 si è fatta prevenzione alle droghe ad un gruppo di studenti con i materiali della campagna “La Verità sulla Droga” . Educare i giovani su come stanno realmente le cose permette loro di (continua)

La “Via della Felicità” un inno al buon senso.

Roma 16 maggio 2021,  donate ai commercianti  romani le copie del film in dvd di “ La via della Felicità” per ripristinare i principi universali di buon senso.La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiduc (continua)