Home > Ambiente e salute > Depurare il fegato in maniera naturale.

Depurare il fegato in maniera naturale.

articolo pubblicato da: plusnutre | segnala un abuso

Depurare il fegato in maniera naturale.

Lo stile di vita moderno e soprattutto l’alimentazione che molti di noi conducono quotidianamente porta il nostro corpo e soprattutto il nostro fegato e lavorare con fatica e nel corso del tempo ad appesantirsi provocando disfunzioni nella digestione e nelle vie biliari.

Questo accade quando mangiamo troppo, mangiamo alimenti trasformati, alimenti confezionati o fritti e ogni volta che siamo esposti a inquinanti ambientali o stress. In questo condizioni il fegato va in sovraccarico.
Quando il fegato si trova in questo condizione non può elaborare le tossine e i grassi in modo efficiente.

Ci sono molti alimenti o integratori alimentari naturali che possono aiutare a pulire il fegato naturalmente stimolando la sua naturale capacità di pulire i rifiuti tossici dal corpo.

 

Quindi, cosa si può fare?
Il nostro consiglio è prima di tutto quello di seguire uno stile di vita attivo, curare la selezione degli alimenti che cuciniamo, magari privilegiando frutta e verdura di stagione e utilizzare degli integratori depura fegato di alta qualità.
Potete chiedere consiglio al vostro farmacista di fiducia oppure contattare uno specialista della nutrizione che saprà indirizzarvi nel modo migliore.

Vediamo ora quali sono le piante e gli alimenti depura fegato

Aglio
Basta una piccola quantità di questo bulbo dal colore bianco e dal sapore pungente per eliminare le tossine. Infatti l’aglio ha la capacità di attivare gli enzimi epatici che aiutano il corpo a eliminare le tossine. L'aglio contiene anche elevate quantità di allicina e selenio, due composti naturali che aiutano nella pulizia del fegato.

Cardo mariano
Rimedio naturale che supportano le funzionalità del fegato. In fitoterapia il cardo mariano viene utilizzato per la preparazione di integratori alimentari dalle proprietà depurative, utile per coadiuvare la fisiologica funzionalità del fegato. La parte più utilizza in fitoterapia e in erboristeria è il frutto.

Limone e acqua
Acqua calda e limone è un ottimo modo per la disintossicazione del fegato ogni mattina. Non si tratta di una limonata, bisogna utilizzare solo acqua e una sana dose di succo di limone fresco.

Oltre al Cardo Mariano, ci sono anche altre erbe che possono stimolare la disintossicazione del fegato come ad esempio la Curcuma.

Curcuma
Questa spezia è utilizzata da sempre da erboristi e culture dell’oriente per secoli come terapia per aiutare nella rimozione delle tossine accumulate dal fegato e stimolano la produzione di bile, un componente fondamentale per la digestione e la salute.

Molte di queste piante sono contenute in integratori naturali fitoterapici che sono facilmente disponibili in negozi online di integratori alimentari naturali.

depurazione | fegato | salute | benessere | fitoterapia | integratori alimentari |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Integratori per fegato: il rimedio naturale per detossificare quest’organo


La cirrosi epatica


Calcoli della colecisti Roma – cisti del fegato – Dott. Carlo Farina


Come depurare l’organismo in primavera


I depuratori acqua per la casa sono utili?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore