Home > Cultura > il nuovo romanzo di Antonella Calvani, scrittrice e poetessa

il nuovo romanzo di Antonella Calvani, scrittrice e poetessa

scritto da: EdizioniLeucotea | segnala un abuso

il nuovo romanzo di Antonella Calvani, scrittrice e poetessa


 Luca, giovane avvocato, si sta recando all’appuntamento con Laura, sua compagna di liceo della quale è sempre stato innamorato, che non vede da circa 10 anni. Mentre cammina sul Lungo Tevere un grosso ramo si stacca da un platano e lo colpisce. Il ragazzo entra in coma e varca la soglia dell’aldilà. Lì incontra Davide, un suo cugino, morto in un incidente quando aveva 13 anni. L’incontro con Davide sarà un balsamo per l’anima di Luca, poiché egli si sente ancora sopraffatto dal rimorso, nonostante il tempo trascorso, pensando di essere l’unico responsabile della sorte funesta del cugino. Prima di lasciare il mondo ultraterreno Luca è attratto da un fiore, è una gardenia rossa, talmente bella che decide di coglierla per portarla con sé a ricordo di quella notte meravigliosa in cui tutto diventa luce. Anche a Laura si manifesta l’entità di Davide, il ragazzino le dona un fiore in sogno, è la stessa gardenia rossa che ha colto Luca. I due giovani vivranno parallelamente un’esperienza unica e ne usciranno più consapevoli e fortificati.

Il fiore rosso rimarrà tra loro a testimonianza della fusione di due anime.
Un viaggio attraverso la sofferenza che ci fa capire come dal dolore si può rinascere e attingere nuova forza per ricominciare.
In fondo non è che  l’amore il perno sul quale si muove il mondo.
 
 
Antonella Calvani nasce in Toscana e subito si trasferisce a Roma dove intraprende studi umanistici che lasciano in lei una vivida impronta neoclassica.
Si trasferisce a Tarquinia a metà anni ’80 e dal paesaggio cittadino scopre il gusto creativo per l’azzurro del mare e l’immensità dei tramonti.
 
Affermata poetessa, questo è il suo primo romanzo.

Fonte notizia: http://www.edizionileucotea.it


romanzo | amore | antonella calvani | edizioni leucotea | rosso ortensia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Francesco S. Mangone: vi presentiamo “La spazzola dell’ingegnere”


Montescaglioso 28-29-30 luglio | "Il paese dei libri"


Spoleto Art Festival 2018:venerdì 28 settembre la Baronessa Soares inaugura la Mostra dei suoi Artisti presso l'Auditorium della Stella


Intervista di Alessia Mocci a Giancorrado Barozzi: vi presentiamo “Utopia Selvaggia”


Intervista di Alessia Mocci a Marco Incardona ed al suo Domande al silenzio


La Fior festeggia quarantacinque anni di attività ad OroArezzo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Come le nuvole quando c’è il vento” è il romanzo di Valentina Chisci.

“Come le nuvole quando c’è il vento” è il romanzo di Valentina Chisci.
Disturbi psicologici, diversità, perdita, sentimenti e droga: questi sono solo alcuni dei grandi temi toccati in questo romanzo, narrato in prima persona dal libero flusso di coscienza della protagonista. Lidia ha ventitré anni, è una ragazza borderline, in lotta costante con se stessa nella spasmodica ricerca della tanto agognata “normalità”; spettatrice di un mondo che non sembra comprenderla, è vittima di sbalzi d’umore e disagi che spesso la scaraventano in situazioni al limite del rischio. Divisa tra il desiderio di essere come tutti gli altri e l’attrazione per tutto ciò che è atipico, l (continua)

Forte del più piccolo coraggio

Forte del più piccolo coraggio
Il romanzo di Stefano Trinci sarà disponibile a partire da oggi sul sito dell’editore. Diego e Marco vivono a Roma e sono amici d’infanzia. In una delle tante sere trascorse al pub conoscono Luca: ne nasce un trio che si cementa rapidamente, a dispetto di differenze caratteriali molto marcate. Così, per l’estate, organizzano un viaggio: nelle intenzioni una vacanza libera e sfrenata, che nei fatti, però, sconvolge ferocemente le loro vite di quasi trentenni.Luca, vittima di un (continua)

Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!

Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!
Esce oggi "Incipit nero, racconti giovanili del terrore" Rendete più spaventevole le vostre serate con l'ultimo lavoro dell'autore sanremasco Daniele Siri. Un uomo trascinato a forza nel parco di una casa maledetta. Una segreteria telefonica che riceve messaggi inquietanti senza chiamate in entrata. La scia di cadaveri dietro a un imbattibile giocatore di carte. Il cuore della foresta morta trafitto da una spada di metallo nero. E poi un negozio sospeso tra il tempo e lo spazio, che appare in sogno a chi si sta smarrendo, e il sogno di una notte (continua)

“Abbracciati alla notte” è il nuovo romanzo di Estella Milianti.

“Abbracciati alla notte” è il nuovo romanzo di Estella Milianti.
Una sola notte cambierà le loro vite per sempre... La vita di campagna, quella dei piccoli borghi, della tranquillità del vivere e del lavoro quotidiano, può diventare insostenibile, carica di gesti già fatti e di giornate tutte uguali, che spezzano i desideri e il futuro. Così pensano quattro amici, uniti sin dall'infanzia, che progettano e compiono una rapina a mano armata sanguinosa e temeraria.Sfidano la sorte, che sembra favorevole, non (continua)

È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani

È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani
Dodici affreschi in grado di trasmettere serenità, trepidazione e trascendenza, per una lettura poliedrica dell’esitenza. È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani Dodici affreschi in grado di trasmettere serenità, trepidazione e trascendenza, per una lettura poliedrica dell’esitenza. Ogni giorno assaporiamo la vita, e poi arriva la morte. Potrebbe sembrare qualcosa di triste – e in parte lo è – ma è anche la quotidianità della vita, (continua)