Home > News > Soluzioni “green” Siemens per il mercato della nautica

Soluzioni “green” Siemens per il mercato della nautica

articolo pubblicato da: bpress | segnala un abuso

La Divisione Industry Solutions di Siemens Italia ha siglato l’accordo con il cantiere Kingship Marine Ltd di Hong Kong per la fornitura del sistema di propulsione ecologica SISHIP EcoProp per il Green Voyager, motoryacht ibrido di 44 metri.

Lo scorso settembre Industry Solutions, divisione di Siemens S.p.a., ha siglato l’accordo con la società Kingship Marine Ltd per la fornitura del sistema ecologico di propulsione SISHIP EcoProp, che sarà installato sul Green Voyager, uno straordinario motoryacht ibrido di 44 metri che presenta soluzioni di engineering rivoluzionarie e un design innovativo.
Kingship è il rinomato cantiere di Hong Kong che costruisce superyachts di elevato standard qualitativo avvalendosi delle migliori soluzioni disponibili sul mercato internazionale. Su progetto dell’ing. Horacio Bozzo, fondatore dello studio Axis Group Yacht Design di Viareggio, Kingship ha presentato Green Voyager, un motoryacht pensato per circumnavigare il globo, conciliando allo stesso tempo requisiti di eco compatibilità e basso impatto ambientale.

Green Voyager, che è attualmente in costruzione e che sarà varato nel 2012, otterrà la certificazione Rina Green Star Plus che verifica l’adozione di soluzioni che garantiscano il minimo impatto in almeno 6 delle 12 forme di inquinamento descritte dal Rina, l’organo italiano che presiede le certificazioni in ambito navale. Al fine di soddisfare i tre criteri richiesti per il sistema di propulsione – basso consumo di energia, funzionamento pulito e dimensione compatte – Kingship ha affidato a Industry Solutions lo studio del sistema di propulsione ibrido (Siemens SISHIP EcoProp) .
La soluzione pensata per il Green Voyager disporrà di due unità di propulsione EcoProp, ognuna delle quali sarà collegata meccanicamente al riduttore marino e lavorerà in parallelo al motore diesel di propulsione principale. Ogni gruppo di propulsione sarà elettricamente alimentato da gruppi di generazione elettrica o da un innovativo sistema di batterie ai Polimeri di Litio, ma è sin da oggi concepito per lavorare con qualsivoglia fonte di energia alternativa (pannelli solari, generatori eolici, celle a combustibile, ecc.).
Questo sistema è in grado di gestire l’energia proveniente da ogni fonte tramite un sofisticato sistema di Power Management. Quando l’energia prodotta supera le necessità dello yacht, il sistema accumula la quantità in eccesso nelle batterie per riutilizzarla successivamente. Ciò consente periodi di funzionamento silenzioso a batterie, riattivando i gruppi di generazione elettrica solo qualora la richiesta di energia dovesse superare la loro capacità. Usando solo la propulsione elettrica tramite le batterie, Green Voyager potrà navigare silenziosamente per diverse ore a zero-emissioni, una soluzione ideale per una lenta navigazione o per attraversare zone protette.
A comprova del fatto che ottime prestazioni significano anche minor impatto sull’ambiente, il Green Voyager è stato progettato per avere una propulsione di almeno il 16% più efficiente rispetto a uno yacht tradizionale delle stesse dimensioni.

Green Voyager è stato inserito tra i candidati al premio UIM 2010 Environmental Award, creato dall’Unione Internazionale di Motonautica con l’obiettivo di riconoscere le realtà (aziende, organizzazioni, università, centri di ricerca o persone fisiche) che sono fonte d’ispirazione per l’eccellenza nell’innovazione, lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie rispettose dell’ambiente. “Siamo estremamente orgogliosi dell’interesse che circonda le soluzioni Siemens eco-friendly per la nautica.” ha commentato Ing.Saverio Mottana, responsabile del reparto Marine Solutions di Siemens – “Esso rappresenta la concreta dimostrazione che un buon progetto può conciliare innovazione tecnologica, confort e rispetto dell’ambiente” .

# # #


Siemens rappresenta una delle più importanti multinazionali operanti a livello mondiale. Presente in oltre 190 paesi con circa 405.000 collaboratori, un fatturato 2009/10 di 76 miliardi di Euro e un utile netto di 4,1 miliardi di Euro,  Siemens opera nei settori industria, energia e sanità, e si distingue da oltre 160 anni per innovazione, qualità, affidabilità, eccellenza delle proprie soluzioni e per l’importante presenza sul mercato internazionale. Siemens è il più importante fornitore a livello globale di tecnologie ecosostenibili, grazie alle quali ha generato un fatturato di circa 28 miliardi di Euro, più di un terzo del proprio fatturato totale. In Italia Siemens possiede cinque stabilimenti produttivi e sei centri di ricerca e sviluppo, alcuni dei quali sono centri di eccellenza mondiale. Siemens in Italia, che ha chiuso l’esercizio 2009/10 con un fatturato di 2,5 miliardi di Euro e ordini per 2,6 miliardi di Euro, costituisce una delle maggiori realtà industriali attive nel nostro Paese.
www.siemens.it
Il Settore Industry di Siemens (Erlangen, Germania) è fornitore leader a livello mondiale di tecnologie environmentally friendly per la produzione, il trasporto, il settore building e l’illuminazione. Con tecnologie per l’automazione integrata e soluzioni complete rivolte ai diversi comparti industriali, Siemens aumenta la produttività, l’efficienza e la flessibilità dei propri clienti nelle varie categorie dell’industria e delle infrastrutture. Il Settore Industry è costituito da sei divisioni: Building Technologies, Drive Technologies, Industry Automation, Industry Solutions, Mobility e Osram. Con circa 204.000 collaboratori in tutto il mondo (al 30 settembre 2010), Siemens Industry ha chiuso l’anno fiscale 2010 (terminato il 30 settembre) con un fatturato totale di circa 35 miliardi di Euro.
www.siemens.it/industry

La Divisione Industry Solutions di Siemens è tra i fornitori leader a livello mondiale di soluzioni e servizi per l’industria e gli impianti e comprende le attività di Siemens VAI Metals Technologies, Water Technologies e Industrial Technologies. La Divisione Industry Solutions sviluppa e costruisce impianti per il cliente finale, li commissiona e fornisce supporto durante l’intero ciclo di vita. Un vasto portfolio di soluzioni ambientali che consentono alle aziende di utilizzare l’acqua, l’energia e le attrezzature in modo efficiente, riducendo le emissioni  nel pieno rispetto delle normative. Con circa 29.000 collaboratori a livello mondiale (30 settembre), la Divisione Industry Solutions di Siemens ha chiuso l’anno fiscale 2010 con un fatturato totale pari a 6 miliardi di Euro.
www.siemens.it/is
 

Siemens | yachts | Kingship | basso impatto ambientale | energie alternative |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Siemens in prima fila ad Expoferroviaria: dal VAL di Torino alla Green Mobility


Siemens pioniere nella tecnologia degli impianti a ciclo combinato: efficienza record oltre il 60% e massima flessibilità di esercizio


Continua il trend positivo di crescita della Business Unit Siemens Wind Power del Settore Energy di Siemens


Siemens presenta la nuova turbina eolica senza moltiplicatore di giri per velocità di vento moderato-basse


Siemens equipaggia due nuovi sommergibili della Marina Italiana con le più recenti tecnologie di propulsione e automazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Copernico Migliora la Fornitura dei Servizi con il Workflow Dinamico di Ivanti Service Manager

Sviluppare e migliorare ulteriormente le interazioni con i clienti, la gestione e la fornitura di servizi e le attività del dipartimento: ecco perché Copernico ha scelto Ivanti® Service Manager - una soluzione con workflow dinamici, flessibili e customizzabili.  La ricerca di una Soluzione Semplificata Copernico era alla ricerca di una soluzione di IT service management (I (continua)

Ivanti Service Manager semplifica il supporto Help Desk per 1.000 operatori del servizio automobilistico

Parte di Belron International Ltd., Carglass® è una società specializzata nella riparazione e sostituzione di cristalli auto e parabrezza. Dal 2017, Carglass® è entrata nel mondo della carrozzeria, dando vita ad un network composto da centri affiliati e centri diretti, dislocati su tutto il territorio italiano. Un’estensione di servizio che ha richiesto dei migl (continua)

“Auto” by KAYAK.it: il miglior modo per godersi una vacanza on the road!

  In Italia è possibile noleggiare un’auto per 43€ al giorno, meno di una corsa in taxi dall’aeroporto al centro città Catania, Milano e Roma sono le città italiane che hanno registrato il maggior numero di ricerche per auto a noleggio Mini ed Economy sono le categorie di auto più richieste Il periodo di noleggio medio in Ital (continua)

Analisi KAYAK.it sui mondiali di calcio 2014: crollo nelle ricerche durante le partite dei gironi

   L’Italia è già stata eliminata, ma gli italiani hanno guardato con grande apprensione l’ultima partita dei gironi, nella speranza di vedere la nazionale qualificarsi agli ottavi I francesi hanno mostrato grande fiducia verso la nazionale che si è qualificata al turno successivo Gli spagnoli hanno distolto l’attenzi (continua)

PANASONIC LANCIA IL NUOVO CAMCORDER P2HD AG-HPX600EJ

COMPATTA, CON UN’ECCELLENTE ESPANDIBILITÀ E UN’AGGIORNABILITÀ “A PROVA DI FUTURO”, INCLUDE AVC-ULTRA RECORDING   Panasonic Corporation presenterà a settembre 2012 AG-HPX600EJ, un nuovo camcorder P2HD. AG-HPX600EJ combina un ottimale rapporto prezzo-prestazioni, facilità d’uso e funzioni espandibili con un design “a prova di fut (continua)