Home > Musica > PLATO VADO AL MASSIMO COL VASCO ROSSI TRIBUTE E I CREDI DAVVERO

PLATO VADO AL MASSIMO COL VASCO ROSSI TRIBUTE E I CREDI DAVVERO

scritto da: Napoli Rock | segnala un abuso

PLATO VADO AL MASSIMO COL VASCO ROSSI TRIBUTE E I CREDI DAVVERO


E’ il 18 Novembre ma vista la temperatura diciamo che sembra una bellissima sera di primavera. La location il Santini’s Cafe di Pozzuoli è quella delle grandi occasioni per ospitare uno dei più grandi Tributi a Vasco Rossi in Italia. Vasconvolti accorsi da tutta la Campania, fanno in modo che il live viene traghettato all’aperto perché la struttura al suo interno non può contenere questo fiume di persone. Il personaggio non ha bisogno di presentazioni perché ormai siamo abituati alle sue grandi performances rockettare. Stiamo parlando del ciclone Plato che con la sua Credi Davvero Rock Band ormai registra il tutto esaurito nelle birrerie e lunge bar in Campania. Per l’occasione dopo il live incuriositi ci avviciniamo ad una delle tante persone accorse al concerto che ci concede una breve intervista: Seguo da molti anni il cantante Stellario Ruggero, in arte Plato, ed il suo complesso i Credi Davvero ed ho potuto assistere alla loro crescita professionale ed il relativo successo. La passione per Vasco Rossi gli ha consentito di poter essere definito il “Vasco Puteolano” Durante il concerto ho potuto constatare anche da parte del pubblico, la forza trainante di Plato nel coinvolgere i presenti con le sue performances e con la forza della sua voce. I componenti del gruppo sono veri professionisti ed insieme a Plato danno vita ad un complesso che non è solo musicale ma un vero e proprio gruppo fondato sulla professionalità, sulla stima ed anche promotori di un messaggio di amicizia e solidarietà. Il pubblico nei concerti di Plato copre varie generazioni e tutte trovano la propria collocazione nelle canzoni proposte. E’ impossibile non cantare e ballare agli spettacoli di Plato e i Credi Davvero perché si viene coinvolti e travolti dal ritmo e dalla passione che il cantante trasferisce nell’esibizione creando così un’atmosfera emozionante e coinvolgente. Il successo di uno spettacolo viene misurato nelle insistenti richieste di bis e questo è quello che accade quando si esibiscono Plato ed i Credi Davvero per riconoscere a questo gruppo la loro bravura, la loro professionalità ed il loro messaggio.(Santina Cerasuolo)

Fonte notizia: https://it-it.facebook.com/PlatoCrediDavvero/


Vasco Rossi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Plato Day, i 50 anni del rocker di Pozzuoli


L'intervista a Erno Rossi per i suoi 40 anni di professione...


Io sono Plato, la scalata di un rocker a Sanremo Rock


Serata D’Onore al Uè Capp di Baia per i 25 Anni di Rock del Blasco Puteolano Plato


Plato, le mie 25 Albachiara ed una vita rock’n’rool


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore