Home > Economia e Finanza > Fabrizio Palenzona, Unicredit: rilanciare il settore portuale italiano

Fabrizio Palenzona, Unicredit: rilanciare il settore portuale italiano

scritto da: Phinet | segnala un abuso

Fabrizio Palenzona, Unicredit: rilanciare il settore portuale italiano


Seminario Arel sullo sviluppo dei porti italiani tra iniziative di riforma e progetti di investimento.

“E’ necessario rilanciare il settore portuale italiano”, lo ha dichiarato Fabrizio Palenzona, Vice Presidente di Unicredit, a margine del seminario “Lo sviluppo dei porti italiani tra iniziative di riforma e progetti di investimento” promosso dall’Arel, Agenzia di Ricerche e Legislazione.


Prioritarie per un settore strategico per l’Italia come quello portuale sono la riorganizzazione del quadro delle funzioni istituzionali e l’innovazione degli strumenti giuridici. Per incrementare la propria presenza nei mercati globali - si è discusso nel corso del seminario - il settore portuale italiano deve affrontare la sfida del traffico merci internazionale nel contesto dell’integrazione degli scambi comunitari e dell’affermazione dei nuovi protagonisti mondiali quali Cina, India, Brasile e i paesi africani che si affacciano sul Mediterraneo.

(Fonte: Phinet Blog)

Social Media Communication
Phinet
Roma Italia

fabrizio palenzona | unicredit | sistema portuale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La sicurezza del lavoro portuale e marittimo


ADR, Fabrizio Palenzona: obiettivo 100 milioni di passeggeri


Comitato portuale Civitavecchia: confermare Pasqualino Monti Presidente


Fabrizio Palenzona: i media e la verità sulla Chiesa cattolica


Fabrizio Palenzona in una lettera al Sole 24 Ore: Infrastrutture per la crescita del Paese


Aeroporti di Roma: Fabrizio Palenzona "niente più bagagli smarriti con Net 6000"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Simona Norreri, Lombardia Scuola di Welfare

 Simona Norreri, i principali obiettivi da raggiungere sono: garantire la continuità didattica; superare le graduatorie e i concorsi centralisti per concorsi e dirigenti scolastici, passando gradualmente ad un sistema che valorizzi il reclutamento condotto dalle istituzioni scolastiche sulla base di albi e abilitazione regionale, con graduatorie e concorsi regionali, ed ottenere c (continua)

Infracom Italia S.p.A dà il via alla ristrutturazione finanziaria

Il 30 ed il 31 gennaio 2012 completato il percorso di dismissione delle attività non strategiche previste nel piano industriale Infracom Italia S.p.A., società controllata dal Gruppo Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova, leader nel settore dell’ Information & Communication Technology, ha sottoscritto con le principali banche finanziatrici un accordo di ristrutturaz (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Pjanic pronto per la Roma dopo la Nazionale

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona. Conclusi gli impegni con la Nazionale, Miralem Pjanic, il nuovo centrocampista bosniaco della Roma, è rientrato nella Capitale. Grande l'interesse e la curiosità da parte dei passeggeri e degli operatori aeroportuali di chiara fede giallorossa, all'arrivo del calciatore al Leonardo da Vinci da Monaco di Baviera con un volo di linea della Luf (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Roma - Berna le due capitali si danno la mano

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, SkyWork Airlines lancia la nuova rotta Roma-Berna dal Leonardo da Vinci con 5 voli settimanali La SkyWork Airlines, giovane compagnia area svizzera con base all’aeroporto di Berna, ha recentemente aggiunto Roma con il Leonardo da Vinci alla lista delle capitali europee già servite. Per i viaggiatori provenienti dall’Italia si apre cos&igr (continua)

Fabrizio Palenzona (ADR): Franco Nero torna al western con Tarantino

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, Franco Nero torna al western con Tarantino. Dopo aver finito di girare a New York "Scorched", episodio della serie "Law & Order Special Victims Unit", dove veste i panni di un personaggio che, in qualche modo, ricorda Strauss Khan, Franco Nero torna ora al genere western in un film di Tarantino ispirato alla figura di 'Django'. ' (continua)